HOME | ARTICOLI > Smartphone

Articolo

 

Durante l’evento TechDays 2012 in Helsinki, Finlandia, l’azienda Symbio ha pensato bene di pubblicizzarsi attraverso una composizione di ben 144 Windows Phone uniti fra loro nella visualizzazione di una immagine inviata tramite Wifi.

Scopriamo il lavoro fatto in questo video

Autore: mooseek
Articolo creato il: 12/03/2012
Categoria: Smartphone
Tags: Tags: , ,
Commenti: 0 Commenti

Condividi questo Articolo

Facebook

Condividi su Facebook

Twitter

Condividi su Twitter

Google+

Condividi su Google Plus

LinkedIn

Condividi su LinedIn

Feeds


Ultimi Articoli

15 Programmi Gratuiti da Wonderfox per festeggiare il periodo estivo del 2017

15 Programmi Gratuiti da Wonderfox per festeggiare il periodo estivo del 2017

Wonderfox la popolare Software House specializzata in programmi dedicati alla multimedialità ha deciso di creare una strepitosa offerta dedicata a questa Estate 2017 offrendo a tutti coloro i [...]

19-07 Dettagli
10 e oltre Programmi dedicati alla grafica vettoriale

10 e oltre Programmi dedicati alla grafica vettoriale

La grafica vettoriale è una tecnica utilizzata per descrivere un'immagine attraverso codifiche geometriche. La differenza rispetto alle classiche immagine raster è netta, infatti quest’ulti[...]

18-07 Dettagli
10 e oltre programmi per la gestione delle vostre Password

10 e oltre programmi per la gestione delle vostre Password

Le password nel bene e nel male sono oggi lo strumento più necessario e diretto per proteggere le nostre informazioni. Sono strumenti da molti ritenuti obsoleti ma allo stesso tempo ancora att[...]

16-07 Dettagli
10 Anni di iPhone ed un Giveaway Tributo dedicato e 10.000 copie gratis di MacX MediaTrans

10 Anni di iPhone ed un Giveaway Tributo dedicato e 10.000 copie gratis di MacX MediaTrans

Come sappiamo sono passati pochi giorni dall'anniversario dei 10 Anni di debutto di iPhone sul mercato. Mai come in questo periodo i rumors riguardanti l'iPhone 8, ovvero l'iPhone del decimo an[...]

08-07 Dettagli
Continua

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *