HOME | ARTICOLI > Notizie

Articolo

In vista del recepimento della direttiva comunitaria MiFiD (Markets in Financial Instruments Directive), che imporrà  a banche, assicurazioni, societè  di investimento e fondi pensioni di adottare nella loro attivitè  di intermediazione finanziaria alcune misure a salvaguardia degli interessi degli investitori, SIA e Microsoft svilupperanno due soluzioni prototipali per facilitare il lavoro di chi opera nell’ambito dei mercati finanziari, che saranno tra le prime in Europa a utilizzare il sistema operativo Windows Vista.

Si tratta di un prototipo di piattaforma, chiamata TODEAL, che consentirà  l’accesso multimercato all’ingrosso per il trading sul reddito fisso, e di un prototipo di un’informativa finanziaria (KUERY) sviluppata in collaborazione con Interactive Data/Comstock (operatore mondiale specializzato nelle informative).

“Basare, tra i primi in Europa, le nostre soluzioni su Windows Vista è l’occasione per facilitare ancora di più l’operativitè  quotidiana di tutti coloro che lavorano nei capital markets ed è l’ulteriore conferma della capacitè  innovativa di SIA”, dichiara in una nota Renzo Vanetti, amministratore delegato di SIA.

“La nuova piattaforma Windows offrirà  ai nostri partner grandi opportunitè  per sviluppare soluzioni innovative in grado di migliorare le attivitè  e il business dei clienti – aggiunge Marco Comastri, amministratore delegato di Microsoft Italia -. Grazie a questa partnership e all’esperienza di SIA nel settore, siamo certi che le istituzioni finanziarie potranno sfruttare tutte le potenzialitè  del nuovo sistema operativo appena questo sarà  disponibile sul mercato”.

Le nuove funzionalitè  di Windows Vista consentiranno al personale specializzato nella gestione del trading di organizzare e utilizzare in modo sicuro e intuitivo le informazioni, e di connettersi in maniera semplice ad un’ampia gamma di dispositivi digitali e di rete. In particolare, Windows Vista introdurrà  un nuovo approccio per la ricerca delle informazioni, attraverso la creazione di “˜cartelle virtuali’, ovvero la possibilitè  di visualizzare in modo dinamico i documenti presenti su disco, raccogliendoli e organizzandoli in base alle proprie necessitè . Tramite la nuova interfaccia grafica utente è inoltre possibile visualizzare in modo chiaro e immediato il contenuto delle singole cartelle.

Articolo apparso su:cwi.it
Autore: mooseek
Articolo creato il: 03/03/2006
Categoria: Notizie
Tags:
Commenti: 0 Commenti

Condividi questo Articolo

Facebook

Condividi su Facebook

Twitter

Condividi su Twitter

Google+

Condividi su Google Plus

LinkedIn

Condividi su LinedIn

Feeds


Ultimi Articoli

10 e oltre Programmi per la Gestione ed Emissione delle Fatture

10 e oltre Programmi per la Gestione ed Emissione delle Fatture

Software Gestionali che permettono a tutti di scrivere, archiviare ed in generale gestire le proprie fatture. Un elenco ricco e completo che può servire a tutti coloro che hanno la necessità [...]

16-01 Dettagli
50 e oltre Portali dedicati al mondo della Finanza

50 e oltre Portali dedicati al mondo della Finanza

Cosa c'è di più attuale della finanza? Perché questa disciplina che una volta era pressoché studiata solo da professionisti ed appassionati ora diventa così centrale nella nostra vita? [...]

13-01 Dettagli
7 e oltre software e servizi per creare animazioni

7 e oltre software e servizi per creare animazioni

Avete come sogno nel cassetto quello di creare dei cartoni animati? L’impresa è facile e divertente passando da carta e penna e tanta buona volontà. La faccenda diventa più ardua se si vuo[...]

09-01 Dettagli
Ecco MooPlaza

Ecco MooPlaza

Oggi noi di Mooseek.com vogliamo presentarvi Mooplaza.com, una web directory che si occupa e si dedica ad indicizzare al suo interno Siti web commerciali di aziende locali, aziende di produzion[...]

09-01 Dettagli
Continua

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *