24/01/2006 Mooseek 0 Commenti

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su LinedIn Condividi su Telegram Condividi su WhatsApp Condividi su Flipboard Condividi su Pinterest Condividi su Tumblr Condividi via SMS Condividi via Email

Direttamente da fonti Microsoft ci arriva un nuovo scoop su quello che dovrebbe essere il prossimo erede di Windows Vista. Si faceva chiamare Blackcomb, ma ora si è scoperto il suo vero nome che verrà  marchiato come Windows “Vienna”.

Se Windows Vista in italiano arriverà  nei primi mesi del prossimo anno, il futuro Vienna lo vedremo durante il 2011. Molto probabilmente sarà  interamente sviluppato con tecnologia Microsoft .NET , per quanto riguarda l’interfaccia grafica sarà  abbandonata la shell Explorer, che verrà  sostituita da un’interfaccia completamente nuova, con funzionalitè  sostitutive per la taskbar derivanti dagli ultimi 10 di ricerca del Microsoft “Vibe” lab.

I progetti GroupBar e LayoutBar dovrebbero anche fare il loro debutto in Vienna, consentendo agli utenti di gestire e tenere traccia più efficacemente delle proprie applicazioni e documenti. Si vocifera inoltre di nuovo modo di lanciare le applicazioni. Tra le altre idee Microsoft sta valutando infatti l’implementazione di una interfaccia a “torta” menu-type circolare, simile alla funzione “dock” di Apple MacOSX. Molte altre funzionalitè  originariamente previste per Windows Vista, come Monad Shell e WinFS dovrebbero poi essere parte di Vienna, sebbene quest’ultime verranno giè  rese disponibili indipendentemente non appena completate.

Articolo apparso su:webisland.net
Autore: Mooseek
Articolo creato il: 24/01/2006
Categoria: Notizie
Tags:
Commenti: 0 Commenti

Condividi questo Articolo

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su LinedIn Condividi su Telegram Condividi su WhatsApp Condividi su Flipboard Condividi su Pinterest Condividi su Tumblr Condividi via SMS Condividi via Email

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultimi Articoli

Esiste un profilo instagram dedicato al mondo dei gamers ed in particolare a tutti coloro che non vogliono solo avere notizie “mainstream” ma piuttosto info e tips di livello per scoprire sempre nuove idee di divertimento E’ questo il caso di ciò che trovate all’interno del profilo iTechGamer (@itechgamer)  una vera e propria vetrina di […]

Malgrado l’impegno per difendere i nostri dati, sono copiosi ad oggi i furti d’identità digitale. Infatti, se nella vita reale è infrequente ma possibile che ciò accada, nel mondo del web è cosa molto più diffusa. Basta fermarsi a pensare a quante volte hai semplicemente sentito di qualcuno a cui erano state “rubate” le foto […]

Nella loro semplicità, i volantini pubblicitari rappresentano il biglietto da visita di un’attività, e il primo step del processo di vendita. Un flyer ben strutturato aiuta a catturare l’attenzione dei potenziali clienti, incuriosendoli e inducendoli a contattarti per saperne di più, e a visitare il tuo sito per usufruire dei beni e servizi da te offerti. Segui i […]

Astronomy Photographer Of The Year 2021 è il concorso che mette in risalto (ed in competizione) le migliori fotografie astronomiche del 2021. Il concorso Royal Observatory di Greenwich da diversi anni, 13 per la precisione, indice questo concorso fotografico per premiare la miglior fotografia a tema astronomico. La raccolta con i diversi vincitori sono suddivisi […]

Con l’uscita nelle sale cinematografiche di Dune, l’ultimo film di Denis Villeneuve, si torna a parlare a distanza di tempo dell’universo creativo plasmato da Frank Herbert, a partire dalla metà degli anni sessanta del secolo scorso. Il romanzo di ispirazione fantascientifica, premiato con il prestigioso Nebula e soprattutto vincitore del premio Hugo è da sempre […]

Tutti gli Articoli