06/04/2015 Mooseek 0 Commenti

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su LinedIn Condividi su Telegram Condividi su WhatsApp Condividi su Flipboard Condividi su Pinterest Condividi su Tumblr Condividi via SMS Condividi via Email


image

Era il 4 Aprile 1975 quando due giovani ex-studenti di Harvard, Bill Gates e Paul Allen, fondarono Microsoft una società che si dedicava a fornire software progettati per quelli che si potevano definire microcomputer ovvero gli antenati dei personal computer di oggi.

Una società nata per offire soluzioni software con la grande idea di portare un computer su ogni scrivania del mondo. Un successo senza precedenti che ha visto la società crescere nel tempo assieme si suoi prodotti, Windows su tutti, ed alle sue visioni sempre un passo avanti.

Per ribadire il proprio ruolo nel mondo tecnologico e con una chiara visione del futuro il fondatore Bill Gates ha voluto inviare una lettera aperta a tutti i dipendenti che pubblichiamo sui sotto.

Nelle sue parole si parla di un futuro fatto di servizi e tecnologie da usare ovunque e con ancora più semplicità dove ogni superficie può diventare un monitor e dove ogni servizio può trasformarsi in soluzione, per un accesso sempre più immediato ed esteso a tutti.

Domani è un giorno speciale: il 40° anniversario di Microsoft

All’inizio, io e Paul Allen abbiamo fissato l’obiettivo di avere un computer su ogni scrivania e in ogni casa. Era un’idea audace e molti ci ritenevano folli ad immaginare che fosse possibile. E’ incredibile pensare quanto lontano si è spinta l’informatica sin da allora e possiamo essere orgogliosi del ruolo svolto da Microsoft in questa rivoluzione.

Oggi, però, sto pensando molto di più al futuro di Microsoft che al suo passato. Credo che l’informatica si evolverà nei prossimi 10 anni più rapidamente di quanto non sia avvenuto sino ad ora. Viviamo già in un mondo multi-piattaforma e l’informatica diventerà ancor più pervasiva. Ci stiamo avvicinando al punto in cui i computer e i robot saranno in grado di vedere, muoversi e interagire con naturalezza, rendendo disponibili molte nuove applicazioni ed offrendo maggiori possibilità alle persone.

Sotto la guida di Satya, Microsoft è posizionata meglio che mai per condurre tale progressi. Abbiamo le risorse e la grinta per risolvere problemi complessi. Siamo coinvolti in ogni aspetto dell’informatica moderna ed abbiamo il più profondo impegno per la ricerca nel settore. Nel mio ruolo di consulente tecnico di Satya prendo parte parte all’esame dei prodotti e sono colpito dalla visione e dal talento che trovo. Il risultato è evidente in prodotti come Cortana, Skype Translator e HoloLens – e queste sono solo alcune delle molte innovazioni che stanno arrivando.

Microsoft ha l’opportunità di raggiungere nei prossimi anni un maggior numero di persone e organizzazioni in tutto il mondo. La tecnologia è ancora fuori portata per molte persone, perchè è complessa e costosa o semplicemente perchè non hanno possibilità di accedervi. Quindi spero che pensiate a ciò che potrete fare per rendere accessibile a chiunque il potere della tecnologia, al fine di mettere in contatto le persone l’una con l’altra e rendere il personal computing disponibile ovunque, anche se il concetto di ciò che il PC fornisce si fa strada in tutti i dispositivi.

Abbiamo fatto molto insieme durante i nostri primi 40 anni consentendo a innumerevoli imprese ed individui di realizzare il loro pieno potenziale. Ma ciò che più conta ora è quello che faremo dopo. Grazie per averci aiutato a rendere Microsoft un’azienda fantastica ora e nei decenni a venire.

Autore: Mooseek
Articolo creato il: 06/04/2015
Categoria: EventiMicrosoftWindows
Tags: bill gatesMicrosoftstoriaWindows
Commenti: 0 Commenti

Condividi questo Articolo

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su LinedIn Condividi su Telegram Condividi su WhatsApp Condividi su Flipboard Condividi su Pinterest Condividi su Tumblr Condividi via SMS Condividi via Email

Ultimi Articoli

Come avere 90 giorni di uso gratuito di Amazon Music HD

Come avere 90 giorni di uso gratuito di Amazon Music HD

60 milioni di brani audio in streaming di alta qualità Come sappiamo la musica trasmessa in streaming, specialmente quella via Internet, è spesso alquanto compressa riducendo la sua qualità r[...]

25-09 Dettagli
Centinaia di immagini gratuite dallo studio Ghibli

Centinaia di immagini gratuite dallo studio Ghibli

Il mitico studio grafico Ghibli autore di innumerevoli successi manga (e non solo) torna ad offrirci gratuitamente una serie di contenuti succulenti e di sicuro interesse. Lo studio fondato [...]

23-09 Dettagli
Programmi per trasferire e gestire file su Android

Programmi per trasferire e gestire file su Android

Android è ormai una realtà consolidata del panorama dei sistemi operativo per i dispositivi mobili. Milioni di persone lo utilizzano tutti i giorni e con esso producono documenti, musica, vid[...]

19-09 Dettagli
Apple rilascia iOS 14 e iPadOS 14. Ecco i device compatibili ed i links per il download

Apple rilascia iOS 14 e iPadOS 14. Ecco i device compatibili ed i links per il download

Apple ha finalmente rilasciato le nuove versioni dei sistemi operativi per iPhone e iPad (oltre che AppleWatch e Apple TV). La bella notizia è quella che tutti i dispositivi compatibili con[...]

17-09 Dettagli
Web Clipping per tutti: Programmi per prendere appunti online

Web Clipping per tutti: Programmi per prendere appunti online

Stiamo parlando di annotazioni ma non stiamo parlando dei soliti programmi che sostituiscono elettronicamente i mitici post-it, quei foglietti gialli che invadono ancora la nostra scrivania. Al[...]

16-09 Dettagli
Software e servizi online per creare copertine di riviste o giornali

Software e servizi online per creare copertine di riviste o giornali

Da un qualche tempo in rete è scoppiata la mania di personalizzare la proprie fotografie aggiungendo effetti speciali più o meno strabilianti. Destinazione principale di questa mania colletti[...]

11-09 Dettagli
Continua

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.