HOME | ARTICOLI > Notizie, Sviluppo

Articolo

Microsoft ha trovato alcune falle nel sistema operativo rilasciato pochi giorni fa: una di queste riguarda il sistema di riconoscimento vocale implementato in Windows Vista. Secondo la stessa Microsoft, il sistema di riconoscimento vocale puè² essere utilizzato da pirati per fare in modo che il computer cancelli dei file.

Sarebbe quindi possibile, con un file MP3 contenente determinate istruzioni inviato via email o scaricato da internet, dare al computer comandi dannosi.

Microsoft ha ammesso che la cosa è tecnicamente possibile, ma ha puntualizzato che non ci sono preoccupazioni e ha annunciato una patch per risolvere questo problema.

Autore: Mooseek
Articolo creato il: 08/02/2007
Categoria: Notizie, Sviluppo
Tags:
Commenti: 1 Commento

Condividi questo Articolo

Condividi su Facebook
Condividi su Twitter
Condividi su LinedIn

Ultimi Articoli

Tanti Programmi per Trovare files nel proprio computer

Tanti Programmi per Trovare files nel proprio computer

Da un lato ci sono gli hard disk dei nostri computer che sono sempre più economici e a parità di spesa la loro grandezza (intesa come capacità di archiviazione) aumenta incessantemente. Dal[...]

09-11 Dettagli
È partita la seconda edizione della campagna MioDottore Solidale #ioprevengo

È partita la seconda edizione della campagna MioDottore Solidale #ioprevengo

E' iniziata la seconda edizione della Campagna MioDottore Solidale per la Salute della Donna, di MioDottore – piattaforma leader in Italia e nel mondo specializzata nell[...]

08-11 Dettagli
Microsoft Edge basato su chromium sempre di più Cross-platform. Lo volete provare?

Microsoft Edge basato su chromium sempre di più Cross-platform. Lo volete provare?

Una semplice immagine che non lascia dubbi sul fatto che la nuova versione di Edge; quella basata su chromium per intenderci, sarà disponibile a partire da gennaio 2020 per diversi sitemi operat[...]

07-11 Dettagli
Black Friday 2019: per oltre metà degli italiani gli acquisti saranno online (e impulsivi)

Black Friday 2019: per oltre metà degli italiani gli acquisti saranno online (e impulsivi)

Il Black Friday 2019 sembra caratterizzarsi per acquisti online e impulsivi. 9 italiani su 10 prevedono di fare acquisti durante il Black Friday di quest'anno e la spesa media sarà di 221[...]

05-11 Dettagli
Come creare facilmente una brochure online gratis: Ecco Adobe Spark!

Come creare facilmente una brochure online gratis: Ecco Adobe Spark!

Come creare facilmente una brochure online gratis: Ecco Adobe Spark! In un contesto sempre di più visivo e legato al mondo delle immagini una presentazione di successo è sempre di più fondame[...]

04-11 Dettagli
Tanti programmi per mixare e creare musica

Tanti programmi per mixare e creare musica

Il mondo della musica è forse quello che più di ogni altro si è dovuto adattare al meglio al nuovo mondo digitale. I computer, Internet ed in generare gli apparecchi per fare musica sono oggi [...]

03-11 Dettagli
Continua

Commenti

Una replica a “Falla nel riconoscimento vocale di Windows Vista”

  1. cry ha detto:

    a me non funziona il riconoscimento vocale, mi dice che non ? supportata la lingua, ho vista home premium, qualcuno ha lo stesso problema?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.