09/07/2014 Mooseek 0 Commenti

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su LinedIn Condividi su Telegram Condividi su WhatsApp Condividi su Flipboard Condividi su Pinterest Condividi su Tumblr Condividi via SMS Condividi via Email

maps_find_my_phone.png

Maps di Apple continua a crescere grazie al grande impegno profuso dall’azienda di Cupertino. La sicurezza del suo perfetto funzionamento è oggi ancora più affidabile grazie alle nuove strategie che vogliono portare il sistema di mappe interno sempre di più al centro di progetti.

Dopo l’introduzione con iOS 6 e le conseguenti polemiche da parte degli utilizzatori per colpa dei tanti e troppi errori riscontrati in Maps l’azienda è sempre andata con i piedi di piombo ed il suo utilizzo, il suo sviluppo e la sua integrazione all’interno dell’ecosistema Apple è sempre avanzata in maniera costante ma sempre in sordina.

Oggi il periodo sembra maturo perché Maps di Apple possa fare un altro salto di qualità e sbarcare anche su iCloud sostituendo in tutto e per tutto Google Maps così da essere anche la piattaforma principale del sistema di tracciamento della posizione dei dispositivi iOS ovvero Find My Iphone (Trova il mio iPhone).

Questa scelta è la base stessa di tutte le politiche commerciali che Apple, Google ed anche Microsoft stanno portando avanti con l’obiettivo di scollegarsi il più possibile dai servizi offerti dalla concorrenza per diventare autonomi nella proposta di sistemi e nella gestione dei dati degli utenti così da risultare definitivamente indipendenti

Autore: Mooseek
Articolo creato il: 09/07/2014
Categoria: Apple
Tags: Applegoogle mapsicloudmaps
Commenti: 0 Commenti

Condividi questo Articolo

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su LinedIn Condividi su Telegram Condividi su WhatsApp Condividi su Flipboard Condividi su Pinterest Condividi su Tumblr Condividi via SMS Condividi via Email

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultimi Articoli


Questa collezione di Sfondi estrapolati dalla MIUI 12 di Xiaomi, la distribuzione Android che equipaggia i device MI dell’azienda, è una bella selezione che abbiamo avuto modo di intercettare grazie ai ragazzi di Xda-Developers Non è una raccolta nuovissima perché come sappiamo già oggi Xiaomi è al lavoro sulla MIUI 12.5, ma vista la quantità […]


Quando si parla di ASCII vuol dire parlare di una codifica di caratteri utilizzata dai computer di tutto il mondo. Uno standard risalente agli anni 60 che è l’acronimo di American Standard Code for Information ASCII è l’acronimo di American Standard Code for Information Interchange (ovvero Codice Standard Americano per lo Scambio di Informazioni)Il suo […]


A poche ore dall’annuncio ufficiale di Samsung della nuovo smartphone Samsung Galaxy S21 svelato in tutte le sue varianti durante l’evento Unpacked 2021 sono già disponibili per il download gli sfondi ufficiali che verranno inclusi all’interno dei device. Sono una raccolta in alta definizione che contiene le immagini sia in versione scura che chiara, e […]


Districarsi nel labirinto delle assicurazioni auto non è certamente facile. Un mondo fatto di polizze, preventivi ed offerte da perderci la testa. Con l’avvento di Internet la possibilità di scegliere l’assicurazione giusta è aumentata esponenzialmente assieme però alla complessità della scelta dell’operatore assicurativo giusto per le proprie esigenze. Come sempre infatti non esiste l’assicurazione giusta […]


In un mondo sempre più collegato ad internet anche la automobili risultano mezzi sempre di più interconnessi diventando in qualche modo veri e propri vettori di tecnologia mobile. In questo contesto anche il mondo dei ricambi si è adeguato da tempo: meccanici, carrozzieri, elettrauti e tutti coloro che hanno a che fare con il mondo […]

Altri Articoli