HOME | ARTICOLI > Notizie

Articolo

Avvicinandosi la data di rilascio di Microsoft Windows Vista crescono ovviamente le notizie, i dettagli ma anche le critiche. Negli scorsi giorni al coro degli scontenti si è aggiunto Jim Wong, senior corporate vice president di Acer.

I pesanti commenti di Jim Wong riguardano la politica di prezzi e la differenziazione tra le sette versioni del nuovo sistema operativo Microsoft Windows Vista. La casa di Redmond, commenta Jim Wong a ZDNet.com, ha da sempre improntato la comunicazione relativa a Windows Vista facendo riferimento a una nuova esperienza multimediale.

La versione base di Windows Vista denominata Home Basic non dispone dell’interfaccia Aero, delle funzionalitè  media center e dell’indispensabile remote control; sono questi gli elementi che secondo l’esponente di Acer creeranno malumore negli utenti. Di fatto una licenza Home Basic costa $293 mentre una Home Premium $359; quest’ultima perಠmette a dispone anche i tre elementi mancanti nella Home Basic appena citati.

Jim Wong identifica nella ridotta differenza di prezzo tra l’attuale Windows XP Home edition e Windows Vista Home Basic uno specchietto per le allodole poichè tale versione non permette all’utenza di godere delle novitè  del nuovo sistema operativo.

I produttori di pc saranno quindi costretti ad utilizzare le versioni Microsoft Windows Vista Home Premium il cui costo è perಠsuperiore del 10% rispetto a quello della licenza Home Basic. Questo aggravio di costo viene quantificato da Acer con un aumento dei prezzi di circa l’1% in un mercato dove il margine è quasi del 5%.

Altri produttori non hanno al momento rilasciato opinioni simili a quanto fatto da Acer. Bisogna perಠrilevare che seppur Microsoft ha incentrato la propria strategia di comunicazione su Aeroglass e nuove esperienze multimediali, le novitè  di Windows Vista sono anche altre.

Microsoft più volte ha posto l’accento ad esempio sulle problematiche di sicurezza e sulle varie opzioni di ricerca e queste caratteristiche dovrebbero essere garantite anche dalla release Home Basic. Detto questo tutte le altre osservazioni di natura economica fatte da Jim Wong non possono che essere condivise.

Articolo apparso su:hwupgrade.it
Autore: mooseek
Articolo creato il: 06/11/2006
Categoria: Notizie
Tags:
Commenti: 0 Commenti

Condividi questo Articolo

Facebook

Condividi su Facebook

Twitter

Condividi su Twitter

Google+

Condividi su Google Plus

LinkedIn

Condividi su LinedIn

Feeds


Ultimi Articoli

15 Programmi Gratuiti da Wonderfox per festeggiare il periodo estivo del 2017

15 Programmi Gratuiti da Wonderfox per festeggiare il periodo estivo del 2017

Wonderfox la popolare Software House specializzata in programmi dedicati alla multimedialità ha deciso di creare una strepitosa offerta dedicata a questa Estate 2017 offrendo a tutti coloro i [...]

19-07 Dettagli
10 e oltre Programmi dedicati alla grafica vettoriale

10 e oltre Programmi dedicati alla grafica vettoriale

La grafica vettoriale è una tecnica utilizzata per descrivere un'immagine attraverso codifiche geometriche. La differenza rispetto alle classiche immagine raster è netta, infatti quest’ulti[...]

18-07 Dettagli
10 e oltre programmi per la gestione delle vostre Password

10 e oltre programmi per la gestione delle vostre Password

Le password nel bene e nel male sono oggi lo strumento più necessario e diretto per proteggere le nostre informazioni. Sono strumenti da molti ritenuti obsoleti ma allo stesso tempo ancora att[...]

16-07 Dettagli
10 Anni di iPhone ed un Giveaway Tributo dedicato e 10.000 copie gratis di MacX MediaTrans

10 Anni di iPhone ed un Giveaway Tributo dedicato e 10.000 copie gratis di MacX MediaTrans

Come sappiamo sono passati pochi giorni dall'anniversario dei 10 Anni di debutto di iPhone sul mercato. Mai come in questo periodo i rumors riguardanti l'iPhone 8, ovvero l'iPhone del decimo an[...]

08-07 Dettagli
Continua

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *