HOME | ARTICOLI > Bing, Directory, Internet, Microsoft, Primo Piano

Articolo

bing_trends.jpg

Microsoft ha analizzato le parole più ricercate sul suo motore di ricerca in Italia nell’ultimo anno, scoprendo chi e cosa ha catturato maggiormente l’attenzione degli italiani

L’anno sta per volgere al termine, 365 giorni ricchi di accadimenti, all’insegna di celebrity, personaggi del mondo della musica e dello sport, cinema, e-commerce e viaggi. Questo stando alle classifiche stilate da Bing. Il motore di ricerca di Microsoft che ha rivoluzionato il concetto di “search” rendendolo sempre più semplice e smart, ha fatto il bilancio dei termini più ricercati rivelando tutto quello che ha conquistato quest’anno l’interesse degli italiani. 

Celebrity: la rivincita della fantasia sulla realtà

Il 2014 incorona come indiscussa regina delle ricerche Peppa Pig. Il cartone animato britannico quest’anno ruba lo scettro a Belen Rodriguez. La protagonista dei rotocalchi che nel 2013 aveva letteralmente catalizzato l’attenzione dei curiosi, quest’anno scivola al secondo posto. Chiude il podio Clio Make up, l’innovativa truccatrice e blogger Clio Zammatteo che ha fatto della sua passione un vero e proprio business. Personaggi provenienti dal mondo della musica che quest’anno hanno fatto parlare di sé, configurandosi come icone del costume, sono il cantautore libanese Mika, indiscusso giudice del talent show X Factor che occupa il quarto posto, e la talentuosa Suor Cristina, vincitrice del popolare format The Voice che lo segue al quinto. Nella Top 10 si avvicendano poi una serie di VIP che hanno cavalcato la cronaca rosa soprattutto per le proprie vicende personali, da chi si è fidanzata a chi ha partorito, passando per chi ha compiuto 40 anni. Tra questi spiccano Ilaria D’Amico (6°), Gabriel Garko (9°) Melissa Satta (10°).

Musica: il fascino della Boy Band

La classifica 2014 dei 10 cantanti più ricercati su Bing vede un buon bilanciamento tra donne e uomini, con il trionfo però di una band tutta al maschile: i pluripremiati One Direction, idoli incontrastati dei più giovani e non solo. La fama mondiale e l’originalità di Katy Perry si aggiudicano il secondo posto mentre al terzo compare finalmente un intramontabile esponente della musica italiana: Vasco Rossi. Altre 2 artiste del Bel Paese occupano poi la classifica Arisa e Emma Marrone, che vincono su uno dei personaggi più discussi dell’ultimo anno: l’ex Hannah Montana Miley Cyrus, inaspettatamente soltanto sesta. 

Cinema: vince il talento italiano

La classifica dei film più ricercati per il 2014 conferma il verdetto degli Oscar: La Grande Bellezza, il capolavoro di Paolo Sorrentino domina la Top 10. L’analisi dei trend mette in luce poi un alternarsi di campioni d’incassi, alcuni rigorosamente all’insegna della comicità made in Italy, altri blasonati titoli americani, senza dimenticare i più attesi film d’animazione come Frozen – Il Regno di Ghiaccio che raggiunge la seconda posizione cui segue Sole a catinelle con Checcho Zalone. Il blockbusterThe Wolf of Wall Street raggiunge il quarto posto precedendo un’altra grande produzione americana The Amazing Spider-Man.Sempre stelle e strisce tra i più richiesti su Bing anche Hunger GamesCattivissimo me 2 300 – L’alba di un impero, rispettivamente 6°, 7° e 8°.

Moda: un settore all’insegna di e-commerce e fast fashion

Se il 2013 ha visto il trionfo di brand simbolo dell’eccellenza italiana nel mondo, il 2014 sembra incoronare i leader dell’e-commerce e i grandi retailer d’abbigliamento, che occupano le prime sei posizioni di questa speciale Top 10. La classifica è guidata dallo specialista delle vendite online Zalando, cui segue Privalia, il primo outlet online in Italia. A conferma del trend chiude il podio Zara, il marchio principale del gruppo Inditex, “Big” indiscusso del fast fashion. Bisogna scendere fino alla settima posizione per trovare un’azienda che non faccia parte di queste 2 categorie: Nike,  la storica azienda produttrice di abbigliamento e accessori sportivi diventata nell’ultimo anno un vero e proprio sinonimo di lifestyle.

Viaggi: le tradizionali città d’arte italiane tra le mete più ambite

Se si guarda ai sogni degli italiani alle prese con la ricerca della mete perfette per i propri soggiorni vacanzieri, è possibile sancire la vittoria del Bel Pease. Nel 2014 infatti città d’arte nostrane e regioni simbolo di mare e paesaggi splendidi la fanno da padrone.Firenze e Venezia – perle della cultura e del patrimonio italiano – dal 4° e 5° posto del 2013 scalano la classifica e agguantano rispettivamente la prima e la seconda posizione, mentre la Sardegna e la Puglia conquistano il 3° e l’8° posto. Ma non mancano anche popolari mete straniere come Londra, Parigi e New York, rispettivamente alla 4°, 5° e 6° posizione. Soltanto a chiudere la classifica Dubai, il secondo più grande emirato arabo da sempre simbolo di lusso e glam.

Sport: soltanto uomini tra i protagonisti

La classifica 2014 dei 10 personaggi sportivi più cercati su Bing è totalmente maschile.  Nell’anno dei Mondiali spadroneggiano ovviamente i calciatori, anche se la classifica resta tristemente dominata da Micheal Schumacher, vittima alla fine del 2013 di un brutto incidente sulle piste da sci. Compaiono poi subito dietro 2 stelle del calcio di fama internazionale: il portoghese Cristiano Ronaldo e l’italiano Gigi Buffon, entrambe sotto i riflettori anche per le loro vivaci vicende personali a sentimentali. Poco spazio nel 2014 ad altri sport, stando all’analisi Bing, ma vale la pena citare il campione delle due ruote Valentino Rossi e il tennista svizzero Roger Federer, che riescono a inserirsi comunque nella Top 10, rispettivamente al 4° e al 7° posto.

I risultati completi dell’analisi Bing sono disponibili al seguente link: www.bingtrends.com

Autore: Mooseek
Articolo creato il: 01/12/2014
Categoria: Bing, Directory, Internet, Microsoft, Primo Piano
Tags: Tags: , , , ,
Commenti: 0 Commenti

Condividi questo Articolo

Condividi su Facebook
Condividi su Twitter
Condividi su LinedIn

Ultimi Articoli

Windows 10 November 2019 update è pronto per il download (codice 1909)

Windows 10 November 2019 update è pronto per il download (codice 1909)

Windows 10 November 2019 update è pronto per il download. È disponibile in Windows Upate con il numero 1909 (oppure 1h02). Come sempre la distribuzione non è sincrona e quindi il vostro devi[...]

15-11 Dettagli
4 mesi di Amazon Music Unlimited a soli 0,99 €. Ecco la promozione!

4 mesi di Amazon Music Unlimited a soli 0,99 €. Ecco la promozione!

Che cosa è Amazon Music Unlimited? Amazon Music Unlimited è il servizio premium di musica digitale di Amazon che ti consente di accedere a più 50 milioni di brani, inclusi i più recenti[...]

14-11 Dettagli
Programmi per la Diagnostica del Disco Fisso e SSD

Programmi per la Diagnostica del Disco Fisso e SSD

  [caption id="attachment_26066" align="alignnone" width="801"] Reflected in the hard disk, a stethoscope. Diagnostic.[/caption] L’hard disk è probabilmente il componente per computer[...]

13-11 Dettagli
Come Trovare le immagini sul Web: ecco tanti siti

Come Trovare le immagini sul Web: ecco tanti siti

Coloriamo il mondo e facciamolo subito. Questo sembra essere lo slogan di tutti quei pittori in erba che vogliono esprimere la propria creatività pubblicando le loro opere su Internet. Tra que[...]

11-11 Dettagli
Tanti Programmi per Trovare files nel proprio computer

Tanti Programmi per Trovare files nel proprio computer

Da un lato ci sono gli hard disk dei nostri computer che sono sempre più economici e a parità di spesa la loro grandezza (intesa come capacità di archiviazione) aumenta incessantemente. Dal[...]

09-11 Dettagli
È partita la seconda edizione della campagna MioDottore Solidale #ioprevengo

È partita la seconda edizione della campagna MioDottore Solidale #ioprevengo

E' iniziata la seconda edizione della Campagna MioDottore Solidale per la Salute della Donna, di MioDottore – piattaforma leader in Italia e nel mondo specializzata nell[...]

08-11 Dettagli
Continua

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.