31/07/2010 Mooseek 0 Commenti

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su LinedIn Condividi su Telegram Condividi su WhatsApp Condividi su Flipboard Condividi su Pinterest Condividi su Tumblr Condividi via SMS Condividi via Email

block_notes

Il blocco note è probabilmente uno degli strumenti più utilizzati da sempre per chi vuole prendere appunti, appuntarsi delle idee, affrancarsi a dei ricordi. Un diario di vita quotidiano spesso pasticciato ed il più delle volte relegato come accessorio secondario.
Con l’informatica ovviamente anche questo strumento cartaceo ha da tempo la sua controparte in versione digitale. Probabilmente il più famoso è il Block Notes di Windows, alleato sempre disponibile per tutti gli utenti del sistema opearativo della casa di Redmond. Il suo utilizzo è talmente diffuso che il formato dati .txt è praticamente uno standard per i documenti di testo.

Oggi siamo nell’era Internet ed il blocco note si trasferisce sul web con numerse applicazioni online che permettono a tutti di prendere appunti. La versione online apporta numerosi vantaggi, primo su tutti il fatto di essere sempre disponibile da qualsiasi computer dotato di connessione ad Internet, in secondo luogo il fatto che i propri appunti digitali possono essere condivisi con tutti. Nei servizi online infatti è praticamente sempre presente un sistema di condivisione cosi da permette di applicare revisioni, commenti ed aggiunte da qualsiasi persona autorizzata.

Ecco 4 servizi online per il proprio Blocco Note personale:

Google Notebook
Google Notebook è un raccoglitore virtuale per le nostre ricerche web che vogliamo avere sempre a disposizione (da una vacanza, a una ricerca scolastica, all’acquisto di un’auto, ecc.); integrato con il browser, consente di raccogliere informazioni utili durante la normale navigazione internet e di disporle in modo organizzato. Queste "note", le si può tenere per sé, oppure scegliere di condividele tramite questo indirizzo di ricerca. E’ necessario possedere un account gmail per utilizzare Google Notebook, perché ovviamente le note vengono salvate sui server di Google. Disponibili le FAQ di Google Notebook.

Jotlive
Jotlive è una applicazione Web 2.0 che permette a tutti di avere un vero e proprio block notes consultabile direttamente online. Il servizio permette di accedere con user name e password per proteggere i propri documenti. E’ possibile comunque condividere le proprie annotazioni con amici o colleghi di lavoro

Shorttext
Shorttext è una applicazione web che permette di avere un vero e proprio post-it direttamente online. Il testo una volta salvato nell’editor online genera un link che sarà distribuito a piacere

Ubernote.com
Ubernote.com nasce per offrire un supporto tecnologico per chi vuole conservare annotazioni di vario genere. Questa web application è facilmente raggiungibile da qualsiasi computer allacciato ad internet in maniera gratuita. Offre gestione dei bookmarks, passwords, contatti, to do lists, note per meetings, web clips e naturalmente annotazioni

Autore: Mooseek
Articolo creato il: 31/07/2010
Categoria: OfficePrimo PianoSoftware
Tags: applicazioniblocco noteblock notesOfficeSoftware
Commenti: 0 Commenti

Condividi questo Articolo

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su LinedIn Condividi su Telegram Condividi su WhatsApp Condividi su Flipboard Condividi su Pinterest Condividi su Tumblr Condividi via SMS Condividi via Email

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultimi Articoli


La moda del momento è senza dubbio la condivisione di storie e di filmati attraverso il proprio smartphone. Per questo motivo tutti i social network offrono la possibilità di registrare video più o meno lunghi per poi pubblicarli sulla piattaforma. Questa operazione può essere effettuata utilizzando l’applicazione dedicata che ogni social offre ai propri utenti […]


Tutto nasce durante la giornata di insediamento di Joe Biden, ovvero del nuovo presidente degli Stati Uniti. In quell’occasione il senatore americano Bernie Sanders è balzato alle cronache divertenti per la sua presenza alquanto bizzarra: seduto sulla sua sedia in tutta comodità, alle spalle delle altre autorità, e con la caratteristiche di avere dei guanti […]


In una situazione in cui i cellulari sembrano ormai tutti uguali e con pressoché le stesse funzioni, il reparto fotografico e il terreno di gioco in cui i produttori si giocano la partita. Apple naturalmente é ben cosciente del fatto che presentare la potenza fotografica dei sui device può essere un punto importante a favore […]


Questa collezione di Sfondi estrapolati dalla MIUI 12 di Xiaomi, la distribuzione Android che equipaggia i device MI dell’azienda, è una bella selezione che abbiamo avuto modo di intercettare grazie ai ragazzi di Xda-Developers Non è una raccolta nuovissima perché come sappiamo già oggi Xiaomi è al lavoro sulla MIUI 12.5, ma vista la quantità […]


Quando si parla di ASCII vuol dire parlare di una codifica di caratteri utilizzata dai computer di tutto il mondo. Uno standard risalente agli anni 60 che è l’acronimo di American Standard Code for Information ASCII è l’acronimo di American Standard Code for Information Interchange (ovvero Codice Standard Americano per lo Scambio di Informazioni)Il suo […]

Altri Articoli