01/01/2007 Mooseek 0 Commenti

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su LinedIn Condividi su Telegram Condividi su WhatsApp Condividi su Flipboard Condividi su Pinterest Condividi su Tumblr Condividi via SMS Condividi via Email


Il Microsoft Security Response Center si è attivato in queste ore per analizzare il grado di pericolositè  di una vulnerabilitè  postata in un forum di hacker russi. La vulnerabilitè , riportata con i dettagli tecnici anche da Secunia, riguarda il processo CSRSS o csrss.exe, uno dei processi fondamentali nei sistemi operativi Windows client e server.

La vulnerabilitè  consentirebbe di lanciare degli exploit per eseguire codice maligno con il quale scalare i privilegi di esecuzione a livello locale nel sistema colpito, e affligge i sistemi Windows 2000 SP4, Windows Server 2003 SP1, Windows XP SP1, Windows XP SP2 e Windows Vista.

Il Microsoft Security Response Center, secondo quanto dichiara nel suo stesso blog, sta studiando la vulnerabilitè  e monitorando la situazione e il livello della minaccia, e se lo riterrà  necessario per la sicurezza degli utenti li aggiornerà  sulla situazione, non escludendo anche la possibilitè  di rilasciare un tempestivo avviso di sicurezza.

Al momento comunque non risultano tentativi di exploit per sfruttare concretamente questa falla, la cui pericolositè  pare mitigata dal fatto che per utilizzarla con successo l’aggressore deve preliminarmente avere un accesso autenticato al sistema in cui intende operare. Questo puè² non essere cosè¬ facile se l’aggressore si indirizza verso un sistema ben protetto, come sembra confermare implicitamente anche la Microsoft ripetendo l’esortazione fondamentale ad utilizzare sistemi antivirus, firewall e antispy.

La stessa Secunia del resto si pone nella stessa linea, perchè al momento indica come unica soluzione disponibile il consentire l’accesso al proprio sistema solo ad utenti verificati.

Articolo apparso su:pianetapc.it
Autore: Mooseek
Articolo creato il: 01/01/2007
Categoria: Notizie
Tags:
Commenti: 0 Commenti

Condividi questo Articolo

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su LinedIn Condividi su Telegram Condividi su WhatsApp Condividi su Flipboard Condividi su Pinterest Condividi su Tumblr Condividi via SMS Condividi via Email

Ultimi Articoli

Come avere 90 giorni di uso gratuito di Amazon Music HD

Come avere 90 giorni di uso gratuito di Amazon Music HD

60 milioni di brani audio in streaming di alta qualità Come sappiamo la musica trasmessa in streaming, specialmente quella via Internet, è spesso alquanto compressa riducendo la sua qualità r[...]

25-09 Dettagli
Centinaia di immagini gratuite dallo studio Ghibli

Centinaia di immagini gratuite dallo studio Ghibli

Il mitico studio grafico Ghibli autore di innumerevoli successi manga (e non solo) torna ad offrirci gratuitamente una serie di contenuti succulenti e di sicuro interesse. Lo studio fondato [...]

23-09 Dettagli
Programmi per trasferire e gestire file su Android

Programmi per trasferire e gestire file su Android

Android è ormai una realtà consolidata del panorama dei sistemi operativo per i dispositivi mobili. Milioni di persone lo utilizzano tutti i giorni e con esso producono documenti, musica, vid[...]

19-09 Dettagli
Apple rilascia iOS 14 e iPadOS 14. Ecco i device compatibili ed i links per il download

Apple rilascia iOS 14 e iPadOS 14. Ecco i device compatibili ed i links per il download

Apple ha finalmente rilasciato le nuove versioni dei sistemi operativi per iPhone e iPad (oltre che AppleWatch e Apple TV). La bella notizia è quella che tutti i dispositivi compatibili con[...]

17-09 Dettagli
Web Clipping per tutti: Programmi per prendere appunti online

Web Clipping per tutti: Programmi per prendere appunti online

Stiamo parlando di annotazioni ma non stiamo parlando dei soliti programmi che sostituiscono elettronicamente i mitici post-it, quei foglietti gialli che invadono ancora la nostra scrivania. Al[...]

16-09 Dettagli
Software e servizi online per creare copertine di riviste o giornali

Software e servizi online per creare copertine di riviste o giornali

Da un qualche tempo in rete è scoppiata la mania di personalizzare la proprie fotografie aggiungendo effetti speciali più o meno strabilianti. Destinazione principale di questa mania colletti[...]

11-09 Dettagli
Continua

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.