28/10/2021 Mooseek 0 Commenti

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su LinedIn Condividi su Telegram Condividi su WhatsApp Condividi su Flipboard Condividi su Pinterest Condividi su Tumblr Condividi via SMS Condividi via Email

Durante lo scorso anno, è emersa la necessità degli esercenti di affidarsi alla tecnologia digitale per proseguire la loro attività e i POS portatili hanno avuto un grande peso nel garantire una continuità operativa.

Il POS è un semplice terminale che consente di accettare i pagamenti elettronici con carta di credito, debito e carta prepagata. Questa funzionalità base è presente in tutte le tipologie di POS e si integrano con altre funzionalità che differenziano ogni tipologia dalle altre.

Ogni società prevede numerose soluzioni per professionisti, piccole imprese e lavoratori autonomi, che si adattano alle specifiche esigenze di business, come il mobile POS di Nexi. In questo articolo vedremo nel dettaglio come funziona il Mobile POS e quali sono i vantaggi che offre.

Come funziona il Mobile POS

Il POS Mobile è una tipologia di terminale che è stato introdotto negli ultimi anni e ha preso il posto dei tradizionali terminali con connessione alla rete telefonica. Si tratta di uno strumento di pagamento flessibile e innovativo, che trasforma lo smartphone in un terminale elettronico sicuro, immediato e molto comodo.

Questa tipologia di POS è stata pensata soprattutto per alcune tipologie di attività che necessitano di un sistema di pagamento mobile, che sia efficiente e sicuro al tempo stesso, come i servizi di trasporto o i liberi professionisti che effettuano servizi a domicilio.

Il funzionamento del POS Mobile è lo stesso di un normale terminale con lettore di carte ma, la principale differenza, consiste nell’utilizzo della connessione via Bluetooth o della connessione internet Wi-Fi, 3G e 4G. I terminali tradizionali, invece, utilizzano una connessione a linea fissa, wireless o GSM.

L’importo della transazione può essere digitato direttamente sul telefono, utilizzando l’applicazione resa disponibile dalla società proprietaria del POS.

I vantaggi del POS Mobile

Il principale vantaggio offerto da un Mobile POS è quello di incassare pagamenti in movimento, ovunque e in qualsiasi momento. A questo grande vantaggio si aggiungono anche i vantaggi legati alla gestione dell’impresa:

  • Il Pos mobile semplifica e velocizza la fase di pagamento, che diventa più fluida e intuitiva, migliorando così l’esperienza d’acquisto del consumatore;
  • Si tratta di uno strumento di pagamento molto economico, adatto alle necessità delle piccole e medie imprese;
  • Consente di risparmiare sui costi di installazione e la sua configurazione richiede pochi minuti, senza la necessità di richiedere l’intervento di un professionista;
  • È dotato di servizi aggiuntivi, come la gestione del catalogo prodotti, l’archiviazione delle ricevute elettroniche e il monitoraggio delle attività. Questi servizi aggiuntivi permettono di acquistare uno strumento multi-funzione che riduce notevolmente i costi dell’azienda.

 Il costo di un Mobile POS

Il Mobile POS può essere acquistato anche online e sono tante le società che dispongono di questa soluzione di pagamento. In generale, è necessario pagare il terminale che ha un costo minimo di 100€ + IVA.

La maggior parte delle società non richiedono un costo fisso mensile ma una percentuale sulle transazioni, che si aggira sull’1,5%. Quando è richiesto il canone mensile, il prezzo varia a seconda del numero delle transazioni effettuate.

Condividi questo Articolo

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su LinedIn Condividi su Telegram Condividi su WhatsApp Condividi su Flipboard Condividi su Pinterest Condividi su Tumblr Condividi via SMS Condividi via Email

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultimi Articoli

Esiste su YouTube un corto realizzato direttamente dalla Pixar che riassume le vicende del fortunato film di animazione Monsters & Co. Fino qui nulla di strano se non fosse che il corto di cui si sta parlando non è un estrapolato delle immagini del cartone animato ma è un vero e proprio filmato realizzato in […]

Continua

Rilasciato a Gennaio 2004 come applicazione per la gestione di blog, WordPress negli anni si è evoluta nel tempo diventando la piattaforma di riferimento per la creazione e la gestione di siti, e-commerce, vetrine e portali: i dati ci dicono di una base che sfiora il 40% di tutti i siti web che in questo […]

Continua

Appassionati di Finanza? Ecco una lista aggironata di blogs tutti dedicati al mondo finanziario. Dentro naturalmente tutte le notizie piú fresche e stuzzicanti per voi innamorati dei soldi. Oggi si parla molto di azioni, investimenti, prestiti ed ovviamente crytpovalute ma districarsi in questo complicato mondo non è affatto semplice. Raccolta di blog dedicati alla finanza […]

Continua

Lo sviluppo di applicazioni nell’era di Internet è notevolmente cambiato. Le possibilità di comunicazione offerte della Grande Rete hanno modificato il lavoro dello sviluppatore sotto molti aspetti. Oggi chi produce applicazioni ha molta più possibilità di accedere a documentazioni ed informazioni un tempo disponibili soltanto attraverso la lettura di libri specialistici o cospicui manuali. Produrre […]

Continua

Negli ultimi vent’anni il mondo è passato dalla rivoluzione digitale alla rivoluzione di internet. L’uomo più ricco del pianeta – che se la contende con gli altri Paperoni digitali – è Jeff Bezos, il magnate che ha fondato Amazon, l’azienda di distribuzione di oggetti e contenuti più importante del pianeta. Il mondo è già online, […]

Continua
Tutti gli Articoli