28/03/2006 Mooseek 0 Commenti

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su LinedIn Condividi su Telegram Condividi su WhatsApp Condividi su Flipboard Condividi su Pinterest Condividi su Tumblr Condividi via SMS Condividi via Email

Il neonato sistema operativo di casa Microsoft (che secondo alcune fonti dovrebbe essere disponibile a partire dai primi del 2007) non integrerà  nella installazione il browser Microsoft Internet Explorer 7.0.

A quanto si apprende questa scelta della software house più famosa al mondo è stata dettata dall’esigenza di rendere più sicuro e, di conseguenza, meno vulnerabile il sistema operativo.

La separazione Windows – IE 7 dovrebbe dunque rendere più sicuro Windows Vista dato che la maggior parte delle vulnerabilitè  riscontrate all’interno del sistema operativo sarebbero riconducibili ad Internet Explorer, fortemente legato a Windows e utilizzato per l’erogazione di molti servizi (quale l’esplorazione delle risorse del computer, la visualizzazione di pagine web, ecc.).

Nel frattempo, i ritardi al rilascio ufficiale di Windows Vista si accumulano. Microsoft ha infatti affermato che i rinvii del rilascio della versione ufficiale sono causati dal desiderio di fornire al proprio sistema operativo qualitè , sicurezza ed affidabilitè .

Articolo apparso su:thecentre.it
Autore: Mooseek
Articolo creato il: 28/03/2006
Categoria: Notizie
Tags:
Commenti: 0 Commenti

Condividi questo Articolo

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su LinedIn Condividi su Telegram Condividi su WhatsApp Condividi su Flipboard Condividi su Pinterest Condividi su Tumblr Condividi via SMS Condividi via Email

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultimi Articoli

In un mondo sempre più connesso e sempre più collegato al web la vera sfida sembra essere quella di isolarsi e di isolare il proprio sistema dagli occhi esterni. Tutti noi installiamo Antivirus e gestiamo strumenti per bloccare l’accesso da remoto al sistema da chi non è autorizzato ma a differenza di quanto si possa […]

Microsoft ha ufficialmente annunciato la data di uscita di Windows 11 che è prevista per il 5 ottobre 2021. Seppur lo stesso Windows 11 sarà probabilmente disponibile pre-istallato sui nuovi device che arriveranno sul mercato dopo quella data e con la possibilità di download sul proprio computer, è possibile già oggi provare la versione preview […]

Il Re è sempre lui ovvero Microsoft Office che da oltre 20 anni risulta la suite d’ufficio più utilizzata e premiata al mondo. In ogni release si aggiorna con nuove funzionalità che lo rendono sempre innovativo, al passo con i tempi ed anche oltre con sistemi integrati che utilizzano tecnologie, che forse, neppure sono conosciute […]

Puntuale come un orologio svizzero Apple ha rilasciato finalmente le nuove versioni di iOS e iPadOS. In particolare si sta parlando del nuovo iOS 15 e iPadOS 15, versioni molto attese dagli utenti perché integrano al loro interno interessanti funzioni che abbiamo avuto modo di apprezzare durante il WWDC 2021 a Giugno. Come sempre questi […]

Tra i passatempi più utilizzati da parte delle persone ci sono sicuramente i videogiochi. Questi hanno conquistato milioni e milioni di utenti in giro per il mondo, arrivando addirittura a farne una vera e propria professione. Quello dei videogames è un mondo vasto ed eterogeneo, con tantissime categorie di giochi e console. Ai giorni nostri […]

Tutti gli Articoli