28/05/2013 Mooseek 0 Commenti

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su LinedIn Condividi su Telegram Condividi su WhatsApp Condividi su Flipboard Condividi su Pinterest Condividi su Tumblr Condividi via SMS Condividi via Email

Xbox One Lock

Le notizia da parte di Microsoft arriva sul sito americano Digital Trends e pone oggi l’accento sul blocco Regionale dei giochi. E’ infatti confermato il blocco Regionale (Region Lock) integrato in Xbox One limitando così l’utilizzo dei giochi acquistati in zone diverse del Mondo. Si mantiene dunque la stessa filosofia già integrata in Xbox 360 che riprende quanto succede da sempre nel mondo dei DVD video.

Fumosa è ancora la questione riguardante i giochi usati. Al momento, tra notizie e conferme, sembra possibile l’utilizzo dei giochi usati previa conferma dell’utilizzo tramite collegamento ad Internet. Per ogni gioco nuovo ed usato inserito nella console è previsto un primo sblocco con associazione alla console di appartenenza così da rendere univoca la sua esecuzione e limitare al massimo la pirateria. Per quanto riguarda i giochi nuovi nessun problema, l’attivazione avviene al primo avvio dopo l’acquisto. Per i giochi usati questa funzione non ne limita l’utilizzo ma trasporta la “proprietà” dalla vecchia console a quella nuova, disabilitando la pretendete dall’utilizzo.

Ogni gioco può quindi essere eseguito soltanto su una sola Xbox One alla volta.

Kinect Xbox One

Una altra novità riguarda Kinect che sappiamo essere stata potenziata con un nuovo software di riconoscimento che sfrutta al massimo il nuovo hardware a disposizione. Tra le funzioni anche un nuovo brevetto che permette di trasformare le pubblicità in qualcosa di interattivo da utilizzare tramite Kinect.
Un nuovo fronte per i pubblicitari sembra essere pronto al debutto assieme alla nuova console. Staremo a vedere…

Autore: Mooseek
Articolo creato il: 28/05/2013
Categoria: KinectNotizieXbox One
Tags: funzioniKinectregion lockxbox one
Commenti: 0 Commenti

Condividi questo Articolo

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su LinedIn Condividi su Telegram Condividi su WhatsApp Condividi su Flipboard Condividi su Pinterest Condividi su Tumblr Condividi via SMS Condividi via Email

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultimi Articoli

La posta elettronica ricopre ancora oggi un ruolo importantissimo non solo ovviamente in ambito professionale ma anche in ambito domestico. Uno strumento a cui è impossibile rinunciare considerando il fatto che per comunicazioni veloci la via migliore sono certamente gli strumenti di Instant messaging, ma per comunicazioni più approfondite (e volendo più ufficiali) le emails […]

Continua

AnyViewer è un software desktop remoto affidabile e potente creato allo scopo di fornire agli utenti lo strumento di accesso remoto e supporto remoto più efficace. Per ringraziare tutti gli utenti del loro supporto l’azienda produttrice di AnyViewer ha organizzato un grandissimo Giveaway dedicato dalla durata limitata dal 22 Giugno 2022 al 16 Luglio 2022 […]

Continua

Al momento, sappiamo che ci sono sempre più piattaforme multimediali in streaming sia per l’intrattenimento, che per il lavoro. Nota dolente é il fatto che gli abbonamenti premium sei servizi in streaming hanno sempre un prezzo elevato e non tutti possono permetterselo. Prendiamo Netflix come esempio: nessuno guarda Netflix tutti i giorni, ma per comprarlo […]

Continua

Il mondo Internet è sempre più social non solo nel senso di social network ma di condivisione delle informazioni. La condivisione delle informazioni personali e delle risorse reperite all’interno della “Grande Rete” è infatti motivo di comunicazione continua tra gli utenti. Spesso capita infatti che navigando su Internet ci si imbatta  in video interessanti e […]

Continua

La sicurezza e la privacy dei dati è una prerogativa fondamentale per qualsiasi sistema operativo moderno. L’accesso non consentito ai documenti da persone non autorizzate è spesso bloccato a livello di sistema e senza la possibilità di scavalcare queste policy da parte del normale utente. Cosa succede però se si vuole oppure si ha la […]

Continua
Tutti gli Articoli