13/04/2015 Mooseek 0 Commenti

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su LinedIn Condividi su Telegram Condividi su WhatsApp Condividi su Flipboard Condividi su Pinterest Condividi su Tumblr Condividi via SMS Condividi via Email

fai_lavorare_lumia.jpg

Il Dottor Mark Batey, Organizational Psychologist della Business School di Manchester (UK), ha lavorato con Microsoft per stilare una lista di consigli che possano aiutare le persone a essere efficienti e di successo sul lavoro, conciliando al contempo e al meglio la vita privata.

Per completare la lista dei consigli del Dott Batey ecco anche alcune informazioni sui dispositivi e i servizi per mettere in pratica la teoria! Restiamo a disposizione per qualunque domanda o dubbio.

CONSIGLI:

Se hai la possibilità di lavorare fuori dall’ufficio, allora prova a farlo in luoghi che ti fanno sentire più a tuo agio. Lavorando in luoghi e orari diversi, si possono organizzare riunioni fuori dall’ufficio in ambienti più stimolanti, consentendo inoltre alle persone di incontrarsi negli orari che preferiscono.

Risolvi i piccoli problemi nel tragitto casa-lavoro per affrontare al meglio le vere sfide lavorative in ufficio.

Dedica 20 minuti della tua giornata all’esplorazione di nuovi siti o contenuti per liberare la mente e cercare nuove idee. Questa può essere una buona abitudine da adottare quotidianamente nel tragitto casa-lavoro.

 

Essere sempre online nelle app di messaggistica può farti sentire obbligato a rispondere, quindi è importante cercare di separare la vita privata da quella professionale il più possibile.

Cattura con una nota sul tuo smartphone le tue idee brillanti sempre e ovunque tu sia.

Se hai a che fare con un collega maldisposto o con un argomento delicato, è preferibile affrontarli di persona o con una telefonata.

Non permettere a una e-mail o messaggio urgente di distrarti se sei vicino a una scadenza o in una riunione. Se è strettamente necessario, conferma di averlo ricevuto e comunica che sarai disponibile a breve.

Non preoccuparti delle e-mail prima di dormire. Risponderai sicuramente in modo più ponderato la mattina successiva.

Autore: Mooseek
Articolo creato il: 13/04/2015
Categoria: CuriositàMicrosoftMicrosoft MobileWindows Phone
Tags: informazionilumiaMicrosoftsmartphone
Commenti: 0 Commenti

Condividi questo Articolo

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su LinedIn Condividi su Telegram Condividi su WhatsApp Condividi su Flipboard Condividi su Pinterest Condividi su Tumblr Condividi via SMS Condividi via Email

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultimi Articoli


La moda del momento è senza dubbio la condivisione di storie e di filmati attraverso il proprio smartphone. Per questo motivo tutti i social network offrono la possibilità di registrare video più o meno lunghi per poi pubblicarli sulla piattaforma. Questa operazione può essere effettuata utilizzando l’applicazione dedicata che ogni social offre ai propri utenti […]


Tutto nasce durante la giornata di insediamento di Joe Biden, ovvero del nuovo presidente degli Stati Uniti. In quell’occasione il senatore americano Bernie Sanders è balzato alle cronache divertenti per la sua presenza alquanto bizzarra: seduto sulla sua sedia in tutta comodità, alle spalle delle altre autorità, e con la caratteristiche di avere dei guanti […]


In una situazione in cui i cellulari sembrano ormai tutti uguali e con pressoché le stesse funzioni, il reparto fotografico e il terreno di gioco in cui i produttori si giocano la partita. Apple naturalmente é ben cosciente del fatto che presentare la potenza fotografica dei sui device può essere un punto importante a favore […]


Questa collezione di Sfondi estrapolati dalla MIUI 12 di Xiaomi, la distribuzione Android che equipaggia i device MI dell’azienda, è una bella selezione che abbiamo avuto modo di intercettare grazie ai ragazzi di Xda-Developers Non è una raccolta nuovissima perché come sappiamo già oggi Xiaomi è al lavoro sulla MIUI 12.5, ma vista la quantità […]


Quando si parla di ASCII vuol dire parlare di una codifica di caratteri utilizzata dai computer di tutto il mondo. Uno standard risalente agli anni 60 che è l’acronimo di American Standard Code for Information ASCII è l’acronimo di American Standard Code for Information Interchange (ovvero Codice Standard Americano per lo Scambio di Informazioni)Il suo […]

Altri Articoli