02/08/2007 Mooseek 4 Commenti

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su LinedIn Condividi su Telegram Condividi su WhatsApp Condividi su Flipboard Condividi su Pinterest Condividi su Tumblr Condividi via SMS Condividi via Email

Microsoft ha annunciato la disponibilitè  della nuova versione beta delle DirectX 10.1, al momento attuale compatibili solo con Windows Vista.

Tra le nuove funzionalitè  implementate segnaliamo anche lo shader model 4.1 sfruttato dalle recenti schede NVIDIA della famiglia G80 e ATI della serie R600.

arton127.jpg

Le DirectX 10.1 sono disponibili sul sito Microsoft a questo indirizzo; per poterle installare nel proprio sistema, tuttavia, è richiesta la presenza del Service Pack 1 beta di Windows Vista, che verrà  reso disponibile agli iscritti MSDN.

Autore: Mooseek
Articolo creato il: 02/08/2007
Categoria: Sviluppo
Tags:
Commenti: 4 Commenti

Condividi questo Articolo

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su LinedIn Condividi su Telegram Condividi su WhatsApp Condividi su Flipboard Condividi su Pinterest Condividi su Tumblr Condividi via SMS Condividi via Email

Commenti

4 risposte a “DirectX 10.1 in beta”

  1. xxx ha detto:

    complimenti, paccato che lo SM 4.1, su cui si baseranno le modifiche dell’API grafica delle DirectX 10.1, ovvero Direct3D 10.1, ? stata iniziata a scrivere su carta a fine novembre 2006, all’ultimazione di vista, e quando r600 di ati era bello e pronto nei magazzi (che sia stato messo in commercio ca 6 mesi dopo ? un altra storia quella), mentre g80 era gi?? in vendita. -.-

    I fatti stanno cos??: lo SM 4.1 NON ? assolutamente compatibile con le schede video attuali, ma ? retrocompatibile in quanto si basa sullo SM 4.0 e le API disativeranno quelle poche, perch? poche sono, righe di codice in pi? che permette lo SM 4.1 in presenza di schede video con supporto SM 4.0. Tali poche righe permetteranno in pratica solamente un nuovo tipo di Anti-Alis, eseguito via shader, e creato e personalizzabile dai programmatori del gioco stesso, in modo da careare algoritmi ad hoc per l’applicazione, con una precisione di x2 o x4 a seconda dei casi. Altre aggiornamenti di D3D 10.1 saranno un nuovo tipo di comrpessione delle textures e cose di poco conto.
    Quindi i possessori di chede video DX 10.0 non si dovranno disperare, a livello grafico-visivo non cambier?? nulla o quasi agli occhi dei pi? esigenti ed eseprti.

    Il resto delle AP DX 10.1 ovviamente non ha a che vedere con la grafica, come XAudio2, API audio che diverr?? crossplataform tra Windows (verr?? anche integrata in XP, senza ad andare a sostituire le API attuali) e Xbox 360. Altre novit?? saranno migliori performance, specice minore carico della CPU nel dialogo tra Drivers, API e applicazione e un miglioramento delle API di sicurezza.

    Ma dire che le attuali schede video suportano lo SM 4.1 ? falso.

  2. xxx ha detto:

    Altra cosa: le prime VGA in grado supportare lo SM 4.1 saranno r700 di ATI, non r670 ateso per autunno/fine anno, mentre per NVIDIA non si sa con certezza in quanto G92 dovrebeb andare a porsi invece tra la 8800 GTS 320MB e la 8600 GTS.

  3. xxx ha detto:

    ultimissima cosa:

    fonte: MSDN, cercate e c’? scritto tutto quello che ho detto

  4. Maveryck ha detto:

    Lo shader 4.1 ? implementato nelle GPU G80 ed R600?
    Ma se quando ? uscito il G80 con le Geffo 8800, lo shader model 4.1 era solo un'”idea”, ed R600 non era ancora uscito, ma non scriviamo cavolate.
    Al massimo lo shader model 4.1 verr?? usato dalle nuove gpu Ati e Nvidia che usciranno a fine anno (pi? probabile da R700 che da G92).
    Prima di fare news del genere, informiamoci meglio, plz ;D

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultimi Articoli


La moda del momento è senza dubbio la condivisione di storie e di filmati attraverso il proprio smartphone. Per questo motivo tutti i social network offrono la possibilità di registrare video più o meno lunghi per poi pubblicarli sulla piattaforma. Questa operazione può essere effettuata utilizzando l’applicazione dedicata che ogni social offre ai propri utenti […]


Tutto nasce durante la giornata di insediamento di Joe Biden, ovvero del nuovo presidente degli Stati Uniti. In quell’occasione il senatore americano Bernie Sanders è balzato alle cronache divertenti per la sua presenza alquanto bizzarra: seduto sulla sua sedia in tutta comodità, alle spalle delle altre autorità, e con la caratteristiche di avere dei guanti […]


In una situazione in cui i cellulari sembrano ormai tutti uguali e con pressoché le stesse funzioni, il reparto fotografico e il terreno di gioco in cui i produttori si giocano la partita. Apple naturalmente é ben cosciente del fatto che presentare la potenza fotografica dei sui device può essere un punto importante a favore […]


Questa collezione di Sfondi estrapolati dalla MIUI 12 di Xiaomi, la distribuzione Android che equipaggia i device MI dell’azienda, è una bella selezione che abbiamo avuto modo di intercettare grazie ai ragazzi di Xda-Developers Non è una raccolta nuovissima perché come sappiamo già oggi Xiaomi è al lavoro sulla MIUI 12.5, ma vista la quantità […]


Quando si parla di ASCII vuol dire parlare di una codifica di caratteri utilizzata dai computer di tutto il mondo. Uno standard risalente agli anni 60 che è l’acronimo di American Standard Code for Information ASCII è l’acronimo di American Standard Code for Information Interchange (ovvero Codice Standard Americano per lo Scambio di Informazioni)Il suo […]

Altri Articoli