26/06/2014 Mooseek 0 Commenti

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su LinedIn Condividi su Telegram Condividi su WhatsApp Condividi su Flipboard Condividi su Pinterest Condividi su Tumblr Condividi via SMS Condividi via Email

lg_g_watch_wb.png

LG PUNTA SUI WEARABLE CON IL PRIMO DISPOSITIVO POWERED BY ANDROID WEAR
LG G Watch è dotato di un’interfaccia intuitiva, perfetta per consumatori e sviluppatori

LG Electronics presenta l’attesissimo G Watch, uno dei primi device powered by Android Wear™, il sistema operativo di Google che estende la piattaforma Android ai dispositivi indossabili. LG G Watch, dispositivo wearable da polso, conquisterà un ampio pubblico grazie al design semplice e minimalista privo di tasti, alla possibilità di accedere rapidamente ad informazioni utili e alla facile connettività con altri device Android, per permettere agli utenti di essere sempre connessi, ovunque si trovino.

“LG è una tra le prime aziende a vendere un device Android Wear. Nella fase di sviluppo del nostro G Watch abbiamo tenuto in mente il consumatore e realizzato un prodotto che potesse essere un compagno essenziale, e, ancor più importante, semplice da usare”, ha affermato Jong-seok Park, presidente e CEO di LG Electronics Mobile Communications Company.

“Gli orologi basati su Android Wear nascono per fornire le informazioni che ti servono proprio quando ne hai bisogno”, sostiene Sundar Pichai, Senior Vice President Android, Chrome & Apps di Google. “Siamo molto soddisfatti di aver lavorato con LG al lancio di G Watch, un oggetto dal design intuitivo e semplice da utilizzare.”

Il cuore di LG G Watch è un processore Qualcomm® Snapdragon 400 da 1.2 GHz, potente e ad alta efficienza energetica, abbinato a un display IPS Always-On da 1.65 pollici a basso consumo e con colori realistici. LG G Watch esalta le funzionalità degli smartphone Android garantendo un rapido accesso ad informazioni utili, mentre lo schermo Always-On permette di controllare l’ora con una rapida occhiata. Una volta connesso via Bluetooth, LG G Watch mostra messaggi e chiamate in entrata, permette di controllare la riproduzione dei brani musicali e molto altro, senza dover estrarre lo smartphone dalla tasca o dalla borsa.

Parte integrante di LG G Watch e Android Wear è la user experience disegnata su un sistema di schede in grado di fornire informazioni qualora se ne abbia bisogno, e su un sistema di riconoscimento vocale che permette di porre domande ed effettuare operazioni con semplicità. Gli utenti possono inviare messaggi di testo, aggiungere eventi in agenda ed effettuare ricerche semplicemente dicendo “Ok Google”. LG e Google hanno collaborato fin dal principio, per creare un’esperienza utente davvero integrata.

LG G Watch combina forma e funzione in un design sottile e minimalista, con un’interfaccia touch intuitiva. E con una classe di protezione IP67, G Watch è perfettamente al riparo dalla polvere, ed è resistente all’acqua fino a 30 minuti ad una profondità di un metro. LG G Watch è realizzato in acciaio inossidabile rivestito in PVD (Physical Vapor Deposition), con un resistente bracciale in silicone. Per essere sempre in linea con il proprio stile, LG G Watch può essere personalizzato con qualsiasi cinturino da 22mm.

Cattura

Caratteristiche tecniche:

  • Chipset: processore Qualcomm® Snapdragon™ 400
  • Display: 1,65 pollici LCD IPS (280 x 280)
  • Memoria: 4GB eMMC / 512MB RAM
  • Batteria: 400mAh
  • Sistema Operativo: Android Wear (compatibile con smartphone Android 4.3 e superiori)
  • Dimensioni: 37.9 x 46.5 x 9.95mm
  • Peso: 63g
  • Connettività: Bluetooth 4.0
  • Sensori: 9-Axis (Gyro / Accelerometro / Bussola)
  • Colori: White Gold/ Black Titan
  • Altro: resistenza a polvere e acqua (IP67)

LG G Watch sarà disponibile in due colori – Black Titan e White Gold – a partire da oggi per il preordine su Google Play Store al prezzo consigliato al pubblico di €199,90.

Autore: Mooseek
Articolo creato il: 26/06/2014
Categoria: AndroidGoogleLGSmartwatch
Tags: android wearg watchLGsmartwatchwearable
Commenti: 0 Commenti

Condividi questo Articolo

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su LinedIn Condividi su Telegram Condividi su WhatsApp Condividi su Flipboard Condividi su Pinterest Condividi su Tumblr Condividi via SMS Condividi via Email

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultimi Articoli

Il noleggio a lungo termine è un tipo di contratto di noleggio dalla durata variabile, in genere dai 12 ai 48 mesi. Durante questo lasso di tempo, è possibile disporre di una vettura corrispondendo un canone mensile. Le rate pagate coprono diverse spese accessorie correlate all’utilizzo del veicolo, come l’assicurazione RC auto, la manutenzione ordinaria […]

Famicom è il nome giapponese della console a 8bit tra le più famose al mondo. Nota dalle nostre latitudini (e praticamente per il resto del mondo) come NES ovvero Nintendo Entertainment System è considerata da moltissimi come la pietra miliare del mondo dei videogame. Una console che va oltre la sua stessa funzione di intrattenimento domestico […]

Il coltellino svizzero, o meglio il “coltello dell’esercito svizzero” fu ed è un oggetto di culto per tutti gli amanti del tutto-fare. Un pratico aggeggio multifunzionale da portare sempre con se per ogni evenienza ed emergenza. Il coltellino svizzero è stato replicato e copiato in diverse versioni più o meno attinenti all’idea originale di Karl […]

Come sappiamo Google Pixel 6 verrà presentato al pubblico durante un evento dedicato che si terrà proprio oggi 19 Ottobre 2021. Grazie al lavoro svolto da un membro del forum XDA trzpro è possibile scaricare ed installare i live wallpapers ufficiali del nuovo smartphone. Questi sfondi animati sembrano essere chiamati “Blooming Botanicals” e “Bright Blooms” (secondo i nomi […]

Oggi per numerose aziende, anche di tipo individuale, la fatturazione elettronica è una realtà quotidiana. Per adempiere agli obblighi di legge avere a disposizione un buon software per la fatturazione è la scelta più indicata. L’offerta è ampia, ciò che è importante è lo scegliere un software adatto alla singola e specifica realtà. In caso […]

Tutti gli Articoli