05/02/2007 Mooseek 2 Commenti

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su LinedIn Condividi su Telegram Condividi su WhatsApp Condividi su Flipboard Condividi su Pinterest Condividi su Tumblr Condividi via SMS Condividi via Email


Bill Gates sembra intenzionato a togliersi dei sassolini dalle scarpe, interrompendo improvvisamente lo stile “diplomatico” degli ultimi mesi ed attaccando frontalmente il sistema operativo di Apple.

07-22vista_lg.jpg

In questa intervista pubblicata su Newsweek, che avrebbe dovuto essere dedicata ai punti di forza di Vista, Bill Gates si è invece dilungato in un appassionato attacco a quella che continua a definire una trascurabile fetta di mercato. Il primo attacco arriva dove non te l’aspetti, la sicurezza: “Il numero di violazioni di Vista sarà  molto basso, perchè© abbiamo realizzato modifiche sostanziali al codice di base. Apple non ha fatto nulla di questo”.

Autore: Mooseek
Articolo creato il: 05/02/2007
Categoria: Curiosità
Tags:
Commenti: 2 Commenti

Condividi questo Articolo

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su LinedIn Condividi su Telegram Condividi su WhatsApp Condividi su Flipboard Condividi su Pinterest Condividi su Tumblr Condividi via SMS Condividi via Email

Ultimi Articoli

Centinaia di immagini gratuite dallo studio Ghibli

Centinaia di immagini gratuite dallo studio Ghibli

Il mitico studio grafico Ghibli autore di innumerevoli successi manga (e non solo) torna ad offrirci gratuitamente una serie di contenuti succulenti e di sicuro interesse. Lo studio fondato [...]

23-09 Dettagli
Programmi per trasferire e gestire file su Android

Programmi per trasferire e gestire file su Android

Android è ormai una realtà consolidata del panorama dei sistemi operativo per i dispositivi mobili. Milioni di persone lo utilizzano tutti i giorni e con esso producono documenti, musica, vid[...]

19-09 Dettagli
Apple rilascia iOS 14 e iPadOS 14. Ecco i device compatibili ed i links per il download

Apple rilascia iOS 14 e iPadOS 14. Ecco i device compatibili ed i links per il download

Apple ha finalmente rilasciato le nuove versioni dei sistemi operativi per iPhone e iPad (oltre che AppleWatch e Apple TV). La bella notizia è quella che tutti i dispositivi compatibili con[...]

17-09 Dettagli
Web Clipping per tutti: Programmi per prendere appunti online

Web Clipping per tutti: Programmi per prendere appunti online

Stiamo parlando di annotazioni ma non stiamo parlando dei soliti programmi che sostituiscono elettronicamente i mitici post-it, quei foglietti gialli che invadono ancora la nostra scrivania. Al[...]

16-09 Dettagli
Software e servizi online per creare copertine di riviste o giornali

Software e servizi online per creare copertine di riviste o giornali

Da un qualche tempo in rete è scoppiata la mania di personalizzare la proprie fotografie aggiungendo effetti speciali più o meno strabilianti. Destinazione principale di questa mania colletti[...]

11-09 Dettagli
Download degli sfondi dedicati al prossimo evento Apple del 15 Settembre 2020

Download degli sfondi dedicati al prossimo evento Apple del 15 Settembre 2020

A poche ore dall’annuncio ufficiale di Apple della data del prossimo Evento autunnale denominato Time Flies ecco arrivare in brevissimo tempo la raccolta completa di sfondi dedicati. Imm[...]

09-09 Dettagli
Continua

Commenti

2 risposte a “Windows Vista è più sicuro di Os X,parola di Bill Gates”

  1. Stefano ha detto:

    Se lo dice lui…

  2. Alessandro ha detto:

    A Bill… se Apple non ha fatto niente ? perch?? il numero di violazioni in OsX (che poi ? Linux FreeBSD) ? gi?? NULLO, e non “molto basso” come tu dici di Vista! (cominciamo bene! Vista nemmeno ? uscito e gi?? si parla di numero di violazioni basso! che tristezza).

    PS: non so com’? il nuovo security center…ma guardatevi questo;)

    http://images.apple.com/movies/us/apple/getamac/apple-getamac-security_480x376.mov

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.