29/03/2006 Mooseek 2 Commenti

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su LinedIn Condividi su Telegram Condividi su WhatsApp Condividi su Flipboard Condividi su Pinterest Condividi su Tumblr Condividi via SMS Condividi via Email

Sul sito Bungie.net è possibile trovare un’intervista a Jo Clowes e Matt Gradwohl impegnati nella conversione di Halo 2 su Windows Vista. Eccone la traduzione di alcuni stralci:

Parlateci del team al lavoro sulla conversione di Halo 2 per Windows Vista.

Halo 2 per Vista è sviluppato da un team del tutto nuovo formatosi all’interno di Microsoft Game Studios. Questo team è composto da veterani dell’industria ludica che sono stati “dirottati” da altri progetti, come lo sviluppo di Windows e quello console. Alcuni membri di questo team hanno lavorato in passato a Doom 2 per Windows, Brute Force, Might & Magic e Forza Motorsport. Il team è a stretto contatto con il Microsoft Game Studios TnT team, che ci fornisce le nuove e ultissime tecnologie per i giochi.

Cos’è TnT?

TnT è lo studio Tools and Technology presente all’interno di Microsoft Game Studios. Sviluppiamo le principali tecnologie per i giochi, in modo che i team possano focalizzarsi sulle caratteristiche di gioco più corrette. TnT ha sei project team attualmente al lavoro sulle tecnologie per gli studios di Microsoft.

TnT mantiene una partnership molto solida con tutti quegli studios che usano le loro tecnologie. Sviluppiamo strumenti per i tester, artisti e designer; project management systems; la tecnologia per migliorare l’esperienza di gioco in Windows; le caratteristiche online; le caratteristiche del motore; art pipeline e altro.

TnT inoltre aiuta i team a usare le loro tecnologie con un team di integrator. Abbiamo a disposizione degli strumenti veramente potenti provenienti da Microsoft Research, e gli usiamo per i nostri giochi. Il team TnT comprende program manager, sviluppatori di software, tester e integrator. Siamo cresciuti molto lo scorso anno e sempre più team ci hanno chiesto di sviluppare tecnologie per loro.

Qual’è la partnership con Bungie Studios?

I membri del team Bungie stanno agendo come produttori esecutivi e vengono consultati sulle tecnologie. Entrambi i team collaborano per far sè¬ che il gioco incontri quegli alti standard che ci aspetta da un gioco Bungie.

Perchè avete deciso di sviluppare internamente questa versione?

Il primo gioco ha avuto molto successo ed è stato sviluppato da uno studios esterno.

Abbiamo pensato che lo sviluppo interno del titolo potesse portare una migliore collaborazione con Bungie Studios e produrre un gioco migliore per il nostro pubblico.

Qual’è la maggiore sfida nel portare un gioco da una console a un OS di prossima generazione come Windows Vista?

La vera sfida è usare le capacitè  e la potenza maggiore della prossima generazione Windows per riuscire a mantenere l’essenza stupefacente del gioco Xbox e fornire un’esperienza che possa piacere ai giocatori PC.

Quali cose devono aspettarsi i videogiochi Windows che attualmente non sono incluse in Halo 2?

I videogiocatori Windows dovranno aspettarsi una qualitè  visiva in alta definizione, cosa non possibile con le console della precedente generazione. La prossima generazione di hardware per PC ci aprirà  grandi possibilitè . Inoltre, la creazione di strumenti è più semplice da implementare sulla piattaforma PC, quindi possiamo lavorare forte per portare contenuti e strumenti di alto livello (pensate a un editor per le mappe) per Halo 2 che permetteranno alla comunitè  di esprimere la propria creativitè .

Puoi descriverci i problemi tecnici e intellettuali di un progetto come Halo 2 Vista?

Tecnicamente dobbiamo fare cose come l’aggiornamento degli shader all’ultima versione, implementare i contenuti in streaming dal DVD, migliorare l’esperienza multiplayer, supportare sia il controller Xbox 360 che la tastiera e il mouse e far sè¬ che il gioco possa lavorare su diverse configurazioni hardware.

Halo 2 era stato progettato per una piattaforma hardware fissa e questo significa che i creatori del gioco hanno potuto ottimizzare il codice e i contenuti, per spremere ogni parte dell’hardware. Ci sono molte estensioni nelle specifiche hardware sulla console Xbox e i giochi come Halo 2 usano molte di queste per per raggiungere un gameplay e un aspetto visivo eccellente nonostate le risorse ridotte. Sebbene i PC attuali siano molto potenti, ci sono diverse configurazione e la stessa ottimizzazione non è sempre possibile. Dobbiamo prendere queste implementazioni specifiche e farle generali senza sacrificare la qualitè  o le prestazioni; questa puè² essere un’operazione difficile. Windows Vista semplifica tutto questo agli sviluppatori su PC; questa è ragione principale per cui abbiamo scelto la sola implementazione su Vista. Non siamo disposti a sacrificare la qualitè  e l’esperienza di gioco per le nostre creazioni.

I controlli delle console e del PC sono ovviamente differenti; una ha un gamepad standard e l’altra ha una miriade di dispositivi. Per i giocatori che amano lo stile console ci dobbiamo assicurare che il controller dell’Xbox 360 sia compatibile; per gli amanti della tastiera e del mouse dobbiamo assicurarci del bilanciamento tra i due.

Una delle nostre maggiori sfide è passare dal lavoro di uno dei migliori studios al mondo a una nuova arena senza sacrificare niente della versione originale. Lavorare fianco a fianco con i creatori del capitolo originale ci aiuta moltissimo. Bungie è stata coinvolta con la versione Windows di Halo 1; sono a conoscenza di cosa ha funzionato e cosa no. Faremo tesoro di queste conoscenze.

Articolo apparso su:tomshw.it
Autore: Mooseek
Articolo creato il: 29/03/2006
Categoria: Curiosità
Tags:
Commenti: 2 Commenti

Condividi questo Articolo

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su LinedIn Condividi su Telegram Condividi su WhatsApp Condividi su Flipboard Condividi su Pinterest Condividi su Tumblr Condividi via SMS Condividi via Email

Commenti

2 risposte a “Halo 2 solo su Windows Vista: ecco i perchè”

  1. Samuel ha detto:

    ho il windows 7 ed ora che finalmente sono riuscito a trovare halo 2 non posso giocare? C’è un sistema per giocare con halo 2 anche con windows 7 professional 64 bit?

  2. Manuel ha detto:

    Ho letto in rete che diversi utenti hanno avuto diversi problemi con Halo 2 su Windows 7 64bit, da quanto ho capito riguardano il live game for windows, una soluzione è provare a reinstallarlo con l’ultima versione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultimi Articoli

Esiste un profilo instagram dedicato al web design ed in particolare ad opere create attraverso il computer che hanno la particolarità di essere non solo belle ma anche di sicuro interesse. E’ questo il caso di tutte le opere digitali contenute all’interno del  profilo del web designer 24 Nights (@Kke__yii)  una vetrina di immagini tutte […]

Con l’arrivo di smartphone che al loro interno integrano fotocamere sempre più potenti ed affidabili, e con sistemi di cattura ottici che possono creare video di bellissima qualità, la necessità per molti utenti si spingersi un pò oltre è sempre più sentita. Mettersi davanti al computer per effettuare tutte le modifiche necessarie, utilizzando magari programmi […]

Cristiano Ronaldo ha già riconquistato l’Inghilterra. L’asse portoghese, nel suo match d’esordio con il Manchester United in Premier League, ha subito siglato una doppietta (al malcapitato Newcastle), dimostrando a tutti di essere, nonostante la non più giovane età, lo stesso goleador che aveva infiammato l’Old Trafford fino al 2009. Come tutti ricorderanno, il fuoriclasse lusitano, […]

A poche ore dall’annuncio ufficiale di Apple dei nuovi iPhone 13 e iPhone 13 Pro, durante l’evento California Streaming  sono già disponibili gli sfondi visualizzati durante la presentazione e che tanto sono piaciuti agli utenti Abbiamo raccolto in comodi file zip tutti gli sfondi per iPhone (e per tutti gli smartphone) in alta definizione. Sono suddivisi […]

L’utilizzo quotidiano del proprio computer provoca inevitabilmente un accumulo di file inutili e temporanei che con l’andare del tempo provoca non solo un rallentamento del sistema ma anche una certa instabilità. I software che usiamo tutti i giorni, come per esempio il browser per navigare sul web, hanno la necessità di usufruire di un certo […]

Tutti gli Articoli