14/05/2015 Mooseek 0 Commenti

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su LinedIn Condividi su Telegram Condividi su WhatsApp Condividi su Flipboard Condividi su Pinterest Condividi su Tumblr Condividi via SMS Condividi via Email

Startup Weekend Cagliari

Torna a Cagliari Startup Weekend, la più grande startup competition al mondo rivolta a tutti coloro che hanno delle idee e vogliono tradurle in progetti imprenditoriali. Una full immersion di 54 ore in cui developer, designer, esperti di marketing, di business e appassionati di innovazione si incontrano per ideare nuovi progetti e lanciare una startup! 

L’evento, promosso a livello globale dalla Kauffman Foundation e Google for Entrepreneurs, si terrà da 29 al 31 maggio 2015 all’interno della bellissima cornice di Open Campus, il progetto di Tiscali che sostiene la cultura digitale e la cultura d’impresa.  

Startup Weekend Cagliari è organizzato da Open Campus grazie al sostegno dell’Agenzia Regionale per il Lavoro. Sono partner dell’evento Sardegna Ricerche, The Net Value, Make a Cube, Mind the Bridge, IED Cagliari, DoveConviene, Bee To Bit e Web Marketing Training. Sono “Startup Partner” LogicoBio, Guide me Right, Yeseya, Naustrip e Clacsoon.

“Siamo felici di sostenere questa iniziativa, in quanto, oltre a trattarsi di una manifestazione ormai ampiamente affermata e riconosciuta, rappresenta un’opportunità per instaurare una sinergia di più ampio respiro tra il settore pubblico e quello privato”, afferma Massimo Temussi, Direttore dell’Agenzia regionale per il lavoro. “E’ una prima occasione di collaborazione che ci da’ l’opportunità di prestare una particolare attenzione alle realtà più interessanti e innovative del panorama sardo, quale è Open Campus impegnato nella diffusione della cultura dell’imprenditorialità, in particolare quella legata ai settori innovativi e del digitale”. 

Cos’è uno Startup Weekend? 

Startup Weekend è un movimento globale di imprenditori ed aspiranti tali, persone che stanno imparando le basi per fondare startup e lanciare progetti di successo. L’organizzazione no-profit ha sede a Seattle, negli Stati Uniti, ma gli organizzatori degli Startup Weekend vivono in più di 400 città in tutto il mondo.

Come si svolge Startup Weekend?

Tutto inizia il venerdì pomeriggio del 29 maggio, quando i partecipanti si presentano ed espongono il “pitch”, ovvero l’idea di business che vorrebbero realizzare in soli 60 secondi, cercando di appassionare i presenti, ispirarli e coinvolgerli nel proprio team. In seguito, le idee vengono votate dalla giuria popolare e quelle più apprezzate diventeranno oggetto dello sviluppo nelle successive ore, dopo che si saranno formati i team in base agli interessi e alle competenze dei singoli partecipanti. Non è necessario presentarsi con un’idea, si può semplicemente votare quelle degli altri e farsi scegliere nel team che si preferisce. Da questo momento in poi si lavorerà per creare un business model, scrivere codice, impostare il design e fare una ricerca di mercato per valutare se la propria idea è sostenibile, accompagnati da esperti coach che daranno una mano con consigli e feedback. L’obiettivo è arrivare la sera di domenica 31 maggio a presentare la propria idea d’impresa alla giuria finale di esperti imprenditori e investitori che esporranno critiche e feedback costruttivi e premieranno le 3 migliori idee sviluppate.

Cosa si vince? 

Anche quest’anno, Startup Weekend Cagliari mette in palio dei premi importanti che rappresentano reali opportunità di crescita e di sviluppo per le startup vincitrici. L’evento, infatti, si concluderà con il riconoscimento da parte della giuria di un premio per la migliore Startup Digital Media e alcuni Special Prize offerti dai partner. Si va da una borsa di studio per frequentare la Startup School di Mind the Bridge a San Francisco alla partecipazione a programmi di accelerazione presso incubatori certificati, fino a contributi economici e in servizi per sviluppare la propria idea d’impresa. 

Perché partecipare? 

Gli Startup Weekend sono famosi in tutto il mondo perché capaci di creare un contesto privo di rischi nel quale rimboccarsi le maniche e buttarsi a pieno ritmo nell’entusiasmante mondo delle startup.

Sono eventi unici e particolarmente adatti a tutte quelle persone che:

• desiderano entrare nel mondo dell’innovazione

• desiderano avere un feedback sulla propria idea

• vogliono trovare un co-fondatore o arricchire il proprio team 

• vogliono acquisire nuove competenze

• vogliono imparare a fare impresa

• sono pronte a mettersi in gioco e calarsi nei panni di un imprenditore!

Contest: crea la T-shirt di Startup Weekend Cagliari

Anche quest’anno Startup Weekend è a caccia di un creativo che dia forma al design della maglia ufficiale dell’evento! Grafici, designer e creativi possono vincere €500 partecipando al contest organizzato da Open Campus in partnership con Yeseya. Visita il sito http://www.yeseya.it/crea/startup-weekend-cagliari-2015.html e scopri come partecipare entro domenica 17 maggio.

Informazioni su Open Campus

Open Campus è uno spazio di coworking che promuove la cultura digitale e la cultura d’impresa. E’ una community in cui la collaborazione e le connessioni tra le persone creano, ogni giorno, un ambiente innovativo e sperimentale. Con la missione di promuovere lo spirito d’impresa e l’innovazione, sostenendo la nascita e accelerando lo sviluppo di startup legate al mondo del digitale, dei new media e della comunicazione, Open Campus offre una serie di servizi per startup digitali, spazi di coworking e un ricco calendario di eventi di formazione e networking.

Autore: Mooseek
Articolo creato il: 14/05/2015
Categoria: DirectoryInternetNotiziePrimo Piano
Tags: internetnotiziestartupweb
Commenti: 0 Commenti

Condividi questo Articolo

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su LinedIn Condividi su Telegram Condividi su WhatsApp Condividi su Flipboard Condividi su Pinterest Condividi su Tumblr Condividi via SMS Condividi via Email

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultimi Articoli

Vi siete decisi: metterete la connessione internet anche in casa così potrete trasformare la vostra abitazione nel regno incontrastato dell’Internet of Things. Qui però sorge il dubbio: meglio l’ADSL o la fibra ottica? Partiamo dall’inizio. Le tecnologie più moderne che permettono di utilizzare internet in casa propria sono superveloci e affidabili, e consentono di sfruttare, […]

Continua

Con la sempre più presente attività di video chat, meeting online e condivisione delle informazioni attraverso il video l’utilizzo delle webcam è tornato non solo di moda ma anche essenziale per la vita lavorativa. Le webcam installate sul proprio computer spesso non sono altrettanto potenti quanto la macchina che le ospita rendendo cosi difficile la […]

Continua

Se sinonimo di Tablet continua ad essere iPad è certo che anche gli altri produttori si stanno buttando in questo business tenendo presente, a differenza del passato, la qualità costruttiva e la potenza offerta. Oppo Pad è la soluzione interessante proposta dall’omonima azienda cinese che si basa sul concetto di potenza, robustezza e sistema costruito […]

Continua

  I dispositivi multimediali a nostra disposizione sono sempre di più strumenti capaci di catturare le immagini in ogni momento ed in qualsiasi situazione. Spesso queste fotografie sono catturate con dimensioni molto diverse da quelle volute magari nella volontà di creare progetti diversi. Altre volte capita di dover fare i conti con cartelle stracolme di […]

Continua

Dentro questo profilo in cui le immagini superano decisamente qualsiasi parola non possiamo che avventurarci assieme alla morte nei sui percorsi fotografici al mare. Dentro @iamtheswimreaper si possono seguire le avventure della morte tra le acque del mare, le spiagge, le foci dei fiumi ed in generale durante le sue spedizioni in cui l’acqua è […]

Continua
Tutti gli Articoli