HOME | ARTICOLI > Android, Primo Piano, Schede Tecniche, Smartphone, Sony

Articolo

Xperia XA Ultra Colour Range_low

Sony Mobile Communications annuncia Xperia XA Ultra, un nuovo smartphone che va ad arricchire la serie Xperia X e dotato di un’elegante selfie-cam. Con il suo schermo da 6 pollici, fotocamera frontale da 16MP, sensore sensibile alle condizioni di scarsa luminosità, autonomia di due giorni* e un design sottile ed elegante con display borderless, questo nuovo prodotto è un perfetto smartphone di fascia media in grado di rispondere a qualsiasi esigenza.

Grazie all’avanzata fotocamera anteriore da 16MP e ai celebri sensori Sony in grado di scattare immagini perfette anche in condizioni di scarsa luminosità, con Xperia XA Ultra è possibile creare il selfie perfetto sia di giorno che di notte. La tecnologia Sony utilizzata per la fotocamera di questo dispositivo aiuta ad ottenere scatti sempre nitidi, luminosi e senza sfocature grazie ad un flash intelligente che dona luce naturale al viso durante gli autoscatti notturni e ad Optical Image Stabilisation, utile a contrastare gli effetti dei movimenti della mano. Scattare un selfie è reso ancora più semplice dalla funzionalità Hand Shutter: è sufficiente alzare la mano e il timer inizierà il conto alla rovescia, lasciando il tempo di mostrare l’espressione perfetta e mettersi in posa. La fotocamera principale da 21,5 megapixel e super-veloce, invece, è dotata di Hybrid autofocus e di avvio rapido dalla modalità standby che permettono di ottenere uno scatto spontaneo e di catturare anche il più piccolo dettaglio in una frazione di secondo.

Il display senza bordi da 6 pollici, con vetro curvo, è circondato da una scocca in metallo che crea una sensazione di continuità e permette al dispositivo di adattarsi perfettamente alla mano. Il design sottile e la modalità One-handed Operation rendono confortevole l’utilizzo del dispositivo anche con una sola mano nonostante l’ampio display.

Xperia XA è dotato di un grande e luminoso display, ma ciò non compromette lo standard della batteria Sony. Questo smartphone, infatti, assicura fino a 2 giorni di autonomia* con una singola carica, assicurando così all’utente a disposizione più tempo per chiacchierare, chattare, scattare foto e guardare contenuti multimediali. E se si avesse bisogno di una ricarica rapida del dispositivo? Quick Charger UCH12 ** garantisce a XA Ultra 5.5 ore di autonomia in solo 10 minuti.

Xperia XA Ultra è disponibile in nero, bianco e nell’innovativa variante Lime Gold e sarà disponibile da luglio nei mercati selezionati. Sono a disposizione anche eleganti cover per completare e proteggere Xperia XA Ultra, tra cui Style Cover Flip nei colori corrispondenti che permettono di accendere e spegnere il dispositivo tramite l’apertura e la chiusura della custodia.

CARATTERISTICHE:

Lo smartphone Sony Xperia XA Ultra integra un processore Octa Core da 2000mhz con una memoria disponibile di 3072mb mentre lo spazio di archiviazione a disposizione è di 16gb con slot di espansione MicroSD.

Lo schermo è un IPS LCD da 6.0 pollici con una risoluzione di 1920×1080. La fotocamera principale è di 21.5mpx mentre la fotocamera anteriore è di 16mpx con flash dual. Lo smartphone offre anche una connessione 4G/LTE

Il sistema operativo al debutto è Android 6.0 Marshmallow.

Disponibile nei colori bianco, nero, oro

Specifiche tecniche Sony Xperia XA Ultra:

  • Chipset:  MediaTek Helio P10
  • Processore: Octa Core da 2000mhz
  • Memoria: 3072MB
  • Spazio: 16GB +MicroSD
  • Display: IPS LCD da 6.0 pollici con risoluzione 1920×1080
  • Fotocamera: 21.5mpx posteriore + 16mpx anteriore
  • Batteria: 0mAh
  • Sistema operativo: Android 6.0 Marshmallow

Potete scoprire tutte le caratteristiche nella Scheda Tecnica Completa

Autore: Mooseek
Articolo creato il: 17/05/2016
Categoria: Android, Primo Piano, Schede Tecniche, Smartphone, Sony
Tags: Tags: , ,
Commenti: 0 Commenti

Condividi questo Articolo

Condividi su Facebook
Condividi su Twitter
Condividi su LinedIn

Ultimi Articoli

Come gestire e convertire le immagini dal formato Apple HEIC a JPG

Come gestire e convertire le immagini dal formato Apple HEIC a JPG

Cosa è HEIC? HEIF è l'acronimo di High Efficiency Image Format e, come suggerisce il nome, è un modo più snello per archiviare i file di immagine. Quest formato grafico è al momento que[...]

03-12 Dettagli
C’è ancora spazio per xbox in Italia? Ecco i siti per schiarirsi meglio le idee

C’è ancora spazio per xbox in Italia? Ecco i siti per schiarirsi meglio le idee

C’è ancora spazio per xbox in Italia? Poche esclusive e titoli dedicati sembrano non convincere al massimo il pubblico. PlayStation, almeno in Italia, continua la sua cavalcata avendo ancora un[...]

01-12 Dettagli
Come Provare Gratis Spotify Premium per 3 mesi

Come Provare Gratis Spotify Premium per 3 mesi

Che cosa è Spotify Premium Spotify Premium è il servizio a pagamento e quindi più ricco di musica del famoso servizio di streaming Spotify. Riproduci milioni di brani senza pubblicità, o[...]

28-11 Dettagli
Come Disinstallare in maniera approfondita: Ecco Ashampoo UnInstaller 9

Come Disinstallare in maniera approfondita: Ecco Ashampoo UnInstaller 9

Ashampoo UnInstaller 9 rimuove completamente i programmi indesiderati senza lasciare traccia. Il software utilizza quattro metodi di eliminazione complementari e si occupa delle applicazioni, non[...]

26-11 Dettagli
Consigli per sfruttare al meglio il Cyber Monday e comprare in totale sicurezza

Consigli per sfruttare al meglio il Cyber Monday e comprare in totale sicurezza

Non solo Black Friday. Da anni ormai ha preso piede un evento molto amato tutti quei consumatori che prediligono l’online: il Cyber Monday, che quest’anno ricorre il 2 dicembre. In occasione[...]

21-11 Dettagli
WhatsApp per Windows Phone si spegnerà ufficialmente il prossimo 31 Dicembre. È la fine della piattaforma

WhatsApp per Windows Phone si spegnerà ufficialmente il prossimo 31 Dicembre. È la fine della piattaforma

E’ indubbiamente la fine del progetto Microsoft. WhatsApp per Windows phone si spegnerà ufficialmente il prossimo 31 Dicembre 2019. Quando una killer application come WhatsApp lascia una p[...]

20-11 Dettagli
Continua

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.