HOME | ARTICOLI > Eventi, Microsoft, Notizie

Articolo

La nuvola rosa

 

Una piattaforma online e un evento per presentare il progetto di Microsoft

che sostiene la formazione tecnico-scientifica delle ragazze


n un mondo in cui la tecnologia gioca sempre più un ruolo chiave per informarsi, studiare e lavorare, la preparazione tecnico-scientifica è la competenza più richiesta dal mondo del lavoro, necessaria per ottenere posizioni di leadership all’interno delle organizzazioni. In Italia le ragazze iscritte alle facoltà scientifiche non superano il 20%, con ricadute negative rilevanti sul livello di occupazione femminile e sulle sue potenzialità di sviluppo.

Nasce per questo La Nuvola Rosa, un’iniziativa di Microsoft Italia e di molti partner del settore pubblico e privato per sensibilizzare l’opinione pubblica sulla necessità di colmare il divario di genere nella scienza, nella tecnologia e nella ricerca.

Il progetto parte con il lancio della piattaforma digitale www.lanuvolarosa.it che raccoglie informazioni, ricerche, video e testimonianze di personalità del mondo delle imprese, della scienza e della società civile oltre a permettere l’accredito all’evento vero e proprio organizzato insieme al Comune di Firenze i prossimi 16, 17 e 18 maggio.  

La Nuvola Rosa nasce da un forte interesse per queste tematiche a livello mondiale, come testimoniato dai progetti che le principali organizzazioni internazionali stanno sviluppando in questo campo: anche UN WOMEN, l’Entità delle Nazioni Unite per l’Uguaglianza di Genere e l’Empowerment Femminile sarà presente a Firenze per sostenere l’iniziativa.

L’evento sarà strutturato in due momenti distinti ma complementari:

  • un convegno di alto profilo, che si svolgerà il 16 maggio dalle ore 9:30 presso il Salone dei Cinquecento di Palazzo Vecchio a Firenze, in cui le istituzioni nazionali e internazionali si confronteranno sul tema insieme a studiosi provenienti dal mondo scientifico, imprenditoriale e universitario. All’apertura dei lavori saranno presenti il sindaco della città Matteo Renzi e l’Amministratore Delegato Microsoft Italia, Carlo Purassanta.
  • un ciclo di incontri per le studentesse dell’ultimo biennio delle scuole superiori e delle università, che prenderà il via il 16 maggio alle 15:00 presso l’Aula Magna dell’Università di Firenzecon l’intervento del Rettore e la testimonianza di accademici, scienziati e opinion leader e che si svilupperà nei due giorni successivi, 17 e 18 maggio, presso la Facoltà di Architettura con workshop di formazione a cura di esperti IT, incontri di approfondimento con figure femminili di spicco, seminari e tavole rotonde, role-model sul mondo della ricerca scientifica e delle imprese. Trasversalmente, saranno offerte alle ragazze occasioni di colloquio e confronto con aziende multinazionali e territoriali per accedere a stage e percorsi di formazione. Organizzato insieme all’Università di Firenze, all’evento prenderà parte anche un network di Università italiane che supportano e promuovono l’iniziativa.

Organizzato grazie al sostegno di Asus, Avanade, Unicredit e Boston Consulting Group, l’evento è realizzato in collaborazione con il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca e con il Dipartimento per le Pari Opportunità – Presidenza del Consiglio dei Ministri e rappresenta il lancio in Europa di un progetto di respiro internazionale supportato dalle più importanti istituzioni a livello mondiale tra le quali, oltre a UN WOMEN, anche Commissione Europea e ITU. 

Il programma completo, i dettagli e le iscrizioni per partecipare alla tre giorni sono disponibili all’indirizzo www.lanuvolarosa.it, dove sarà anche trasmesso l’evento del 16 maggio in diretta streaming grazie a Telecom Italia, che ha messo a punto l’infrastruttura tecnologica per l’iniziativa. Con il sostegno al progetto La Nuvola Rosa, Telecom Italia conferma il suo impegno a favore della formazione dei giovani, nella convinzione che lo sviluppo e la crescita dell’intero Paese siano strettamente correlati alla diffusione e all’utilizzo delle tecnologie digitali.

[comunicato stampa]


Autore: Mooseek
Articolo creato il: 24/04/2013
Categoria: Eventi, Microsoft, Notizie
Tags: Tags: , ,
Commenti: 0 Commenti

Condividi questo Articolo

Condividi su Facebook
Condividi su Twitter
Condividi su LinedIn

Ultimi Articoli

25 e oltre software per Fotomontaggi, per tutti!

25 e oltre software per Fotomontaggi, per tutti!

Con l'arrivo dei Social Networks e con l'utilizzo di fotografie per personalizzare i propri avatars, la voglia di modificare le stesse per stupire amici e parenti cresce esponenzialmente. Oggi[...]

22-08 Dettagli
30 e oltre Editor di immagini online per i novelli grafici

30 e oltre Editor di immagini online per i novelli grafici

Con la diffusione dell'informatica e soprattutto delle macchine fotografie digitali, l'editing delle immagini sta assumendo un ruolo centrale per un numero sempre maggiore di persone. Migliorar[...]

15-08 Dettagli
13 programmi per registrare musica dal computer da diverse fonti

13 programmi per registrare musica dal computer da diverse fonti

Spesso si ha la necessità o l'obbligo di riversare l'audio proveniente da fonti diverse in musica e files da gestire all'interno del proprio computer così da creare collezioni da ascoltare e [...]

10-08 Dettagli
Fatturazione elettronica: nuovo sistema automatico di Firma digitale

Fatturazione elettronica: nuovo sistema automatico di Firma digitale

Come ben sappiamo, dal 1° gennaio 2019 la fatturazione elettronica è divenuta la nuova modalità di produzione, emissione e conservazione dei documenti contabili, obbligatoria per liberi prof[...]

05-08 Dettagli
10 e oltre Siti web per trovare facilmente case vacanza

10 e oltre Siti web per trovare facilmente case vacanza

Un modo diverso e più economico di trascorrere le vacanze. Un  sistema per trascorrere il proprio tempo libero rilassandosi nell’essere totalmente indipendenti. Stiamo parlano delle case va[...]

03-08 Dettagli
50 e oltre programmi e strumenti per liberare spazio su disco

50 e oltre programmi e strumenti per liberare spazio su disco

L'utilizzo quotidiano del proprio computer provoca inevitabilmente un accumulo di file inutili e temporanei che con l'andare del tempo provoca non solo un rallentamento del sistema ma anche una[...]

16-07 Dettagli
Continua

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.