11/07/2014 Mooseek 0 Commenti

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su LinedIn Condividi su Telegram Condividi su WhatsApp Condividi su Flipboard Condividi su Pinterest Condividi su Tumblr Condividi via SMS Condividi via Email

a8_apple.jpg

Il mercato degli smartphone è alimentato oggi da una corsa sfrenata (e riteniamo inutile) vero l’introduzione di nuovi e potenti chip come base per il funzionamento dei device. Una rincorsa che ci ricorda molto l’ultimo decennio dove i computer non venivano venduti per qualità costruttiva e funzionalità integrate ma soprattutto per la velocità del processore integrato.

Una corsa senza fine che ci ha portato alla selezione naturale dei produttori di CPU ed allo stesso tempo all’inutile guerra instaurata tra i pochi rimasti (Intel ed AMD) nella chiara intenzione di aumentare le vendite a colpi di GHZ senza tener conto che per muovere macchine del genere bisognava ricorrere a dissipatori potenti e ventole di ogni tipo con conseguente rumorosità spinta al limite della decenza.
Tutto finalmente ebbe fine fu la stessa Intel ad abbandonare il valore dei GHZ nel nome dei propri chip a favore di “famiglie” di prodotti come le conosciamo oggi Atom, i3, i5, i7, etc…

Tornando a parlare di smartphone e device mobili a questo gioco al massacro non sembra interessata Apple che da sempre ha proposto i propri chip sotto una singola sigla A5, A6, A7, etc… proponendo così il valore aggiunto di potenza dei propri device sotto forma di funzionalità e non di velocità.

E’ nuova la notizia che riguarda la potenza del nuovo chip A8 che andrà ad integrarsi all’interno di iPhone 6. Considerando il salto tecnologico è indubbio l’incremento di velocità a 2GHZ rispetto al modello A7 che si attestava su 1.3GHZ (1.4 GHZ per iPad Air) ma senza ombra di dubbio è coerente con quanto detto prima se pensiamo che questo nuovo chip rimarrà dual-core.

Dalle parti di Cupertino pensano che l’ottimizzazione sia la migliore cosa e produrre CPU quad-core non sia necessario data l’ottimizzazione di iOS.

Una scelta giusta, doverosa e che condividiamo in tutto e per tutto. Perché come diceva un famoso spot “la potenza è nulla senza controllo”

Autore: Mooseek
Articolo creato il: 11/07/2014
Categoria: Apple
Tags: A8Applechipcpu
Commenti: 0 Commenti

Condividi questo Articolo

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su LinedIn Condividi su Telegram Condividi su WhatsApp Condividi su Flipboard Condividi su Pinterest Condividi su Tumblr Condividi via SMS Condividi via Email

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultimi Articoli

La posta elettronica ricopre ancora oggi un ruolo importantissimo non solo ovviamente in ambito professionale ma anche in ambito domestico. Uno strumento a cui è impossibile rinunciare considerando il fatto che per comunicazioni veloci la via migliore sono certamente gli strumenti di Instant messaging, ma per comunicazioni più approfondite (e volendo più ufficiali) le emails […]

Continua

AnyViewer è un software desktop remoto affidabile e potente creato allo scopo di fornire agli utenti lo strumento di accesso remoto e supporto remoto più efficace. Per ringraziare tutti gli utenti del loro supporto l’azienda produttrice di AnyViewer ha organizzato un grandissimo Giveaway dedicato dalla durata limitata dal 22 Giugno 2022 al 16 Luglio 2022 […]

Continua

Al momento, sappiamo che ci sono sempre più piattaforme multimediali in streaming sia per l’intrattenimento, che per il lavoro. Nota dolente é il fatto che gli abbonamenti premium sei servizi in streaming hanno sempre un prezzo elevato e non tutti possono permetterselo. Prendiamo Netflix come esempio: nessuno guarda Netflix tutti i giorni, ma per comprarlo […]

Continua

Il mondo Internet è sempre più social non solo nel senso di social network ma di condivisione delle informazioni. La condivisione delle informazioni personali e delle risorse reperite all’interno della “Grande Rete” è infatti motivo di comunicazione continua tra gli utenti. Spesso capita infatti che navigando su Internet ci si imbatta  in video interessanti e […]

Continua

La sicurezza e la privacy dei dati è una prerogativa fondamentale per qualsiasi sistema operativo moderno. L’accesso non consentito ai documenti da persone non autorizzate è spesso bloccato a livello di sistema e senza la possibilità di scavalcare queste policy da parte del normale utente. Cosa succede però se si vuole oppure si ha la […]

Continua
Tutti gli Articoli