10/03/2015 Mooseek 0 Commenti

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su LinedIn Condividi su Telegram Condividi su WhatsApp Condividi su Flipboard Condividi su Pinterest Condividi su Tumblr Condividi via SMS Condividi via Email


apple_watch_gray.jpg

Durante l’evento Spring Forward nel quale è stato presentato anche il nuovo MacBook da 12 pollici il protagonista è stato naturalmente Apple Watch, lo smartwatch della casa di cupertino già svelato a settembre ma che oggi diventa ufficiale.

Apple Watch offre uno schermo touch ed una ghiera che funziona da strumento di controllo con duplice funzione: ritornare alla home e scorrere le applicazioni, selezionare le funzioni e navigare all’interno del sistema operativo e delle singole app.
Per quanto riguarda il suo funzionamento non è nulla di nuovo rispetto a quanto fanno già oggi i diversi smartwatch in commercio e come sempre dalle parti di Cupertino si spera che il vero lavoro venga fatto dagli sviluppatori pronti a sfruttare la piattaforma per creare sempre nuove e potenti applicazioni che ne espandano l’utilizzo.

apple_watch_editions.jpg

Il primo vero accessorio indossabile di Apple è un orologio smart che si adatta sapientemente alle diverse esigenze dell’utente. A differenza di molti dei device proposti dal produttore in questo caso la flessibilità è estrema tanto da ribaltare il concetto stesso portato avanti fino ad oggi che voleva un solo tipo di dispositivo adatto a tutti.

Apple Watch infatti si presenta in tre distinte edizioni tutte disponibili in due misure (una più piccola da 38mm e una più grande da 42mm):

  • Apple Watch Sport: E’ la versione entry-level, giovanile e pensata per essere utilizzata in ogni occasione. Offre una cassa in alluminio color argento o grigio siderale e cinturino fluoroelastomero in 5 cinque brillanti colori.
    Il prezzo parte da 399 euro per la versione 38mm e 449 euro per la versione 42mm
  • Apple Watch: E’ la versione classica pensata per essere utilizzata come accessorio di tutti i giorni o nelle occasioni mondane. Offre cassa in lucido acciaio inossidabile naturale o nero siderale. Quadrante protetto da vetro in cristallo di zaffiro. E una scelta fra tre cinturini in pelle, un bracciale a maglie, un loop in maglia milanese o un cinturino in fluoroelastomero ad alte prestazioni.
    Il prezzo è compreso tra 649 euro e 1.199 euro a seconda delle versioni per la versione 38mm e 699 euro fino a 1.249 euro per la versione 42mm
  • Apple Watch Edition: E’ la versione più ricercata ed adatta alle occasioni ed alle persone più esclusive. Offre una cassa in oro 18 carati due volte più duro dell’oro tradizionale. Lucido vetro in cristallo di zaffiro per il display. E a completare il tutto, un cinturino di squisita fattura.
    Il prezzo è compreso tra 11.000 euro e 18.000 euro a seconda delle versioni per la versione 38mm e 13.000 euro fino a 16.000 euro per la versione 42mm

La disponibilità è ufficializzata a partire dal 24 Aprile nei Paesi: Australia, Canada, Cina, Francia, Germania, Hong Kong, Giappone, Regno Unito e USA. Al momento la data per la disponibilità in Italia non è stata comunicata anche se è praticamente certo l’arrivo entro la primavera

APPLE WATCH:




Lo smartwatch Apple Watch è basato su piattaforma Apple S1 con processore Single Core da 0mhz con una memoria disponibile di 512mb mentre lo spazio di archiviazione a disposizione è di 8gb.

Lo schermo è un IPS LCD da 1.5/1.7 pollici con una risoluzione di 340/390×272/319.

Il sistema operativo al debutto è Apple iOS.

Disponibile in 3 versioni: Apple Watch, Apple Watch Sport (con cassa satinata), e Apple Watch Edition (edizione limitata in oro 18 carati).

Dotato di sensori per la rilevazione della salute e certificazione per waterproof

Specifiche tecniche Apple Watch:

  • Chipset:  Apple S1
  • Processore: Single Core da 0mhz
  • Memoria: 512MB
  • Spazio: 8GB +0
  • Display: IPS LCD da 1.5/1.7 pollici con risoluzione 340/390×272/319
  • Fotocamera: 0mpx posteriore + 0mpx anteriore
  • Batteria: 0mAh
  • Sistema operativo: Apple iOS

Potete scoprire tutte le caratteristiche nella Scheda Tecnica Completa

VIDEO

Potete inoltre consultare tutti gli altri filmati dedicati nella nostra categoria video dedicata

Autore: Mooseek
Articolo creato il: 10/03/2015
Categoria: Apple
Tags: AppleApple Watchimmaginischeda tecnicaSchede Tecniche in Vetrina
Commenti: 0 Commenti

Ultimi Articoli

Ecco la raccolta gratuita di oltre 70mila foto, immagini, video di Adobe Stock Collection

Ecco la raccolta gratuita di oltre 70mila foto, immagini, video di Adobe Stock Collection

Adobe ha deciso di rendere pubblica e gratuita la sua collezione di oltre 70mila risorse in stock che comprendono immagini, fotografie, grafiche vettoriali e video. Una grande iniziativa che[...]

20-10 Dettagli
Ecco i siti per confrontare assicurazioni online

Ecco i siti per confrontare assicurazioni online

Districarsi nel labirinto delle assicurazioni auto non è certamente facile. Un mondo fatto di polizze, preventivi ed offerte da perderci la testa. Con l’avvento di Internet la possibilità d[...]

19-10 Dettagli
Il calcio da giocare gratis online

Il calcio da giocare gratis online

Il calcio sappiamo essere lo sport nazionale. Il calcio è bello da vedere, da tifare e da giocare: Lo possiamo fare sul campo di gioco, a calcetto, per fantasia oppure naturalmente per via dig[...]

16-10 Dettagli
Come proteggere il tuo Mac da malware

Come proteggere il tuo Mac da malware

Sì, anche i Mac sono suscettibili a malware e virus tanto quanto un PC Windows, ed è probabilmente nel tuo interesse avere almeno una o due app in grado di fornirti una protezione extra e mag[...]

15-10 Dettagli
Download degli sfondi dedicati a iPhone 12 in versione Dark e Light

Download degli sfondi dedicati a iPhone 12 in versione Dark e Light

In un precedente articolo avevamo condiviso il link per il download degli sfondi dell'evento "Hi, Speed" di Apple che è avvenuto giusto ieri. Come ben sappiamo quell'evento è stato organiz[...]

14-10 Dettagli
Ecco Amazon Prime day 2020: come accedere agli sconti senza iscrizione definitiva

Ecco Amazon Prime day 2020: come accedere agli sconti senza iscrizione definitiva

Amazon Prime lo conosciamo tutti e come sappiamo è uno degli eventi più attesi per il mondo dell’e-commerce e non solo. Quest’anno il prime day è previsto per il prossimo 13 e 14 Otto[...]

10-10 Dettagli
Continua

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.