06/08/2014 Mooseek 0 Commenti

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su LinedIn Condividi su Telegram Condividi su WhatsApp Condividi su Flipboard Condividi su Pinterest Condividi su Tumblr Condividi via SMS Condividi via Email

pebble_freshhotfly.jpg

Pebble lo smartwatch che nasce come progetto su Kickstarter nel tempo si è sempre di più guadagnato il consenso del pubblico. Arrivato sul mercato già nel Gennaio 2013 lo si può considerare il primo vero smartwatch in commercio. Esso come sappiamo è compatibile con smartphone Android ed iOS ma la sua funzionalità principale è quella di essere e rimanere indipendente dal device con cui è collegato. Pebble infatti ha un proprio marketplace di applicazioni che risultano perfettamente compatibili e che si legano con lo smartwatch tramite l’applicazione controller.

Questa sua indipendenza lo rende diverso dagli altri smartwatch in commercio che rimangono comunque legati a doppio filo al sistema per cui sono stati creati. Le applicazioni per esempio disponibili sono molte perché ognuno può sviluppare una applicazione dedicata e caricarla sul marketplace dedicato

Dopo aver presentato ad inizio anno la versione in metallo denominata Pebble Steel oggi esso si presenta coloratissimo per una nuova serie di tonalità offerte in edizione limitata. La nuova linea chiamata #FreshHotFly offre nuovi colori estivi e freschi: Fresh Green, Hot Pink, e Sky Blue

Le caratteristiche tecniche sono sempre le stesse ma i nuovi colori lo rendono sempre più nuovo ed accattivante. Scopriamolo assieme anche grazie alle immagini, i video e la scheda tecnica dedicata

IMMAGINI


pebble_green.jpg

pebble_pink.jpg

CARATTERISTICHE:

Lo smartwatch Pebble è basato su piattaforma ARM Cortex-M3 con processore Single Core da 80mhz. Compatibile con Android ed iOS lo smartwatch si interfaccia grazie ad una applicazione dedicata.

Lo schermo è un LCD da 1.26 pollici con una risoluzione di 144×168 di tipo passivo e non touch in bianco e nero visibile anche di notte che garantisce lunga durata al device arrivando a 5/7 giorni tra una ricarica e l\’altra.

Il sistema operativo integrato è di tipo Proprietario, Pebble OS.

Specifiche tecniche :

  • Chipset:  ARM Cortex-M3
  • Processore: Single Core da 80mhz
  • Memoria: 0MB
  • Spazio: 0GB +0
  • Display: LCD da 1.26 pollici con risoluzione 144×168
  • Fotocamera: 0mpx posteriore + 0mpx anteriore
  • Batteria: 0mAh
  • Sistema operativo: 

Potete scoprire tutte le caratteristiche nella scheda tecnica completa

VIDEO

Potete inoltre consultare tutti gli altri filmati dedicati nella nostra categoria video dedicata

Autore: Mooseek
Articolo creato il: 06/08/2014
Categoria: AndroidiOSPebblePrimo PianoSchede TecnicheSmartwatch
Tags: FreshHotFlyPebblescheda tecnicasmartwatch
Commenti: 0 Commenti

Condividi questo Articolo

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su LinedIn Condividi su Telegram Condividi su WhatsApp Condividi su Flipboard Condividi su Pinterest Condividi su Tumblr Condividi via SMS Condividi via Email

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultimi Articoli

Siete dei Caravaggio in erba? Volete ripercorrere le orme tracciate dal grande Leonardo? O più semplicemente vi sentite come il nuovo Picasso… Come sappiamo esistono diversi software per I diversi sistemi operativi Windows, Mac e Linux che nascono proprio allo scopo di integrare strumenti per disegnare con il computer. Ma la tecnologia moderna di offre […]

La sicurezza e la privacy dei dati è una prerogativa fondamentale per qualsiasi sistema operativo moderno. L’accesso non consentito ai documenti da persone non autorizzate è spesso bloccato a livello di sistema e senza la possibilità di scavalcare queste policy da parte del normale utente. Cosa succede però se si vuole oppure si ha la […]

Se oggi Elon Musk dovesse vendere tutti gli assets e le azioni del proprio patrimonio avrebbe tra le mani ben 164.000.000.000 (miliardi) di dollari, non proprio due lire del vecchio conio. Il web designer Nino Trivelli ha creato sito, o per meglio dire un ecommerce, in cui riempire il carrello della spesa con tutti i beni […]

Una nuova moda si sta diffondendo su Internet ed in particolare nel Mondo dei Social Network, ed è un grande ritorno perché stiamo parlando delle mitiche Gif Animate. Questo particolare tipo di file grafico ha avuto il suo picco di utilizzo nei primi anni di Internet e veniva molto utilizzato da chi progettava i siti […]

Le password nel bene e nel male sono oggi lo strumento più necessario e diretto per proteggere le nostre informazioni. Sono strumenti da molti ritenuti obsoleti ma allo stesso tempo ancora attualissimi ed ampiamente utilizzati come fonte di accesso sicuro in siti web ed in qualsiasi servizio da noi usato. L’aumento dei servizi web, di […]

Tutti gli Articoli