23/11/2005 Mooseek 0 Commenti

HOME | ARTICOLI > Notizie

Articolo


Oggi, il giorno del debutto di Xbox 360, Microsoft ha rilasciato anche l’attesa Windows Vista November CTP (Build 5259) ai Windows Vendor Program partners. Entro fine della settimana, o al limite inizio settimana prossima, la release dovrebbe essere accessibile a tutti i betatesters.

Nel frattempo una notizia per molti più interessante è l’indiscrezione, proveniente dal blog interno di Chris Jones, dirigente Microsoft, secondo la quale Windows Vista sarà  disponibile in versione finale il 31 Agosto 2006. Non si tratta della data di disponibilitè  nei negozi ma del termine entro cui i developers prevedono di disporre del codice software completo ed inviarlo ai computer manufacturers (RTM) per consentirgli di preparare le offerte PCs in tempo per le festivitè .

Finora Microsoft non aveva lasciato trapelare un data precisa di riferimento per la disponibilitè  di Vista, affermando solo che il sistema sarebbe stato rilasciato nella seconda metè  del 2006. Da questo gli analisti avevano dedotto la precedente previsione di rilascio per il periodo natalizio.

Queste nuove indiscrezioni potrebbero portare alla modifica, da parte di alcuni analisti, delle proiezioni finanziari riguardanti il colosso di Redmond. Se Microsoft dovesse realmente rispettare la tempistica trapelata dal blog di Jones, Vista potrebbe essere lanciato giè  ad Ottobre 2006. Il codice di Windows XP, il predecessore di Vista, era stato completato il 24 Agosto 2001, e il sistema era stato lanciato il 25 Ottobre successivo.

Jones, vice-presidente del development di Windows core operating systems, ha lasciato trapelare questa data rispondendo ad una domanda di un impiegato riguardo lo scarso entusiasmo presente nei laboratori Microsoft. I delays nel development di Vista rappresentano uno dei motivi maggiori del ritardo. “If you want my personal accountability, I will not take a bonus if we don’t ship Vista with high quality and the soul intact by August 31st, 2006 … If there is more I can do, let me know.”

Articolo apparso su:tweakness.net
Autore: Mooseek
Articolo creato il: 23/11/2005
Categoria: Notizie
Tags:
Commenti: 0 Commenti

Condividi questo Articolo

Condividi su Facebook
Condividi su Twitter
Condividi su LinedIn

Ultimi Articoli

25 e oltre software per Fotomontaggi, per tutti!

25 e oltre software per Fotomontaggi, per tutti!

Con l'arrivo dei Social Networks e con l'utilizzo di fotografie per personalizzare i propri avatars, la voglia di modificare le stesse per stupire amici e parenti cresce esponenzialmente. Oggi[...]

22-08 Dettagli
30 e oltre Editor di immagini online per i novelli grafici

30 e oltre Editor di immagini online per i novelli grafici

Con la diffusione dell'informatica e soprattutto delle macchine fotografie digitali, l'editing delle immagini sta assumendo un ruolo centrale per un numero sempre maggiore di persone. Migliorar[...]

15-08 Dettagli
13 programmi per registrare musica dal computer da diverse fonti

13 programmi per registrare musica dal computer da diverse fonti

Spesso si ha la necessità o l'obbligo di riversare l'audio proveniente da fonti diverse in musica e files da gestire all'interno del proprio computer così da creare collezioni da ascoltare e [...]

10-08 Dettagli
Fatturazione elettronica: nuovo sistema automatico di Firma digitale

Fatturazione elettronica: nuovo sistema automatico di Firma digitale

Come ben sappiamo, dal 1° gennaio 2019 la fatturazione elettronica è divenuta la nuova modalità di produzione, emissione e conservazione dei documenti contabili, obbligatoria per liberi prof[...]

05-08 Dettagli
10 e oltre Siti web per trovare facilmente case vacanza

10 e oltre Siti web per trovare facilmente case vacanza

Un modo diverso e più economico di trascorrere le vacanze. Un  sistema per trascorrere il proprio tempo libero rilassandosi nell’essere totalmente indipendenti. Stiamo parlano delle case va[...]

03-08 Dettagli
50 e oltre programmi e strumenti per liberare spazio su disco

50 e oltre programmi e strumenti per liberare spazio su disco

L'utilizzo quotidiano del proprio computer provoca inevitabilmente un accumulo di file inutili e temporanei che con l'andare del tempo provoca non solo un rallentamento del sistema ma anche una[...]

16-07 Dettagli
Continua

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.