26/02/2007 Mooseek 2 Commenti

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su LinedIn Condividi su Telegram Condividi su WhatsApp Condividi su Flipboard Condividi su Pinterest Condividi su Tumblr Condividi via SMS Condividi via Email

calendario.jpg

Con Windows Vista Microsoft ha introdotto la possibilitè  di provarlo per 30 giorni senza utilizzare nessun tipo di licenza o product key. Durante tale periodo è ovvio che la software house stresserà  l´utente affinchè© esso compri una licenza e attivi Vista definitivamente; in caso diverso Microsoft avvisa che Windows Vista comincerà  a funzionare in modalitè  ridotta.

Non avvisa, perà², che è disponibile un metodo di ritorno a piene funzionalitè  per ulteriori 30 giorni, applicabile per ben 3 volte. Questo significa che comunque Vista potrà  essere utilizzato in modalitè  trial per 120 giorni complessivi.

Microsoft afferma anche che l´estensione del periodo non costituisce una violazione della licenza Vista End User License Agreement (EULA). Tutte le versioni di Vista permettono di fare questo, tranne quelle Enterprise.

Ecco qui di seguito le istruzioni per estendere il periodo:

1 Dopo aver aperto il menu avvio di Vista, scrivere Cmd nella casella di ricerca
2 Eseguire Ctrl-Shift-Enter per aprire il prompt dei comandi in modalitè  amministratore
3 Sulla console scrivere il comando “slmgr -rearm” e battere Invio
4 Riavviare il computer
5 Quando il periodo di grazia sarà  nuovamente a 0 giorni, rieseguire la procedura

Autore: Mooseek
Articolo creato il: 26/02/2007
Categoria: Curiosità
Tags:
Commenti: 2 Commenti

Condividi questo Articolo

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su LinedIn Condividi su Telegram Condividi su WhatsApp Condividi su Flipboard Condividi su Pinterest Condividi su Tumblr Condividi via SMS Condividi via Email

Commenti

2 risposte a “Windows Vista utilizzabile in trial per 120 giorni”

  1. vito ha detto:

    fare una prova prima di comprarlo

  2. sergio elli ha detto:

    funziona solo a 64 bit

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultimi Articoli

Esiste un profilo instagram dedicato al web design ed in particolare ad opere create attraverso il computer che hanno la particolarità di essere non solo belle ma anche di sicuro interesse. E’ questo il caso di tutte le opere digitali contenute all’interno del  profilo del web designer 24 Nights (@Kke__yii)  una vetrina di immagini tutte […]

Con l’arrivo di smartphone che al loro interno integrano fotocamere sempre più potenti ed affidabili, e con sistemi di cattura ottici che possono creare video di bellissima qualità, la necessità per molti utenti si spingersi un pò oltre è sempre più sentita. Mettersi davanti al computer per effettuare tutte le modifiche necessarie, utilizzando magari programmi […]

Cristiano Ronaldo ha già riconquistato l’Inghilterra. L’asse portoghese, nel suo match d’esordio con il Manchester United in Premier League, ha subito siglato una doppietta (al malcapitato Newcastle), dimostrando a tutti di essere, nonostante la non più giovane età, lo stesso goleador che aveva infiammato l’Old Trafford fino al 2009. Come tutti ricorderanno, il fuoriclasse lusitano, […]

A poche ore dall’annuncio ufficiale di Apple dei nuovi iPhone 13 e iPhone 13 Pro, durante l’evento California Streaming  sono già disponibili gli sfondi visualizzati durante la presentazione e che tanto sono piaciuti agli utenti Abbiamo raccolto in comodi file zip tutti gli sfondi per iPhone (e per tutti gli smartphone) in alta definizione. Sono suddivisi […]

L’utilizzo quotidiano del proprio computer provoca inevitabilmente un accumulo di file inutili e temporanei che con l’andare del tempo provoca non solo un rallentamento del sistema ma anche una certa instabilità. I software che usiamo tutti i giorni, come per esempio il browser per navigare sul web, hanno la necessità di usufruire di un certo […]

Tutti gli Articoli