HOME | ARTICOLI > Commercio, Curiosità, Directory, Internet, Mondo, Natura, Societa

Articolo

Negli ultimi anni le azioni di sensibilizzazione e riduzione relative al tema della plastica e più in generale di tutti i prodotti e gli imballaggi usa e getta sono in continuo aumento, e la GDO ricopre un ruolo di primaria importanza.

  • Crollano di un 57% le ricerche di acqua e bibite in confezioni di plastica
  • Le ricerche di salviette struccanti e salviette igieniche diminuiscono del 93% nell’ultimo anno
  • La ricerca di piatti e bicchieri e piatti di plastica si conferma molto bassa

Tiendeo.it, compagnia leader nei servizi drive-to-store per il settore retail, da sempre impegnata nella lotta contro gli sprechi, proprio in virtù della sua essenza ecologica come aggregatore di volantini digitali, ha svolto una ricerca mirata a conoscere l’atteggiamento dei consumatori rispetto alle abitudini d’acquisto plastic free e la loro evoluzione nell’ultimo anno.

Retailer e consumatori prendono posizione a favore della sostenibilità
Dall’eliminazione in tempi record delle borse della spesa in plastica, compresa quella più recente che include i sacchetti di frutta e verdura, fino all’ultima decisione che vede buona parte dei gruppi di supermercati rifiutarsi di vendere piatti e bicchieri di plastica nei propri negozi, la GDO sembra intenzionata a passare all’azione e non limitarsi alle parole. A prendere posizione sono tra i retailer ci sono Lidl e Coop, che hanno deciso di eliminare dai propri scaffali posate e piatti che non siano compostabili.

Gli utenti di Tiendeo confermano questa tendenza che si riflette nelle politiche green del Grande Consumo, con un numero di ricerche nell’ultimo anno per forchette, piatti e bicchieri in plastica sempre più esiguo, mostrando come le scelte dei grandi gruppi trovino corrispondenza negli interessi dei consumatori.

Oltre a questa scelta, sono da sottolineare i vari accordi per l’eliminazione di imballaggi in plastica e a favore di un utilizzo sempre più massivo di plastica riciclata. Ma non solo. Lo spirito ecologista si riflette anche nell’aumento del consumo di prodotti bio del +6,4%, conseguente a un ampliamento dell’offerta del +9% rispetto allo scorso anno, come rivelato dall’Osservatorio Immagino Nielsen GS1 Italy.

Le ricerche di acqua e bibite in confezioni di plastica crollano del 57%
Dall’analisi dei dati relativi all’ultimo anno, le ricerche di acqua e bibite in confezioni di plastica su Tiendeo.it sono precipitate del 57%.

Una percentuale che fa riflettere riguardo ai comportamenti dei consumatori, che da sempre hanno considerato un incentivo all’acquisto gli sconti su acqua e bevande, con l’obiettivo di fare scorte mensili.

Gli italiani stanno rivolgendo il proprio sguardo a metodi alternativi alle bottiglie di plastica, soprattutto per quanto riguarda il consumo dell’acqua, con l’installazione di sistemi di depurazione oppure bevendo direttamente l’acqua del rubinetto, come promosso dallo Stato e dai comuni che vantano un’ottima qualità dell’acqua e controlli puntuali volti a garantirne la composizione.

Basta con le salviettine umide
Un’altra grande fonte di inquinamento proveniente dal mondo dei prodotti monouso sono le salviettine umide. Nella loro versione struccante e per l’igiene intima, si tratta di un bene di consumo volto a semplificare in molte occasioni il quotidiano, ma che è andato a sostituire forme meno inquinanti di pulizia della persona in nome della praticità.

Gli italiani sembrano rendersi conto dello stato in cui verte il pianeta, e per questo stanno iniziando ad attuare modifiche nelle proprie abitudini di tutti i giorni, recuperando pratiche messe da parte abbagliati da messaggi che inneggiano a ideali di comodità e rapidità. A dimostrazione di questa teoria è il dato emerso dall’analisi delle ricerche dell’ultimo anno da parte degli utenti, che vedono le salviettine umide in caduta libera con un -93% rispetto all’anno precedente. Un piccolo gesto in più verso la cura del nostro pianeta.

Autore: Mooseek
Articolo creato il: 30/10/2019
Categoria: Commercio, Curiosità, Directory, Internet, Mondo, Natura, Societa
Tags: Tags: , , , ,
Commenti: 0 Commenti

Condividi questo Articolo

Condividi su Facebook
Condividi su Twitter
Condividi su LinedIn

Ultimi Articoli

4 mesi di Amazon Music Unlimited a soli 0,99 €. Ecco la promozione!

4 mesi di Amazon Music Unlimited a soli 0,99 €. Ecco la promozione!

Che cosa è Amazon Music Unlimited? Amazon Music Unlimited è il servizio premium di musica digitale di Amazon che ti consente di accedere a più 50 milioni di brani, inclusi i più recenti[...]

14-11 Dettagli
Programmi per la Diagnostica del Disco Fisso e SSD

Programmi per la Diagnostica del Disco Fisso e SSD

  [caption id="attachment_26066" align="alignnone" width="801"] Reflected in the hard disk, a stethoscope. Diagnostic.[/caption] L’hard disk è probabilmente il componente per computer[...]

13-11 Dettagli
Come Trovare le immagini sul Web: ecco tanti siti

Come Trovare le immagini sul Web: ecco tanti siti

Coloriamo il mondo e facciamolo subito. Questo sembra essere lo slogan di tutti quei pittori in erba che vogliono esprimere la propria creatività pubblicando le loro opere su Internet. Tra que[...]

11-11 Dettagli
Tanti Programmi per Trovare files nel proprio computer

Tanti Programmi per Trovare files nel proprio computer

Da un lato ci sono gli hard disk dei nostri computer che sono sempre più economici e a parità di spesa la loro grandezza (intesa come capacità di archiviazione) aumenta incessantemente. Dal[...]

09-11 Dettagli
È partita la seconda edizione della campagna MioDottore Solidale #ioprevengo

È partita la seconda edizione della campagna MioDottore Solidale #ioprevengo

E' iniziata la seconda edizione della Campagna MioDottore Solidale per la Salute della Donna, di MioDottore – piattaforma leader in Italia e nel mondo specializzata nell[...]

08-11 Dettagli
Microsoft Edge basato su chromium sempre di più Cross-platform. Lo volete provare?

Microsoft Edge basato su chromium sempre di più Cross-platform. Lo volete provare?

Una semplice immagine che non lascia dubbi sul fatto che la nuova versione di Edge; quella basata su chromium per intenderci, sarà disponibile a partire da gennaio 2020 per diversi sitemi operat[...]

07-11 Dettagli
Continua

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.