HOME | ARTICOLI > Eventi, Microsoft, Notizie, Office, Primo Piano, Windows

Articolo

office_2013_evento_lancio

Per lancio di Office 365 Home Premium noi di Windowsblog.it abbiamo avuto il piacere di partecipare all’evento organizzato da Microsoft. Un momento dedicato al nuovo prodotto ed allo stesso tempo un occasione per toccare con mano e sentire dalla viva voce dei protagonisti tutte le novità integrate nella versione di office appena rilasciata.

office_2013_evento_tram

L’evento tenutosi a Milano è iniziato nel tardo pomeriggio con un giro per il centro del capoluogo lombardo a bordo di un tram dell’ATM appositamente pitturato ed allestito con i caratteristici color rosso e scritte bianche di Office 2013. Un percorso dove si è parlato non soltanto di software ma anche di aziende e di opportunità legate all’utilizzo di sistemi che trasportano il proprio business online, per condividere documenti più facilmente e gestire le risorse al meglio.

Una volta arrivati nel luogo prescelto per la presentazione subito ci è stato chiarito l’importanza di questo strumento principe di produttività all’interno dell’ecosistema Microsoft. E lo si è capito subito visto che l’apertura della presentazione è stata fatta direttamente dal nuovo amministratore delegato di Microsoft Italia Carlo Purassanta.

office_2013_evento_ceo

Office 365 scavalca il concetto di licenza ed operatività legata alla singola postazione e non è legato all’ambiente Windows ma trascende e si espande verso altri sistemi operativi e soprattutto altre opportunità di connessione grazie alla sua totale indipendenza dal device su cui è installato essendo disponibile anche direttamente online. E’ proprio l’account il nuovo protagonista, ovvero la persona che utilizzerà la suite, con la possibilità di essere disponibile ovunque ci sia una connessione ad Internet.
Se da una parte abbiamo ancora la necessità di gestire i nostri documenti con mouse e tastiera per una più veloce produttività, dall’altra abbiamo la consapevolezza di poter utilizzare gli stessi file anche in ambiente diverso e soprattutto con device diversi come per esempio smartphone o tablet.

office_2013_evento_chiti

Lo scenario che si viene a creare come spiegato dallo stesso Vieri Chiti, Direttore della Divisione Office di Microsoft Italia, è quello di un accesso totale ed incondizionato ai propri documenti di produttività ovunque e con qualunque dispositivo. Sia a casa, al lavoro o in qualsiasi luogo. E’ la così detta Nuvola, il centro dell’intero progetto Office 2013.

Office lo si può considerare sotto tre aspetti diversi che convergono tutti in uno strumento di produttività nuovo ed al passo con i tempi:

Personale: Come detto Office 365 non è più legato alla postazione ma alla persona che lo utilizza.

Libero: Questo perché rende l’utilizzatore non legato a nessuna postazione e nemmeno a nessun device essendo compatibile con Windows, Mac, dispositivi come tablet e smartphone di diversa origine e sistema installato.

Aperto: In questa fase di apertura globale e di condivisione non poteva mancare il supporto alle reti sociali con la possibilità integrata nella suite di interagire con i social network per una pubblicazione condivisa dei documenti.

office_2013_evento_specs

Come sempre Office si presenta flessibile ed adatto ad ogni esigenza con diverse tipologie di licenze a seconda dell’utilizzatore finale. Office 365 parte da 99 euro all’anno con supporto fino a 5 device diversi, spazio su Skydrive aggiuntivo e chiamate extra su Skype.

Una suite che senza paura di smentita possiamo definire la migliore al momento sul mercato e con tutta l’esperienza Microsoft riguardo la produttività aziendale ed i relativi scenari.

office_2013_evento_office

 

Di seguito alcune fotografie dell’evento scattate prima, durante e dopo la presentazione:

office_2013_evento_sala

office_2013_evento_perso

office_2013_evento_demo

office_2013_evento_sony

office_2013_evento_acer

office_2013_evento_lancio_stand

 

Autore: Mooseek
Articolo creato il: 30/01/2013
Categoria: Eventi, Microsoft, Notizie, Office, Primo Piano, Windows
Tags: Tags: , , , ,
Commenti: 0 Commenti

Condividi questo Articolo

Condividi su Facebook
Condividi su Twitter
Condividi su LinedIn

Ultimi Articoli

13 programmi per registrare musica dal computer da diverse fonti

13 programmi per registrare musica dal computer da diverse fonti

Spesso si ha la necessità o l'obbligo di riversare l'audio proveniente da fonti diverse in musica e files da gestire all'interno del proprio computer così da creare collezioni da ascoltare e [...]

10-08 Dettagli
Fatturazione elettronica: nuovo sistema automatico di Firma digitale

Fatturazione elettronica: nuovo sistema automatico di Firma digitale

Come ben sappiamo, dal 1° gennaio 2019 la fatturazione elettronica è divenuta la nuova modalità di produzione, emissione e conservazione dei documenti contabili, obbligatoria per liberi prof[...]

05-08 Dettagli
10 e oltre Siti web per trovare facilmente case vacanza

10 e oltre Siti web per trovare facilmente case vacanza

Un modo diverso e più economico di trascorrere le vacanze. Un  sistema per trascorrere il proprio tempo libero rilassandosi nell’essere totalmente indipendenti. Stiamo parlano delle case va[...]

03-08 Dettagli
50 e oltre programmi e strumenti per liberare spazio su disco

50 e oltre programmi e strumenti per liberare spazio su disco

L'utilizzo quotidiano del proprio computer provoca inevitabilmente un accumulo di file inutili e temporanei che con l'andare del tempo provoca non solo un rallentamento del sistema ma anche una[...]

16-07 Dettagli
2 Giorni interi per il Prime Day 2019 (dal 15 al 16 Luglio)

2 Giorni interi per il Prime Day 2019 (dal 15 al 16 Luglio)

Il Prime Day inizierà il 15 luglio e durerà fino al 16 luglio. Un'eccellente opportunità per scoprire prodotti ed offerte all'interno di queste due giornate di offerte e promozioni epiche. [...]

12-07 Dettagli
PrestaShop lancia la sua ultima versione: PrestaShop 1.7.6

PrestaShop lancia la sua ultima versione: PrestaShop 1.7.6

Performance migliorate e più opportunità di crescita Numerose le novità introdotte, dalle modalità di visualizzazione ai modelli di email transazionali, passando per gli strumenti per gli svil[...]

11-07 Dettagli
Continua

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.