11/04/2014 Mooseek 0 Commenti

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su LinedIn Condividi su Telegram Condividi su WhatsApp Condividi su Flipboard Condividi su Pinterest Condividi su Tumblr Condividi via SMS Condividi via Email

Heartbleed

Questo cuoricino insanguinato non è il logo della prossima campagna di prevenzione contro le malattie del cuore ma il simbolo di un problema, chiamato Heartbleed, che sta affliggendo il web ed in particolare i server dove risiedono i siti web che ogni giorno consultiamo ed utilizziamo.
Molti dei siti si basano su piattaforme open source cone Apache per funzionare ed all’interno di questi vengono inclusi ulteriori strumenti che servono per la gestione completa del servizio e tra questi c’è OpenSSL un modulo di implementazione open source dei protocolli SSL e TSL che serve tra le altre cose a criptare le comunicazioni fra i client (gli utenti) ed il server (il sito).

Heartbleed è una falla scoperta in questo modulo che può permettere ai malintenzionati di decapitare i contenuti già in memoria nel server ed accedere di conseguenza a tutte le informazioni gestite permettendo così la sottrazione di dati che possono essere semplici informazioni ma anche password di accesso, numeri di carte di credito ed altri dati sensibili. La falla è orizzontale ed ha colpito piccoli siti web come grandi siti come Google, Youtube, Facebook, Yahoo, Tumblr o Instagram, evitando altri come Microsoft e Apple (che naturalmente usano sistemi proprietari per trattare le informazioni). Un elenco completo potete trovarlo su Mashable. Naturalmente i dati possono essere già vecchi perché nel momento che scriviamo i system manager stanno già agendo sui sistemi per aggiornare il modulo (già disponibile) per correggere la falla definitivamente. A voi però il compito e la raccomandazione di modificare la password in tutti quei siti della lista che sono risultati colpiti da heartbleed

Per verificare se il vostro sito e servizio online preferito è stato colpito potete verificarlo anche attraverso tools online come http://filippo.io/Heartbleed/ oppure http://possible.lv/tools/hb/

Autore: Mooseek
Articolo creato il: 11/04/2014
Categoria: DirectoryInternetNotiziePrimo Piano
Tags: heartbleedOpen Sourcesiti webwebweb server
Commenti: 0 Commenti

Condividi questo Articolo

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su LinedIn Condividi su Telegram Condividi su WhatsApp Condividi su Flipboard Condividi su Pinterest Condividi su Tumblr Condividi via SMS Condividi via Email

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultimi Articoli

Vi siete decisi: metterete la connessione internet anche in casa così potrete trasformare la vostra abitazione nel regno incontrastato dell’Internet of Things. Qui però sorge il dubbio: meglio l’ADSL o la fibra ottica? Partiamo dall’inizio. Le tecnologie più moderne che permettono di utilizzare internet in casa propria sono superveloci e affidabili, e consentono di sfruttare, […]

Continua

Con la sempre più presente attività di video chat, meeting online e condivisione delle informazioni attraverso il video l’utilizzo delle webcam è tornato non solo di moda ma anche essenziale per la vita lavorativa. Le webcam installate sul proprio computer spesso non sono altrettanto potenti quanto la macchina che le ospita rendendo cosi difficile la […]

Continua

Se sinonimo di Tablet continua ad essere iPad è certo che anche gli altri produttori si stanno buttando in questo business tenendo presente, a differenza del passato, la qualità costruttiva e la potenza offerta. Oppo Pad è la soluzione interessante proposta dall’omonima azienda cinese che si basa sul concetto di potenza, robustezza e sistema costruito […]

Continua

  I dispositivi multimediali a nostra disposizione sono sempre di più strumenti capaci di catturare le immagini in ogni momento ed in qualsiasi situazione. Spesso queste fotografie sono catturate con dimensioni molto diverse da quelle volute magari nella volontà di creare progetti diversi. Altre volte capita di dover fare i conti con cartelle stracolme di […]

Continua

Dentro questo profilo in cui le immagini superano decisamente qualsiasi parola non possiamo che avventurarci assieme alla morte nei sui percorsi fotografici al mare. Dentro @iamtheswimreaper si possono seguire le avventure della morte tra le acque del mare, le spiagge, le foci dei fiumi ed in generale durante le sue spedizioni in cui l’acqua è […]

Continua
Tutti gli Articoli