21/10/2019 Mooseek 0 Commenti

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su LinedIn Condividi su Telegram Condividi su WhatsApp Condividi su Flipboard Condividi su Pinterest Condividi su Tumblr Condividi via SMS Condividi via Email

Tecnologia e mondo dei videogame sono ormai in perenne evoluzione e la logica dei videogame sta determinando, con una grandissima influenza anche l’evoluzione del vecchio concetto di slot machine, trasformandole in quelle che oggi sono apparecchi sempre più simili ai videogiochi, avendo al loro interno elementi sempre più legati al mondo dell’intrattenimento. Stiamo assistendo, giorno dopo giorno, alla gamification dei giochi da casinò, un fenomeno non più recente ma quanto più radicato negli ultimi tempi, capace di presentare nuove slot machine online lanciate sul mercato come se fossero veri e concreti videogiochi. Un chiaro esempio è Candy Crash, il popolare gioco di Facebook, da cinquecento milioni di utenti mensili, che ha difatti gli stessi codici genetici delle slot machine: le tecniche di intrattenimento e divertimento del giocatore sono praticamente uguali.

La differenza sta nel fatto che uno non produce vittorie in denaro, l’altro invece ha nei soldi la sua ragion d’essere. Videogame e slot hanno in comune una serie di cose, a cominciare dalle skills, ovverosia le caratteristiche, in particolare quelle relative a visual and audio rewards. Un gioco si basa su una serie di sfide a livelli da superare, a termine di cui si ricevono rewards, congratulazioni, visive o auditive, che stimolano i recettori del piacere nel cervello, accrescendo la soddisfazione del giocatore nel raggiungimento dell’obiettivo. Se nei videogiochi troviamo suoni che indicano la fine di una missione, nelle slot si attiva un classico suono, quello della moneta, o quando si riceve “rewards” o quando si giunge ad una combinazione vincente sugli “spinning reel”. Il duo è inoltre accomunato da un’altra skill, quella del “near-miss”, le scuse che ci danno l’illusione che ad un prossimo tentativo andrà meglio la nostra giocata. Nelle slot il meccanismo è identico e può essere rappresentato riportando l’esempio “cherry, cherry, bell”: sosterremo, dunque, la tesi secondo cui per un solo simbolo abbiamo mancato la combinazione vincente. Fino a che non appaiono tre simboli uguali, per noi non ci sarà possibilità di vincere.

Altra skill è quella detta Skinner’s box, che certifica la nostra tendenza a trovare modelli anche quando questi non si possono osservare, osservazioni che non rispecchiano la realtà. Videogame e Slot condividono anche il leveling up, l’avanzamento di livello nel cosiddetto “Progression System” presente in diverse slot machine gratis. Infine il power up, le vite extra, abilità speciali, potenziamenti di armi ed altri elementi che rendono l’avanzamento nel gioco più facile. Altro elemento di comunanza è l’unione di simboli e funzioni presenti tanto nei classici videogame quanto nelle slot: jolly, scatters, multipliers, free spins e bonus games, elementi che vengono utilizzati per stabilizzare la percentuale di payout.

Sempre più gamification, che non si limita solo ai giochi attuali e si estende fino alle slot machine gratis, che rappresentano la modalità di gioco piu’ simile a Candy Crash e altri titoli freemium. Un connubio che ha prodotto risultati rilevanti, dandosi reciprocamente più linfa e meno monotonia, stimolandosi vicendevolmente per migliorarsi e catturare sempre più i giocatori

Le slot che presentano caratteristiche “familiari” attraggono di più i giocatori alle prime armi rispetto alle macchinette “standard”. Di conseguenza, poiché il “player pool” (la marea di giocatori) si riferisce sempre più a giocatori occasionali, l’industria si va muovendo verso direzioni sempre più user-friendly (di facile consumo) che creano un approccio sano al gioco d’azzardo.

Autore: Mooseek
Articolo creato il: 21/10/2019
Categoria: GiochiOnlinePrimo PianoSmartphone
Tags: facebookgamificationgiochigiochi onlineslotslot machineVideogiochi
Commenti: 0 Commenti

Condividi questo Articolo

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su LinedIn Condividi su Telegram Condividi su WhatsApp Condividi su Flipboard Condividi su Pinterest Condividi su Tumblr Condividi via SMS Condividi via Email

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultimi Articoli


La moda del momento è senza dubbio la condivisione di storie e di filmati attraverso il proprio smartphone. Per questo motivo tutti i social network offrono la possibilità di registrare video più o meno lunghi per poi pubblicarli sulla piattaforma. Questa operazione può essere effettuata utilizzando l’applicazione dedicata che ogni social offre ai propri utenti […]


Tutto nasce durante la giornata di insediamento di Joe Biden, ovvero del nuovo presidente degli Stati Uniti. In quell’occasione il senatore americano Bernie Sanders è balzato alle cronache divertenti per la sua presenza alquanto bizzarra: seduto sulla sua sedia in tutta comodità, alle spalle delle altre autorità, e con la caratteristiche di avere dei guanti […]


In una situazione in cui i cellulari sembrano ormai tutti uguali e con pressoché le stesse funzioni, il reparto fotografico e il terreno di gioco in cui i produttori si giocano la partita. Apple naturalmente é ben cosciente del fatto che presentare la potenza fotografica dei sui device può essere un punto importante a favore […]


Questa collezione di Sfondi estrapolati dalla MIUI 12 di Xiaomi, la distribuzione Android che equipaggia i device MI dell’azienda, è una bella selezione che abbiamo avuto modo di intercettare grazie ai ragazzi di Xda-Developers Non è una raccolta nuovissima perché come sappiamo già oggi Xiaomi è al lavoro sulla MIUI 12.5, ma vista la quantità […]


Quando si parla di ASCII vuol dire parlare di una codifica di caratteri utilizzata dai computer di tutto il mondo. Uno standard risalente agli anni 60 che è l’acronimo di American Standard Code for Information ASCII è l’acronimo di American Standard Code for Information Interchange (ovvero Codice Standard Americano per lo Scambio di Informazioni)Il suo […]

Altri Articoli