23/11/2005 Mooseek 0 Commenti

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su LinedIn Condividi su Telegram Condividi su WhatsApp Condividi su Flipboard Condividi su Pinterest Condividi su Tumblr Condividi via SMS Condividi via Email


Oggi, il giorno del debutto di Xbox 360, Microsoft ha rilasciato anche l’attesa Windows Vista November CTP (Build 5259) ai Windows Vendor Program partners. Entro fine della settimana, o al limite inizio settimana prossima, la release dovrebbe essere accessibile a tutti i betatesters.

Nel frattempo una notizia per molti più interessante è l’indiscrezione, proveniente dal blog interno di Chris Jones, dirigente Microsoft, secondo la quale Windows Vista sarà  disponibile in versione finale il 31 Agosto 2006. Non si tratta della data di disponibilitè  nei negozi ma del termine entro cui i developers prevedono di disporre del codice software completo ed inviarlo ai computer manufacturers (RTM) per consentirgli di preparare le offerte PCs in tempo per le festivitè .

Finora Microsoft non aveva lasciato trapelare un data precisa di riferimento per la disponibilitè  di Vista, affermando solo che il sistema sarebbe stato rilasciato nella seconda metè  del 2006. Da questo gli analisti avevano dedotto la precedente previsione di rilascio per il periodo natalizio.

Queste nuove indiscrezioni potrebbero portare alla modifica, da parte di alcuni analisti, delle proiezioni finanziari riguardanti il colosso di Redmond. Se Microsoft dovesse realmente rispettare la tempistica trapelata dal blog di Jones, Vista potrebbe essere lanciato giè  ad Ottobre 2006. Il codice di Windows XP, il predecessore di Vista, era stato completato il 24 Agosto 2001, e il sistema era stato lanciato il 25 Ottobre successivo.

Jones, vice-presidente del development di Windows core operating systems, ha lasciato trapelare questa data rispondendo ad una domanda di un impiegato riguardo lo scarso entusiasmo presente nei laboratori Microsoft. I delays nel development di Vista rappresentano uno dei motivi maggiori del ritardo. “If you want my personal accountability, I will not take a bonus if we don’t ship Vista with high quality and the soul intact by August 31st, 2006 … If there is more I can do, let me know.”

Articolo apparso su:tweakness.net
Autore: Mooseek
Articolo creato il: 23/11/2005
Categoria: Notizie
Tags:
Commenti: 0 Commenti

Condividi questo Articolo

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su LinedIn Condividi su Telegram Condividi su WhatsApp Condividi su Flipboard Condividi su Pinterest Condividi su Tumblr Condividi via SMS Condividi via Email

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultimi Articoli


La moda del momento è senza dubbio la condivisione di storie e di filmati attraverso il proprio smartphone. Per questo motivo tutti i social network offrono la possibilità di registrare video più o meno lunghi per poi pubblicarli sulla piattaforma. Questa operazione può essere effettuata utilizzando l’applicazione dedicata che ogni social offre ai propri utenti […]


Tutto nasce durante la giornata di insediamento di Joe Biden, ovvero del nuovo presidente degli Stati Uniti. In quell’occasione il senatore americano Bernie Sanders è balzato alle cronache divertenti per la sua presenza alquanto bizzarra: seduto sulla sua sedia in tutta comodità, alle spalle delle altre autorità, e con la caratteristiche di avere dei guanti […]


In una situazione in cui i cellulari sembrano ormai tutti uguali e con pressoché le stesse funzioni, il reparto fotografico e il terreno di gioco in cui i produttori si giocano la partita. Apple naturalmente é ben cosciente del fatto che presentare la potenza fotografica dei sui device può essere un punto importante a favore […]


Questa collezione di Sfondi estrapolati dalla MIUI 12 di Xiaomi, la distribuzione Android che equipaggia i device MI dell’azienda, è una bella selezione che abbiamo avuto modo di intercettare grazie ai ragazzi di Xda-Developers Non è una raccolta nuovissima perché come sappiamo già oggi Xiaomi è al lavoro sulla MIUI 12.5, ma vista la quantità […]


Quando si parla di ASCII vuol dire parlare di una codifica di caratteri utilizzata dai computer di tutto il mondo. Uno standard risalente agli anni 60 che è l’acronimo di American Standard Code for Information ASCII è l’acronimo di American Standard Code for Information Interchange (ovvero Codice Standard Americano per lo Scambio di Informazioni)Il suo […]

Altri Articoli