12/06/2007 Mooseek 1 Commento

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su LinedIn Condividi su Telegram Condividi su WhatsApp Condividi su Flipboard Condividi su Pinterest Condividi su Tumblr Condividi via SMS Condividi via Email

safari_512x512.jpg

L’annuncio che ha colto più di sorpresa la platea del WWDC è stato, senza alcun dubbio, lo sbarco di Safari sulla piattaforma Windows.

Apple, per questa nuova avventura, ha scelto di puntare sulla stessa ricetta usata per il lancio del primo Safari su Mac OS X: interfaccia, sicurezza e soprattutto prestazioni.

Tra le novitè ,la velocitè  di rendering delle pagine,viene considerato da Cupertino un parametro fondamentale per giudicare la qualitè  di un browser, la migliorata gestione dei pannelli (i noti tab), per la cui gestione è ora possibile utilizzare il drag&drop.

Apple distribuisce Safari 3.0 in beta pubblica, in versione per Windows XP, Windows Vista e Mac OS X, con caratteristiche analoghe a questo indirizzo.

Autore: Mooseek
Articolo creato il: 12/06/2007
Categoria: AppleCuriositàNotizieSoftwareWindows
Tags:
Commenti: 1 Commento

Condividi questo Articolo

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su LinedIn Condividi su Telegram Condividi su WhatsApp Condividi su Flipboard Condividi su Pinterest Condividi su Tumblr Condividi via SMS Condividi via Email

Commenti

Una replica a “Safari su Windows!!!”

  1. alessiofbt ha detto:

    Era molto meglio che non venisse pubblicata la release per windows.

    Ho provato a vederla su un sistema windows vista ed ecco quali sono stati i primi accorgimenti:

    Non legge i testi nei siti web (ehm…. ? normale?) cosa verificata anche da altri utenti.

    Crasha troppo spesso, almeno su tutte le pagine che precaricano java.

    Riconosciuti gi?? una trentina di worm che lo attaccano, classificato anche come pi? vulnerabile di quanto sia stato internet explorer

    non permette di disabilitare il cleartype, e inoltre non rispetta neanche i standard di contrasto del cleartype di windows

    ? un browser che per avviarsi richiede gi?? solo 120.000 kbyte molto 3 volte pi? di firefox.

    Insomma 3 volte meno pratico, 3 volte meno efficente a leggere le pagine, 3 volte meno sicuro, 3 volte pi? pesante…..

    secondo me apple dovrebbe immediatamente sospendere i download dal sito di safari per windows, e mettersi a scrivere da zero il codice per applicarlo in un modo pi? pertinente a essere un “browser”.

    ciao

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultimi Articoli


  Un mondo nuovo ed allo stesso tempo già navigato è quello rappresentato dai Social Networks. Un sistema dove gli utenti di tutto il mondo possono ritrovarsi, creare nuove amicizie e scambiarsi informazioni sui propri interessi. Quale miglior metodo allora se non quello di utilizzare queste piattaforme per condividere le esperienze riguardo ai nostri piccoli […]


Il Re è sempre lui ovvero Microsoft Office che da oltre 20 anni risulta la suite d’ufficio più utilizzata e premiata al mondo. In ogni release si aggiorna con nuove funzionalità che lo rendono sempre innovativo, al passo con i tempi ed anche oltre con sistemi integrati che utilizzano tecnologie, che forse, neppure sono conosciute […]


  Sono questi i giorni del Black Friday ed una nuova grande promozione dedicata agli appassionati di musica è da poco disponibile. Apple assieme a Shazam offre infatti ben 5 mesi gratis di Apple Music a tutti coloro che non hanno mai attivato il servizio di musica in streaming. L’offerte nasce in collaborazione con il […]


Come ben sappiamo praticamente tutte le radio al mondo trasmettono ininterrottamente non solo nell’etere ma anche utilizzando Internet come canale distributivo. Ascoltare queste radio attraverso il web è semplicissimo, basta collegarsi sul sito della radio, ed attivare lo streaming. Altre volte si possono utilizzare i tanti siti web che raccolgono i collegamenti ai vari flussi […]


Abbiamo organizzato una raccolta per tutti gli amanti della grafica e per coloro che vogliono migliorare facilmente le proprie fotografie o le immagini. Sono ora a disposizione applicazioni online oppure software da installare sul proprio computer che permettono di creare numerosi effetti alle proprie fotografie. Non solo molte di queste possono ricolorare e migliorare l’aspetto […]

Altri Articoli