02/05/2006 Mooseek 0 Commenti

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su LinedIn Condividi su Telegram Condividi su WhatsApp Condividi su Flipboard Condividi su Pinterest Condividi su Tumblr Condividi via SMS Condividi via Email

Microsoft ha concluso la settimana clou di udienze, durante le la quale il colosso ha provato a convincere una giuria composta da 13 giudici di corte di prima istanza che le sanzioni antitrust imposte contro di lei dalla Commissione Europea sono eccessive ed inefficaci. Microsoft si è battuta in appello contro la sentenza del 2004 che gli imponeva di rilasciare una versione del sistema operativo Windows senza Windows Media Player, oltre ad una multa di 497 milioni di euro, obbligandola a porre fine al suo “monopolio di fatto” sul mercato dei sistemi operativi per personal computer.

La Corte dovrà  ora esprimersi e raggiungere una nuova sentenza, cosa che secondo alcuni esperti potrebbe richiedere mesi e giungere addirittura a fine anno o ad inizio 2007. In quel periodo, Microsoft avrà  pronto ormai il nuovo sistema operativo che non è coinvolto da questo caso legale. Difficile prevedere quale sarà  il verdetto, al quale comunque Microsoft potrà  nuovamente appellarsi presso la Corte Europea di Giustizia, dove si dovrà  attendere almeno un paio d’anni prima del successivo giudizio (qui infatti ogni procedimento giudiziario dura all’incirca 26 mesi). Nel frattempo la Commissione sta minacciando il colosso di multe fino a 2 milioni di euro al giorno se si dovesse decidere che finora non ha adeguatamente adempito alla richieste della sentenza antitrust contro di lei. Ci vorranno probabilmente settimane prima che la Commissione Europea prenda una decisione in merito alle ulteriori multe da imporre a Microsoft che si andranno ad aggiungere ai 497 milioni di euro iniziali. Nel caso venissero confermate, Microsoft sarebbe costretta a pagare altri 200 milioni di euro e potenzialmente ulteriori sanzioni successive.

Articolo apparso su:tweakness.net
Autore: Mooseek
Articolo creato il: 02/05/2006
Categoria: Notizie
Tags:
Commenti: 0 Commenti

Condividi questo Articolo

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su LinedIn Condividi su Telegram Condividi su WhatsApp Condividi su Flipboard Condividi su Pinterest Condividi su Tumblr Condividi via SMS Condividi via Email

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultimi Articoli

Il Portable Document Format che normalmente viene chiamato PDF è uno standard creato da Adobe al fine di offrire un sistema di portabilità dei documenti ed al mantenimento del suo formato anche su computer diversi. Oggi PDF è sinonimo di documenti da stampare ed allo stesso tempo da conservare. Per leggere il formato PDF la […]

Abbiamo organizzato una raccolta per tutti gli amanti della grafica e per coloro che vogliono migliorare facilmente le proprie fotografie o le immagini. Sono ora a disposizione applicazioni online oppure software da installare sul proprio computer che permettono di creare numerosi effetti alle proprie fotografie. Non solo molte di queste possono ricolorare e migliorare l’aspetto […]

  Per voi che siete sempre alla ricerca di nuovi sfondi e che avete il massimo interesse a selezionare solo immagini particolari ed originali Ongliong è la risorsa giusta per voi. Il profilo Twitter di Ongliong ospita al suo interno non solo decine, ma centinaia di opere digitali che sono pensate per essere la perfetta […]

Lo sviluppo di applicazioni nell’era di Internet è notevolmente cambiato. Le possibilità di comunicazione offerte della Grande Rete hanno modificato il lavoro dello sviluppatore sotto molti aspetti. Oggi chi produce applicazioni ha molta più possibilità di accedere a documentazioni ed informazioni un tempo disponibili soltanto attraverso la lettura di libri specialistici o cospicui manuali. Produrre […]

Ti piacerebbe scoprire qualcuno che ami? Molti casi richiedono di monitorare la posizione di un individuo per sapere che è sicuro. Soprattutto quando tuo figlio è l’individuo. E potrebbero esserci anche alcune situazioni in cui vuoi sapere quali son software spia iphone senza jailbreak così come come rintracciare qualcuno per numero di cellulare senza esserne […]

Tutti gli Articoli