25/02/2021 Mooseek 0 Commenti

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su LinedIn Condividi su Telegram Condividi su WhatsApp Condividi su Flipboard Condividi su Pinterest Condividi su Tumblr Condividi via SMS Condividi via Email

Acquistare o vendere un’auto non è mai un’operazione semplice, soprattutto per quanto riguarda la valutazione del corretto prezzo di acquisto o di vendita. I valori delle vetture possono variare drasticamente, e calcolare la svalutazione di un veicolo non è mai facile, dato che ci sono diversi fattori a incidere. In media si è calcolato che un’auto perde il 25% del proprio valore dopo 1 anno dall’immatricolazione, il 63% dopo 4 anni e il 71% dopo 5 anni, ma ci sono moltissime variabili da considerare.

Fortunatamente oggi è possibile inserire le marce alte della tecnologia per stabilire il valore di una vettura, così da acquistarla o venderla al giusto prezzo. Grazie all’utilizzo dell’intelligenza artificiale, automobile.it, sito di proprietà del gruppo eBay, ha realizzato uno strumento per la valutazione delle auto usate gratuito e semplice da utilizzare.

Il tool ha bisogno solamente delle principali caratteristiche del veicolo (casa produttrice, modello, allestimento, chilometraggio) e l’utente avrà a disposizione in pochi istanti un valore medio di riferimento che fornirà anche i prezzi minimi e massimi, ottenuti grazie al confronto tra gli annunci di vetture simili.

In questo modo si evitano valutazioni fuori mercato o calcoli complicati, che dipendono da molteplici fattori. Ad esempio ci sono alcuni modelli che sopportano meglio lo scorrere del tempo. In particolare due auto molte apprezzate in Italia, ovvero la Opel Adam e la Volkswagen T-roc, al primo posto tra i crossover più venduti nel nostro paese, conservano rispettivamente l’87% e il 78% del loro valore dopo il primo anno di vita.

Quali sono i brand più apprezzati dagli italiani nel mercato dell’usato? Al primo posto rimane stabile Fiat (25% del mercato) che, se considerata a livello di gruppo FCA,raggiunge una quota di mercato del 31%. Seguono Ford e Volkswagen con un market share di poco superiore al 6%. Infine una piccola nota di merito per Mitsubishi e Smart: sono le due case automobilistiche in crescita rispettivamente con il +2,6% e +1,4% di passaggi di proprietà a gennaio 2021.

Autore: Mooseek
Articolo creato il: 25/02/2021
Categoria: CommercioDirectoryInternetMotori
Tags: acquistoautomobiliprezzousatevalutazione
Commenti: 0 Commenti

Condividi questo Articolo

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su LinedIn Condividi su Telegram Condividi su WhatsApp Condividi su Flipboard Condividi su Pinterest Condividi su Tumblr Condividi via SMS Condividi via Email

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultimi Articoli


Lo spazio su disco sembra non bastare mai. L’enorme quantità di dati che ogni giorno ed ogni volta che utilizziamo un computer salviamo sul nostro sistema è davvero enorme. Se pensiamo che  anche senza volerlo i dati di navigazione, le immagini ed i files di ogni sessione di navigazione vengono automaticamente salvati in locale, ci […]


La primavera è arrivata ed anche se è un periodo molto complicato la voglia di uscire è veramente tanta. Se anche voi state pensando di passeggiare nei parchi oppure rilassarvi sul vostro terrazzo o giardino perchè non lasciarsi trascinare dalla bella musica, magari leggera o pop, senza pensieri e con tanta voglia di rilassarsi (o […]


Una raccolta dedicata a tutti gli appassionati del mondo dei libri che sono sempre alla ricerca di nuove storie, idee e racconti per grandi abbuffate di lettura. Chi meglio dei blog o dei siti web dedicati possono raccontarci questo mondo? Ed ancora… anche voi siete assetati di nuovi libri? Ma come poter essere aggiornati sulle […]


Con la diffusione dell’informatica e soprattutto delle macchine fotografie digitali, l’editing delle immagini sta assumendo un ruolo centrale per un numero sempre maggiore di persone. Migliorare la propria collezione fotografica o abbellire con oggetti aggiuntivi le immagini del proprio archivio può oggi essere eseguito da tutti con programmi appositi senza necessariamente essere dei virtuosi “del […]


Con un comunicato ufficiale scritto direttamente sul sito Yahoo! ha deciso di chiudere Answers dal prossimo 4 Maggio 2021. Un vero peccato per chi come noi è stato frequentatore (divertito) di quel servizio per tanti anni. Yahoo Answers è un pezzo di storia del web che al suo interno ha visto passare domande, risposte e […]

Tutti gli Articoli