HOME | ARTICOLI > Apple

Articolo

a8_apple.jpg

Il mercato degli smartphone è alimentato oggi da una corsa sfrenata (e riteniamo inutile) vero l’introduzione di nuovi e potenti chip come base per il funzionamento dei device. Una rincorsa che ci ricorda molto l’ultimo decennio dove i computer non venivano venduti per qualità costruttiva e funzionalità integrate ma soprattutto per la velocità del processore integrato.

Una corsa senza fine che ci ha portato alla selezione naturale dei produttori di CPU ed allo stesso tempo all’inutile guerra instaurata tra i pochi rimasti (Intel ed AMD) nella chiara intenzione di aumentare le vendite a colpi di GHZ senza tener conto che per muovere macchine del genere bisognava ricorrere a dissipatori potenti e ventole di ogni tipo con conseguente rumorosità spinta al limite della decenza.
Tutto finalmente ebbe fine fu la stessa Intel ad abbandonare il valore dei GHZ nel nome dei propri chip a favore di “famiglie” di prodotti come le conosciamo oggi Atom, i3, i5, i7, etc…

Tornando a parlare di smartphone e device mobili a questo gioco al massacro non sembra interessata Apple che da sempre ha proposto i propri chip sotto una singola sigla A5, A6, A7, etc… proponendo così il valore aggiunto di potenza dei propri device sotto forma di funzionalità e non di velocità.

E’ nuova la notizia che riguarda la potenza del nuovo chip A8 che andrà ad integrarsi all’interno di iPhone 6. Considerando il salto tecnologico è indubbio l’incremento di velocità a 2GHZ rispetto al modello A7 che si attestava su 1.3GHZ (1.4 GHZ per iPad Air) ma senza ombra di dubbio è coerente con quanto detto prima se pensiamo che questo nuovo chip rimarrà dual-core.

Dalle parti di Cupertino pensano che l’ottimizzazione sia la migliore cosa e produrre CPU quad-core non sia necessario data l’ottimizzazione di iOS.

Una scelta giusta, doverosa e che condividiamo in tutto e per tutto. Perché come diceva un famoso spot “la potenza è nulla senza controllo”

Autore: Mooseek
Articolo creato il: 11/07/2014
Categoria: Apple
Tags: Tags: , , ,
Commenti: 0 Commenti

Condividi questo Articolo

Condividi su Facebook
Condividi su Twitter
Condividi su LinedIn

Ultimi Articoli

Programmi per la Diagnostica del Disco Fisso e SSD

Programmi per la Diagnostica del Disco Fisso e SSD

  [caption id="attachment_26066" align="alignnone" width="801"] Reflected in the hard disk, a stethoscope. Diagnostic.[/caption] L’hard disk è probabilmente il componente per computer[...]

13-11 Dettagli
Come Trovare le immagini sul Web: ecco tanti siti

Come Trovare le immagini sul Web: ecco tanti siti

Coloriamo il mondo e facciamolo subito. Questo sembra essere lo slogan di tutti quei pittori in erba che vogliono esprimere la propria creatività pubblicando le loro opere su Internet. Tra que[...]

11-11 Dettagli
Tanti Programmi per Trovare files nel proprio computer

Tanti Programmi per Trovare files nel proprio computer

Da un lato ci sono gli hard disk dei nostri computer che sono sempre più economici e a parità di spesa la loro grandezza (intesa come capacità di archiviazione) aumenta incessantemente. Dal[...]

09-11 Dettagli
È partita la seconda edizione della campagna MioDottore Solidale #ioprevengo

È partita la seconda edizione della campagna MioDottore Solidale #ioprevengo

E' iniziata la seconda edizione della Campagna MioDottore Solidale per la Salute della Donna, di MioDottore – piattaforma leader in Italia e nel mondo specializzata nell[...]

08-11 Dettagli
Microsoft Edge basato su chromium sempre di più Cross-platform. Lo volete provare?

Microsoft Edge basato su chromium sempre di più Cross-platform. Lo volete provare?

Una semplice immagine che non lascia dubbi sul fatto che la nuova versione di Edge; quella basata su chromium per intenderci, sarà disponibile a partire da gennaio 2020 per diversi sitemi operat[...]

07-11 Dettagli
Black Friday 2019: per oltre metà degli italiani gli acquisti saranno online (e impulsivi)

Black Friday 2019: per oltre metà degli italiani gli acquisti saranno online (e impulsivi)

Il Black Friday 2019 sembra caratterizzarsi per acquisti online e impulsivi. 9 italiani su 10 prevedono di fare acquisti durante il Black Friday di quest'anno e la spesa media sarà di 221[...]

05-11 Dettagli
Continua

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.