HOME | ARTICOLI > Notizie

Articolo

windows_open_source.jpeg

Microsoft diventa più trasparente verso i suoi prodotti, pubblicando a breve sul suo sito documentazione per API e protocolli di comunicazione, tra questi ci sono Windows Vista (incluso il .NET Framework), Windows Server 2008, SQL Server 2008, Office 2007, Exchange Server 2007 e Office SharePoint Server 2007, e naturalmente i nuovi prodotti che arriveranno in futuro.

Autore: mooseek
Articolo creato il: 22/02/2008
Categoria: Notizie
Tags:
Commenti: 1 Commento

Condividi questo Articolo

Facebook

Condividi su Facebook

Twitter

Condividi su Twitter

Google+

Condividi su Google Plus

LinkedIn

Condividi su LinedIn

Feeds


Ultimi Articoli

50 e oltre Portali dedicati al mondo della Finanza

50 e oltre Portali dedicati al mondo della Finanza

Cosa c'è di più attuale della finanza? Perché questa disciplina che una volta era pressoché studiata solo da professionisti ed appassionati ora diventa così centrale nella nostra vita? [...]

13-01 Dettagli
7 e oltre software e servizi per creare animazioni

7 e oltre software e servizi per creare animazioni

Avete come sogno nel cassetto quello di creare dei cartoni animati? L’impresa è facile e divertente passando da carta e penna e tanta buona volontà. La faccenda diventa più ardua se si vuo[...]

09-01 Dettagli
Ecco MooPlaza

Ecco MooPlaza

Oggi noi di Mooseek.com vogliamo presentarvi Mooplaza.com, una web directory che si occupa e si dedica ad indicizzare al suo interno Siti web commerciali di aziende locali, aziende di produzion[...]

09-01 Dettagli
20 Migliori Siti d'Affari Consigliati nel 2016 da Mooseek.com

20 Migliori Siti d'Affari Consigliati nel 2016 da Mooseek.com

Oggi giorno il mangiar bene ed il bere di qualità è una costante sempre più presente nella vita di tutti i giorni. La scelta di un proprio fornitore per cibo e bevande è una attività che nel t[...]

31-12 Dettagli
Continua

Commenti

Una replica a “Open Source Interoperability Initiative”

  1. DrAg0n ha detto:

    Mi piace come notizia, ma posso sapere la fonte? Magari sul sito della microsot stessa …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *