09/02/2007 Mooseek 0 Commenti

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su LinedIn Condividi su Telegram Condividi su WhatsApp Condividi su Flipboard Condividi su Pinterest Condividi su Tumblr Condividi via SMS Condividi via Email

Dopo aver recentemente punzecchiato Apple per la poca attenzione nei riguardi di Java, il blog di John O’Conner si occupa ancora di scelte, ma questa volta a proposito delle troppe versioni di Windows Vista.

Si tratta di un problema che affligge i consumatori generici più che gli sviluppatori, e, tra questi ultimi, i programmatori Java possono ritenersi fortunati e quasi immuni dalle possibili incertezze: Java esiste attualmente solo in tre versioni, ognuna con le sue specificitè , e la scelta tra le versioni Standard, Enterprise e Micro è relativamente semplice, basata sul tipo di programmi che si svilupano e di clienti che li acquistano.

javawindows.jpg

Le differenze di versione in Vista invece non sono cosè¬ semplici, e i confini sono piuttosto arbitrari: se il supporto ai backup deve richiedere una versione Businness, potrebbe accadere di essere impossibilitati a ritoccare facilmente i video, dovendo scegliere per forza la Ultimate?

La conclusione del post è che fortunatamente per lo sviluppatore Java va bene qualsiasi versione di Vista, e per i suoi clienti le cose vanno ancora meglio, perchè© possono scegliere anche Linux, Solaris e, con qualche restrizione, anche Mac OS X. Forse le cose non stanno esattamente cosè¬, ma c’è del vero in queste considerazioni: complicare troppo la vita ai propri clienti non è un’idea brillante sul piano commerciale. Un autogol di Microsoft?

Articolo apparso su:programmazione.it
Autore: Mooseek
Articolo creato il: 09/02/2007
Categoria: SoftwareSviluppo
Tags:
Commenti: 0 Commenti

Condividi questo Articolo

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su LinedIn Condividi su Telegram Condividi su WhatsApp Condividi su Flipboard Condividi su Pinterest Condividi su Tumblr Condividi via SMS Condividi via Email

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultimi Articoli


Districarsi nel labirinto delle assicurazioni auto non è certamente facile. Un mondo fatto di polizze, preventivi ed offerte da perderci la testa. Con l’avvento di Internet la possibilità di scegliere l’assicurazione giusta è aumentata esponenzialmente assieme però alla complessità della scelta dell’operatore assicurativo giusto per le proprie esigenze. Come sempre infatti non esiste l’assicurazione giusta […]


In un mondo sempre più collegato ad internet anche la automobili risultano mezzi sempre di più interconnessi diventando in qualche modo veri e propri vettori di tecnologia mobile. In questo contesto anche il mondo dei ricambi si è adeguato da tempo: meccanici, carrozzieri, elettrauti e tutti coloro che hanno a che fare con il mondo […]


Quando installiamo un nuovo sistema operativo quello che troviamo pre-caricati sono naturalmente i programmi base e quelli che il produttore mette a disposizione per eseguire tutte le operazioni più o meno elementari. Inoltre spesso all’interno di questi software già disponibili per l’uso sono presenti titoli non voluti e mancano altri strumenti che invece risultano effettivamente […]


Il mondo dei giochi online è ricco e variegato. Un genere sempre attivo che propone giochi ricchi e sempre nuovi è quello dedicato alle ragazze, alle teenagers e perché no anche alle donne che cercano un piccolo svago in rete con tanti flash games. Per tutte le ragazze o per chi ha un pò di lato […]


La sicurezza e la privacy dei dati è una prerogativa fondamentale per qualsiasi sistema operativo moderno. L’accesso non consentito ai documenti da persone non autorizzate è spesso bloccato a livello di sistema e senza la possibilità di scavalcare queste policy da parte del normale utente. Cosa succede però se si vuole oppure si ha la […]

Altri Articoli