28/08/2014 Mooseek 0 Commenti

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su LinedIn Condividi su Telegram Condividi su WhatsApp Condividi su Flipboard Condividi su Pinterest Condividi su Tumblr Condividi via SMS Condividi via Email

Dopo il debutto nel mese di giugno del primo dispositivo wearable powered by Android Wear, LG amplia la sua gamma di prodotti indossabili con il nuovo ed elegante LG G Watch R, che verrà presentato in anteprima mondiale la prossima settimana all’IFA di Berlino. LG G Watch R sarà il primo dispositivo indossabile al mondo dotato di display circolare in Plastic OLED (P-OLED) con un utilizzo del 100% della superficie visiva.

Ciò che più caratterizza LG G Watch R è proprio il display circolare in P-OLED da 1.3 pollici, per immagini straordinariamente nitide con qualsiasi angolazione e condizione di luminosità esterna. Oltre al potente processore Snapdragon 400 da 1.2GHz, LG G Watch R è dotato di 4GB di memoria, 512 MB di RAM e di batteria da 410mAh a lunga durata. Grazie ad Android Wear™, il device supporta tutte le applicazioni compatibili oggi disponibili, mentre la classe di protezione IP67 consente di immergere LG G Watch R in acqua per 30 minuti fino ad un metro di profondità.

LG G Watch R, proprio come G Watch, grazie al sistema di comando vocale di Android Wear™ fornisce tutte le informazioni essenziali proprio quando se ne ha necessità e permette di monitorare il loro battito cardiaco, tramite il sensore di fotopletismografia (PPG) integrato attraverso specifiche app fitness come LG health mentre le notifiche smart funzionano da promemoria per chiamate e messaggi persi, eventi ed incontri programmati e previsioni del tempo.

LG G Watch R vanta un’estetica raffinata che ricorda gli orologi classici. Il nuovo wearable Android di LG è infatti caratterizzato da un design circolare e curve senza tempo, completate da una cassa in acciaio inossidabile e da un cinturino intercambiabile da 22 mm in pelle di vitello dal look elegante e moderno al tempo stesso. Con un semplice tocco, infine, è possibile scegliere il proprio quadrante tra varie possibilità.

“Nel corso di quest’anno, che possiamo definire l’anno dei wearable, ci siamo convinti di come questa categoria non possa essere paragonata a quella di smartphone e tablet,” ha affermato Jong-seok Park, presidente e CEO di LG Electronics Mobile Communications Company. “I wearable sono anche accessori, e gli utenti vogliono poter scegliere tra più prodotti. Per questo volevamo aggiungere al design moderno di G Watch un dispositivo dal look classico come G Watch R: scegliendo tra LG G Watch o LG G Watch R, i consumatori faranno comunque un’ottima scelta.”

LG G Watch R sarà disponibile sui principali mercati entro la fine dell’anno. Prezzi e dettagli in merito disponibilità saranno annunciati a livello locale al momento del lancio. LG G Watch R sarà esposto ad IFA, Messe Berlin, padiglione 11.2, dal 5 al 10 settembre 2014.

IMMAGINI


CARATTERISTICHE:

Lo smartwatch LG G Watch R è basato su piattaforma Qualcomm Snapdragon 400 con processore Single Core da 1200mhz con una memoria disponibile di 512mb mentre lo spazio di archiviazione a disposizione è di 4gb.

Lo schermo è un P-OLED da 1.3 pollici con una risoluzione di 320×320.

Il sistema operativo al debutto è Android Wear.

Il defice offre una resistenza a polvere e acqua (IP67)

Specifiche tecniche :

  • Chipset:  Qualcomm Snapdragon 400
  • Processore: Single Core da 1200mhz
  • Memoria: 512MB
  • Spazio: 4GB +0
  • Display: P-OLED da 1.3 pollici con risoluzione 320×320
  • Fotocamera: 0mpx posteriore + 0mpx anteriore
  • Batteria: 410mAh
  • Sistema operativo: 

Potete scoprire tutte le caratteristiche nella Scheda Tecnica Completa

VIDEO

Potete inoltre consultare tutti gli altri filmati dedicati nella nostra categoria video dedicata

Autore: Mooseek
Articolo creato il: 28/08/2014
Categoria: Android
Tags: g watch rIFA 2014LG
Commenti: 0 Commenti

Condividi questo Articolo

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su LinedIn Condividi su Telegram Condividi su WhatsApp Condividi su Flipboard Condividi su Pinterest Condividi su Tumblr Condividi via SMS Condividi via Email

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultimi Articoli


La moda del momento è senza dubbio la condivisione di storie e di filmati attraverso il proprio smartphone. Per questo motivo tutti i social network offrono la possibilità di registrare video più o meno lunghi per poi pubblicarli sulla piattaforma. Questa operazione può essere effettuata utilizzando l’applicazione dedicata che ogni social offre ai propri utenti […]


Tutto nasce durante la giornata di insediamento di Joe Biden, ovvero del nuovo presidente degli Stati Uniti. In quell’occasione il senatore americano Bernie Sanders è balzato alle cronache divertenti per la sua presenza alquanto bizzarra: seduto sulla sua sedia in tutta comodità, alle spalle delle altre autorità, e con la caratteristiche di avere dei guanti […]


In una situazione in cui i cellulari sembrano ormai tutti uguali e con pressoché le stesse funzioni, il reparto fotografico e il terreno di gioco in cui i produttori si giocano la partita. Apple naturalmente é ben cosciente del fatto che presentare la potenza fotografica dei sui device può essere un punto importante a favore […]


Questa collezione di Sfondi estrapolati dalla MIUI 12 di Xiaomi, la distribuzione Android che equipaggia i device MI dell’azienda, è una bella selezione che abbiamo avuto modo di intercettare grazie ai ragazzi di Xda-Developers Non è una raccolta nuovissima perché come sappiamo già oggi Xiaomi è al lavoro sulla MIUI 12.5, ma vista la quantità […]


Quando si parla di ASCII vuol dire parlare di una codifica di caratteri utilizzata dai computer di tutto il mondo. Uno standard risalente agli anni 60 che è l’acronimo di American Standard Code for Information ASCII è l’acronimo di American Standard Code for Information Interchange (ovvero Codice Standard Americano per lo Scambio di Informazioni)Il suo […]

Altri Articoli