22/09/2014 0 Commenti

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su LinedIn Condividi su Telegram Condividi su WhatsApp Condividi su Flipboard Condividi su Pinterest Condividi su Tumblr Condividi via SMS Condividi via Email

Space for Giants

Global Creative Solutions e MSN insieme per il lancio di Space for Giants, la prima campagna filantropica multinazionale e multi-screen di Microsoft Advertising
Disponibile da oggi e in altri 4 paesi europei, un minisito interattivo ed educativo per sensibilizzare l’opinione pubblica internazionale sulle reali minacce per la sopravvivenza degli elefanti africani

Microsoft Global Creative Solutions ha realizzato una delle più innovative campagne di global advertising sviluppata attraverso tutti i prodotti e le piattaforme Microsoft – da MSN a Xbox, Outlook.com e Skype, in collaborazione con Space For Giants che organizza squadre anti- bracconaggio degli elefanti africani e si impegna a limitare la richiesta di avorio attraverso azioni di lobby e progetti educativi.

L’elefante africano, infatti, è il simbolo affascinante e fragile della fauna del continente in cui vive. La sua unicità – oltreché fisica – è anche caratteriale: è l’unica creatura oltre agli esseri umani in grado di mostrare empatia e addirittura di imparare una melodia. Nonostante ciò, ogni giorno vengono uccisi più di 100 elefanti e i restanti 400.000 esemplari rimasti nell’Africa sub – sahariana sono a rischio di estinzione entro 10 anni.
Quando il team Global Creative Solutions ha saputo del progetto di Space for Giants, che nella zona di Laikipia, in Kenya, sta sviluppando inoltre un’attività a tutela di 7.000 elefanti che coinvolge anche la popolazione locale, si è immediatamente messo in moto. Il team ha pensato di creare un minisito interattivo ed educativo in Inghilterra, Francia, Germania, Italia e Spagna al fine di sensibilizzare l’opinione pubblica a livello internazionale raccontando le storie di alcuni elefanti e documentando le reali minacce per la loro sopravvivenza.

Gli utenti potranno scoprire così il percorso quotidiano di ognuno dei sei elefanti che vivono nella regione di Laikipia sotto la tutela di Space For Giants. Accompagnandoli nella loro passeggiata quotidiana di 60 km, gli utenti potranno anche conoscere meglio il loro habitat e i pericoli che si trovano ad affrontare le specie protette.
Microsoft Global Creative Solutions ha messo a disposizione i fondi e le risorse necessarie per la realizzazione del sito, grazie al lavoro volontario dei membri del team che hanno esteso il proprio impegno per la causa anche in orario extra-lavorativo. Con lo stesso spirito, sono stati regalati anche gli spazi pubblicitari gratuiti su tutti i servizi Microsoft, compresi spazi editoriali su MSN e pubblicità su Windows 8 Ads in Apps, Outlook.com e Xbox in tutti i cinque i paesi.

“Siamo stati felici di lavorare con un’azienda come Microsoft per diffondere il nostro messaggio al pubblico i tutta Europa. La capacità unica di raccontare una storia attraverso il web è stato uno dei motivi principali che ci ha spinto a lavorare insieme. Un ringraziamento speciale va al team Multi -National Creative Solutions che è andato ben oltre la semplice comprensione del brand Space For Giants, ma ha creato una meravigliosa esperienza digitale. Con un livello di bracconaggio di elefanti mai visto prima, questa piattaforma di comunicazione non poteva essere più tempestiva,” ha dichiarato il dott.Max Graham, fondatore di Space For Giants.
Per maggiori informazioni, visitare il minisito di Space For Giant http://www.spaceforgiants.msn.it/ o il blog Windows .

Autore:
Articolo creato il: 22/09/2014
Categoria: InternetMicrosoft
Tags: filantropicaGlobal Creative SolutionsMicrosoftmsnSpace for Giants
Commenti: 0 Commenti

Condividi questo Articolo

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su LinedIn Condividi su Telegram Condividi su WhatsApp Condividi su Flipboard Condividi su Pinterest Condividi su Tumblr Condividi via SMS Condividi via Email

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultimi Articoli

Tra i giochi e videogiochi evergreen presenti nella storia ludica della tecnologia, alcuni sono entrati nel cuore degli appassionati e nonostante oggi, rappresentino il passato, in realtà sono stati degli esempi unici di rivoluzione tecnologica digitale del gaming (e non solo). Ecco alcuni videogames da provare almeno una volta nella vita, perché hanno ispirato la […]

Continua

La voglia di creare siti web per far conoscere meglio la propria azienda o le proprie idee è spesso in contrasto con la capacità tecnica di realizzare i siti e le pagine. Non si parla solo di contenuti ma della tecnologia stessa che serve per trasformare le idee in veri e propri siti da condividere […]

Continua

Boil the Frog è uno di quei servizi online che sembrano tanto inutili quanto utilissimi perché diversi e originali. Il nome si rifà a quel famoso assunto per cui una rana buttata in una padella di acqua bollente scapperà via saltando, mentre se quest’ultima viene immersa in acqua fredda e scaldata a fuoco lento non […]

Continua

Photoshop lo sappiamo benissimo è il programma di grafica più usato al mondo ed è da sempre il Re incontrastato dei favori per tutti coloro che utilizzano e creano grafica in ambito professionale. Saper usare il programma di Adobe al meglio è la conseguenza di anni di lavoro e di professionalità acquisita nel tempo, ma […]

Continua

Lui è Ugo Negozi @ugo_legozzi ed è un divertentissimo profilo Instagram tutto da seguire. Il nostro amico di Lego è un protagonista di un viaggio irriverente all’interno di oggetti e situazioni sempre con frasi taglienti e dirette, alle volte irriverenti, ma sempre spassose. Se siete appassionati di profili alla Spinoza (eccolo su Twitter @spinoza) non potete evitare […]

Continua
Tutti gli Articoli