Signal

Applicazione multipiattaforma di messaggistica sicura, semplice e che punta tutto sulla privacy

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su LinedIn Condividi su Telegram Condividi su WhatsApp Condividi su Flipboard Condividi su Pinterest Condividi su Tumblr Condividi via SMS Condividi via Email

Signal, Applicazione multipiattaforma di messaggistica sicura, semplice e che punta tutto sulla privacy

Tra il variegato monto di applicazioni di messaggistica istantanea Signal si differenzia perché diversamente da altre soluzioni perché mette al centro assoluto la privacy delle comunicazioni tra gli utenti.

Ogni giorno milioni di persone usano Signal per comunicare in modo gratuito e istantaneo in qualsiasi parte del mondo.

Ma perchè usare Signal?

La crittografia State-of-the-art end-to-end (sviluppata dal Protocollo Signal open source) mantiene tutte le conversazioni che avvengono al suo interno totalmente sicure e protette. Questo aspetto risulta fondamentale nella scelta dell'applicazione soprattutto se pensiamo che il motore di crittografia è open e quindi liberamente controllabile.


Oltre questo aspetto che risulta fondamentale è importante notare che la App permette di effettuare tutte le tipologie di comunicazioni che già ci hanno abituato altrove (chat, call, videocall, scambio di file, gruppi, etc..)

Alcune Funzionalità inserite in Signal:

  • Possibilità di Condivisione messaggi vocali e scritti, fotografie, video, GIF e files gratuitamente. 
  • Integrazione della funzione di chiamate vocali e videochiamate
  • Personalizzazione delle comunicazioni con adesivi adesivi crittografati. 
  • Gestione e Creazione di Gruppi

La tecnologia avanzata impiegata da Signal per proteggere la privacy è sempre abilitata, inoltre Signal è una azienda indipendente e no-profit (si basa su donazioni di denaro) che non condivide i dati con nessuno. Allo stesso modo all'interno Non ci sono pubblicità, nessun rivenditore affiliato e nessuna localizzazione abilitata

Signal è dunque una applicazione di Instant Messaging facile e sicura; da utilizzare liberamente soprattutto per chi è particolarmente attento alla privacy (ma non solo).

Signal è un software Open Source ed è disponibile sia in versione Software per Windows/Mac/Linux che per device mobili per iOS e Android 

Immagini Software

Link: Vai al Link
App:
Lingua:
Stelle:
Licenza: Open Source
Sistema: Windows/Mac/Online/iOS/Android
Clicks: 13
Scheda creata il: 16/01/2021
Pagine: Instantmessaging || Instant-messaging
Categorie: Software > Internet
Alternative: Software Alternativi
Tags: SoftwareMobileComunicazioneInstant-messaging
Commenti: 0 Commenti

Condividi questa Scheda

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su LinedIn Condividi su Telegram Condividi su WhatsApp Condividi su Flipboard Condividi su Pinterest Condividi su Tumblr Condividi via SMS Condividi via Email

COMMENTI A Signal

Nessun Commento

Lascia un Commento

Nascondi email

Non inserire testo nel campo sotto. Altrimenti non riuscire piu a commentare.

Software NELLA CATEGORIA

Unigram

Unigram

Applicazione per Telegram ottimizzata su Windows 10

en Clicks: <10 5 Open Source Windows Cons

Unigram è una applicazione specificatamente creata per Windows 10 che permette di accedere a Telegram in maniera facile e veloce. Proposta in versione UWP è decisamente la migliore alternativa all'applicazione ufficiale che troviamo in circolazione (tanto da essere apprezzata anche dagli sviluppatori ufficiali di Telegram) Utilizzata da milioni di utenti in tutto il mondo si fa notare per l...

02-05-21 Dettagli
Ablo

Ablo

Strumento per comunicare e tradurre in tempo reale con amici di tutto il mondo

it Clicks: 23 5 Gratis iOS/Android Cons

Ablo è il servizio online che permette di connetterti con persone nuove provenienti da tutto il mondo senza barriere linguistiche perché integra al suo interno un sistema di traduzione in tempo reale. Disponibile sia per sistemi Android e iOS che per il web ha l'obiettivo di permettere agli utenti di iniziare una conversazione istantaneamente, in qualunque momento, da qua...

04-08-20 Dettagli
DingTalk

DingTalk

Applicazione di messaggistica e strumento di collaborazione avanzata

en Clicks: 12 5 Gratis iOS/Android Cons

DingTalk non è una semplice applicazione per messaggiare ma è piuttosto uno strumento avanzato di lavoro di squadra. Creata e pensata da Alibaba Group questa piattaforma di comunicazione e collaborazione è oggi utilizzata da milioni di aziende e organizzazioni per gestire i propri flussi di lavoro rimanendo sempre aggiornati su tutte le modifiche effettuate all'interno di un piano condivis...

09-03-20 Dettagli
Winkmi

Winkmi

Applicazione per condividere i messaggi, immagini e video entro un tempo prestabilito

en Clicks: 42 5 Gratis Android Cons

Winkmi è una applicazione di Instant messaging molto particolare perchè permette di condividere i propri momenti migliori (o peggiori) per condividerli con tutti nel momento stesso con cui avvengono. Diversamente da altre applicazioni i messaggi inviati con Winkmi devono essere letti dal ricevente entro alcuni secondi impostati altrimenti lo stesso messaggi viene eliminato dal si...

24-07-15 Dettagli
Continua

Ultimi Articoli

Oggi per numerose aziende, anche di tipo individuale, la fatturazione elettronica è una realtà quotidiana. Per adempiere agli obblighi di legge avere a disposizione un buon software per la fatturazione è la scelta più indicata. L’offerta è ampia, ciò che è importante è lo scegliere un software adatto alla singola e specifica realtà. In caso […]

Esiste un profilo instagram dedicato al mondo dei gamers ed in particolare a tutti coloro che non vogliono solo avere notizie “mainstream” ma piuttosto info e tips di livello per scoprire sempre nuove idee di divertimento E’ questo il caso di ciò che trovate all’interno del profilo iTechGamer (@itechgamer)  una vera e propria vetrina di […]

Malgrado l’impegno per difendere i nostri dati, sono copiosi ad oggi i furti d’identità digitale. Infatti, se nella vita reale è infrequente ma possibile che ciò accada, nel mondo del web è cosa molto più diffusa. Basta fermarsi a pensare a quante volte hai semplicemente sentito di qualcuno a cui erano state “rubate” le foto […]

Tutti gli Articoli