HOME | ARTICOLI > Google, Windows, Windows Phone

Articolo

Windowsphone gmail

La notizia era nell’aria e sembra ora essere ufficiale. Per altri sei mesi è garantito il supporto all’accesso al proprio account Gmail su tutti i dispositivi Windows Phone di qualsiasi versione. Questo grazie alla promessa fatta dalle parti di Mountain View di continuare a supportare il protocollo Exchange Active Sync (EAS) almeno fino al 31 luglio.

Il supporto a questo protocollo permette non solo di sincronizzare la posta elettronica ma anche il calendario, i contatti e le note sul proprio smartphone Windows anche se i dati vengono mantenuti sui server Google. Quello che sembra una battaglia commerciale è invece legata maggiormente al cambio dell’infrastruttura Google che gradualmente sta passando dal protocollo Exchange di proprietà di Microsoft a quello CalDAV e CardDAV di tipo aperto.

Riteniamo naturalmente che la stessa Microsoft adeguerà i propri Windows Phone al supporto di questo protocollo che pian piano sta prendendo piede all’interno dei servizi web.

Situazione più complicata su Windows 8 per cui sembra non è prevista la sincronizzazione dei dati con Gmail già a partire dai prossimi giorni

Autore: Mooseek
Articolo creato il: 31/01/2013
Categoria: Google, Windows, Windows Phone
Tags: Tags: , , , , ,
Commenti: 0 Commenti

Condividi questo Articolo

Condividi su Facebook
Condividi su Twitter
Condividi su LinedIn
Condividi su Telegram
Condividi su WhatsApp
Condividi via Email

Ultimi Articoli

Il Servizio MultCloud e il software AOMEI Backupper Pro in offerta gratuita per la Giornata Mondiale del Backup

Il Servizio MultCloud e il software AOMEI Backupper Pro in offerta gratuita per la Giornata Mondiale del Backup

In occasione della Giornata Mondiale del Backup la software house AOMEI ha organizzato una Giveaway dedicato al proprio servizio online MultCloud in offerta gratuita e limitata, Un'occasione da[...]

27-03 Dettagli
Posso uscire di casa? No. (ecco il divertente sito che risponde alle nostre domande)

Posso uscire di casa? No. (ecco il divertente sito che risponde alle nostre domande)

Un divertente sito con altrettante divertenti risposte alla nostra voglia di uscire di casa. Non cercate di fare i furbi perchè la risposta è sempre la stessa.. No. Scorrendo le domande[...]

26-03 Dettagli
DoveFila, il servizio online per sapere dove c'è la fila al supermercato

DoveFila, il servizio online per sapere dove c'è la fila al supermercato

DoveFila è un servizio molto particolare che vi vogliamo segnalare perchè molto utile proprio in questo periodo in cui il nostro bel Paese è alle prese nell'affrontare questa bruttissima pan[...]

25-03 Dettagli
Streaming Gratis: Il meglio di Sky Arte disponibile per tutti

Streaming Gratis: Il meglio di Sky Arte disponibile per tutti

Continuano le belle iniziative delle aziende per offrire propri contenuti gratis a tutti coloro che oggi più che mai sono costretti a rimanere a casa proprio a causa della diffusione del coron[...]

25-03 Dettagli
Amazon PrimeVideo con una selezione di contenuti gratis per il Coronavirus

Amazon PrimeVideo con una selezione di contenuti gratis per il Coronavirus

Anche Amazon ha voluto dare il proprio contributo a questo momento cosi difficile che stanno vivendo le nostre famiglie. Prime Video, il servizio di streaming di Amazon messo a disposizione [...]

23-03 Dettagli
Google lancia la piattaforma dedicata agli strumenti per emergenza Coronavirus

Google lancia la piattaforma dedicata agli strumenti per emergenza Coronavirus

Google lancia la piattaforma con informazioni e strumenti per gli insegnanti durante l'emergenza Coronaviurs L'insegnamento da casa richiede un approccio diverso dall'insegnamento rispetto a[...]

23-03 Dettagli
Continua

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.