HOME | ARTICOLI > Notizie

Articolo

Redmond (USA) – Windows Vista potrebbe essere il primo sistema operativo di Microsoft le cui varie edizioni saranno distribuite all’interno dello stesso supporto di installazione: ciè² permetterà  agli utenti di effettuare l’upgrade ad un’edizione superiore senza la necessitè  di acquistare una nuova confezione del prodotto.

Per fare un esempio, gli utenti che acquisteranno una copia di Windows Vista Home Basic potranno passare all’edizione Premium semplicemente acquistando on-line, con carta di credito, una speciale chiave capace di sbloccare le funzionalitè  della versione superiore (giè  presenti, in forma criptata, sui CD o DVD di installazione).

L’esistenza di una sola versione modulare di Windows Vista potrebbe semplificare la vita sia agli utenti finali che alle partner di Microsoft, finalmente esonerate dall’onere di supportare più immagini del sistema operativo per ciascun cliente o di eseguire più installazioni nel tempo. Questo è ancor più vero se si considera che l’intera famiglia di sistemi operativi Windows Vista si comporrà  di sette differenti edizioni business e consumer.

Tale mossa, se ufficialmente confermata, potrebbe tuttavia scontentare i distributori e i rivenditori di software, che si vedrebbero scavalcati da un sistema di vendita diretta interamente gestito da Microsoft. Un sistema che, se inizialmente sarà  applicato esclusivamente agli upgrade del software, in futuro potrebbe trasformarsi in un vero e proprio servizio di e-commerce da cui acquistare e scaricare copie integrali dei prodotti di Microsoft. Prima di ciè², tuttavia, è probabile che il gigante di Redmond vorrà  poter contare su lucchetti digitali sufficientemente robusti e affidabili.

Articolo apparso su:punto-informatico.it
Autore: Mooseek
Articolo creato il: 12/01/2006
Categoria: Notizie
Tags:
Commenti: 0 Commenti

Condividi questo Articolo

Condividi su Facebook
Condividi su Twitter
Condividi su LinedIn

Ultimi Articoli

Come gestire e convertire le immagini dal formato Apple HEIC a JPG

Come gestire e convertire le immagini dal formato Apple HEIC a JPG

Cosa è HEIC? HEIF è l'acronimo di High Efficiency Image Format e, come suggerisce il nome, è un modo più snello per archiviare i file di immagine. Quest formato grafico è al momento que[...]

03-12 Dettagli
C’è ancora spazio per xbox in Italia? Ecco i siti per schiarirsi meglio le idee

C’è ancora spazio per xbox in Italia? Ecco i siti per schiarirsi meglio le idee

C’è ancora spazio per xbox in Italia? Poche esclusive e titoli dedicati sembrano non convincere al massimo il pubblico. PlayStation, almeno in Italia, continua la sua cavalcata avendo ancora un[...]

01-12 Dettagli
Come Provare Gratis Spotify Premium per 3 mesi

Come Provare Gratis Spotify Premium per 3 mesi

Che cosa è Spotify Premium Spotify Premium è il servizio a pagamento e quindi più ricco di musica del famoso servizio di streaming Spotify. Riproduci milioni di brani senza pubblicità, o[...]

28-11 Dettagli
Come Disinstallare in maniera approfondita: Ecco Ashampoo UnInstaller 9

Come Disinstallare in maniera approfondita: Ecco Ashampoo UnInstaller 9

Ashampoo UnInstaller 9 rimuove completamente i programmi indesiderati senza lasciare traccia. Il software utilizza quattro metodi di eliminazione complementari e si occupa delle applicazioni, non[...]

26-11 Dettagli
Consigli per sfruttare al meglio il Cyber Monday e comprare in totale sicurezza

Consigli per sfruttare al meglio il Cyber Monday e comprare in totale sicurezza

Non solo Black Friday. Da anni ormai ha preso piede un evento molto amato tutti quei consumatori che prediligono l’online: il Cyber Monday, che quest’anno ricorre il 2 dicembre. In occasione[...]

21-11 Dettagli
WhatsApp per Windows Phone si spegnerà ufficialmente il prossimo 31 Dicembre. È la fine della piattaforma

WhatsApp per Windows Phone si spegnerà ufficialmente il prossimo 31 Dicembre. È la fine della piattaforma

E’ indubbiamente la fine del progetto Microsoft. WhatsApp per Windows phone si spegnerà ufficialmente il prossimo 31 Dicembre 2019. Quando una killer application come WhatsApp lascia una p[...]

20-11 Dettagli
Continua

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.